Domenica 20 Ottobre 2019 | 08:59

NEWS DALLA SEZIONE

Lotta al degrado
Bari San Girolamo, ecco un nuovo murale per colorare il mercato

Bari San Girolamo, ecco un nuovo murale per colorare il mercato

 
Paura a Japigia
Bari, pitbull senza guinzaglio in pizzeria: azzanna cagnolino e lo uccide

Bari, pitbull senza guinzaglio in pizzeria: azzanna cagnolino e lo uccide

 
L'evento
Conversano a favore della ricerca sul cancro: i monumenti si tingono di rosa

Conversano a favore della ricerca sul cancro: i monumenti si tingono di rosa

 
Il successo
Golf, Laporta mette in fila tutti e lancia la Puglia nel mondo

Golf, Laporta mette in fila tutti e lancia la Puglia nel mondo

 
A Bari
Canta in via Sparano per studiare in Puglia: l'odissea di un soprano russo

Canta in via Sparano per studiare in Puglia: l'odissea di un soprano russo

 
letteratura
«I Formiconi», nasce la collana sulla Puglia intellettuale

«I Formiconi», nasce la collana sulla Puglia intellettuale

 
televisione
Il Collegio 4: nel cast anche una 16enne barese e una 15enne di Potenza

Il Collegio 4: nel cast anche una 16enne barese e una 15enne di Potenza

 
Lingua italiana
Bari, in piazza Diaz un dizionario gigante per le parole da «salvare»

Bari, in piazza Diaz un dizionario gigante per le parole da «salvare»

 
sogni e lavoro
La favola di Pasquale, da Mola a New York per aprire un megastore di caramelle

La favola di Pasquale, da Mola a New York per aprire un megastore di caramelle

 
l'inchiesta
Fuga da Putignano: via 1650 residenti

Fuga da Putignano: via 1650 residenti

 

Il Biancorosso

L'intervista
Bergossi sente la voce del cuore: «Bari hai tutto per tornare in B»

Bergossi sente la voce del cuore: «Bari hai tutto per tornare in B»

 

NEWS DALLE PROVINCE

FoggiaL'incidente
Manfredonia, scontro frontale tra due auto: un morto e 4 feriti

Manfredonia, scontro frontale tra due auto: un morto e 4 feriti

 
TarantoMARINA MILITARE
Taranto, musica e solidarietà insiemesuccesso del concerto "Note d'autunno"

Taranto, musica e solidarietà insieme successo del concerto "Note d'autunno"

 
BrindisiIl sequestro
Ceglie Messapica, arrivano i Cc e nascondono fucile: arrestato padre e figlio

Ceglie Messapica, arrivano i Cc e nascondono fucile: arrestato padre e figlio

 
PotenzaDopo il blitz
Arresti a Potenza, l'inchiesta sulle mazzette si allarga a «Matera 90»

Arresti a Potenza, l'inchiesta sulle mazzette si allarga a «Matera 90»

 
LecceUn 67enne
Melendugno, gli sfugge motosega di mano: muore dissanguato

Melendugno, gli sfugge motosega di mano: muore dissanguato

 

i più letti

L'iniziativa

La Legge sulla bellezza pugliese vola a Londra alla presenza del Principe Carlo

Sarà presentata da Michele Emiliano e Alfonsino Pisicchio in collaborazione con la Fondazione del figlio della Regina Elisabetta

La Legge sulla bellezza pugliese vola a Londra alla presenza del Principe Carlo

BARI - L’Ambasciata italiana a Londra e l’Istituto Italiano di Cultura, in collaborazione con la Prince of Wales Foundation del Principe Carlo, la rete internazionale INTBAU e la chapter INTBAU ITALIA ospiteranno domani, 13 giugno, a Londra, “The Making of Beauty in Puglia”, l’iniziativa internazionale di promozione della Legge Regionale sulla Bellezza, il disegno di legge promosso dall’assessorato regionale alla Pianificazione Territoriale ed elaborato da un apposito comitato tecnico-scientifico.

L’evento, promosso anche con la collaborazione dell’Ufficio Scientifico dell’Ambasciata d’Italia a Londra, del Teatro Pubblico Pugliese e di Legacoop Puglia, intende promuovere la legge come best practice internazionale e metterla a confronto con le esperienze inglesi realizzate dalla Prince’s Foundation e dalle più importanti università londinesi come Buckingham e Kingston.

La tappa londinese inizierà domani alle 18 e 30 nell’Istituto Italiano di Cultura con una delegazione del Tavolo della Bellezza che illustrerà il percorso del disegno di legge e gli obiettivi che intende raggiungere, anche grazie alla partecipazione con le comunità locali, sul tema della valorizzazione e della tutela del paesaggio pugliese.

A seguire sarà presentato e sottoscritto il Manifesto Europeo The Making of Beauty in Practice, in collaborazione con INTBAU/The Prince’s Foundation (Fondazione di Architettura, Urbanistica e Arti tradizionali e la rete internazionale, entrambe fondate e patrocinate dal Principe Carlo). A concludere la giornata “La Vera Grande Bellezza Jazz Concert” con con Gianna Montecalvo ed Eugenio Macchia. 

A settembre invece, in collaborazione con Legacoop Puglia,sarà il borgo di Biccari, nel Foggiano, ad ospitare un workshop sulla Bellezza e sul patrimonio delle comunità locali, custodi della valorizzazione della bellezza naturale, artistica e identitaria.

“È motivo d’orgoglio per tutta la Puglia – hanno affermato il presidente della Regione Puglia Michele Emiliano e l’assessore regionale alla Pianificazione territoriale Alfonso Pisicchio – poter illustrare, in una sede internazionale così prestigiosa, il lavoro svolto negli ultimi 18 mesi per dotare la nostra Regione, per la prima volta in Italia, di una legge sul tema della Bellezza. Una legge, nello spirito della Regione Puglia quale Casa della Partecipazione, nata dal basso, partecipata con tutti i territori e che mette al centro i bisogni di ogni singolo individuo”. 

“Con questa norma – hanno continuato Emiliano e Pisicchio - la nostra azione politica è tesa al miglioramento della qualità della vita, tanto nei centri abitati quanto nelle periferie. Stiamo tracciando un percorso chiaro, soprattutto per le future generazioni, su tutto ciò che contrasta con la nostra idea di tutela del paesaggio, del territorio e dell’ambiente. Non a caso nella legge si parla di “Mosaico Puglia” perché a ciascun territorio, dal Gargano al Salento passando per la Murgia e la Valle d’Itria, vengono riconosciute le singole peculiarità. E quando a dicembre 2017 abbiamo iniziato questo viaggio della conoscenza con un comitato tecnico-scientifico di comprovata esperienza, non immaginavamo mai che il nostro lavoro potesse oltrepassare i confini non solo pugliesi, ma anche nazionali. Arrivando persino alle reti internazionali di architettura e urbanistica fondate e patrocinate dal Principe Carlo”.

“Ora – hanno concluso il Presidente e l’assessore - il prossimo obiettivo è avviare l’iter legislativo per arrivare in tempi strettissimi all’approvazione della legge in Consiglio Regionale”.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie