Mercoledì 26 Settembre 2018 | 05:14

Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno

IL processo

Porto Miggiano, 6 condanne
restituito il suolo al Comune

I presunti abusi nei lavori di consolidamento nell'insenatura di Santa Cesarea Terme. Quattro assolti: anche l'ex sindaco Cretì

Porto Miggiano, 6 condannerestituito il suolo al Comune

Si è concluso con sei condanne e quattro assoluzioni il processo per i presunti abusi nei lavori di consolidamento della baia di Porto Miggiano, a Santa Cesarea Terme, una delle insenature più suggestive del Salento. La baia era stata posta sotto sequestro dalla magistratura di Lecce nel marzo 2013 perché - secondo l’accusa - i lavori erano stati compiuti senza i permessi e perché avrebbero irreparabilmente deturpato il costone roccioso, rendendolo più pericoloso e aumentando il rischio idrogeologico.

Il giudice monocratico della seconda sezione penale del Tribunale di Lecce, Pasquale Sansonetti, ha inflitto condanne a pene comprese tra i sette e i dieci mesi di reclusione per i sei imputati condannati. Tra i quattro assolti vi è l’ex sindaco di Santa Cesarea Terme, Daniele Cretì, per il quale il giudice ha disposto che «il fatto non costituisce reato». I reati contestati a vario titolo sono di da distruzione e deturpamento delle bellezze naturali e falso ideologico in atto pubblico.

Disposto anche il dissequestro della baia e la sua restituzione al Comune di Santa Cesarea Terme, previa messa in sicurezza del costone. Il pm Elsa Valeria Mignone aveva chiesto 9 condanne, anche per l’ex sindaco Cretì.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

ALTRI ARTICOLI DALLA SEZIONE

Sacra Corona Unita, ex boss diventa collaboratore di giustizia

Sacra Corona Unita, ex boss diventa collaboratore di giustizia

 
A 14 anni senza veli, il video diventa virale, 2 minorenni indagati

A 14 anni senza veli, il video diventa virale, 2 minorenni indagati

 
Lecce, casa di riposo per anziani abusiva, denunciato titolare

Lecce, casa di riposo per anziani abusiva, denunciato titolare

 
Lecce, maghrebino dà fuocoa cella in carcere: 4 intossicati

Lecce, maghrebino dà fuoco
a cella in carcere: 4 intossicati

 
Svolta sul caso del dj salentino trovato impiccato: forse è stato ucciso

Svolta sul caso del dj salentino impiccato: forse è stato ucciso

 
Turismo nel Salento

Turisti in Salento, si cambia: target alto e più stranieri

 
Ragazzo scomparso a CavallinoRicerche in tutto il Salento

Ragazzo scomparso a Cavallino, telefona alla mamma: «Sto bene»

 
Lecce, arrestato per spaccio ai giardini: aveva cocaina, marijuana e crack

Lecce, arrestato per spaccio ai giardini: aveva cocaina, marijuana e crack

 

GDM.TV

Buon compleanno Gazzetta del Mezzogiorno: gli auguri dalla Basilicata

130 anni Gazzetta Del Mezzogiorno: l'evento a Potenza

 
Arresti a Foggia e Bari per furti mezzi agricoli: l'operazione

Arresti a Foggia e Bari per furti mezzi agricoli: l'operazione

 
Bari, il coro dei 10mila che cantano: «Bari grande amore»

Stadio San Nicola, il coro dei 10mila canta: «Bari grande amore»

 
Bari, viale Traiano: è cominciata la demolizione del ponte

Viale Traiano a Bari: al via la demolizione del ponte

 
La Sancataldese in hotel: «Oggi col Bari vittoria secca»

La Sancataldese (illusa) in hotel: «Oggi col Bari vittoria secca»

 
Corteo anrtisalvini a Bari, i momenti di tensione con la Polizia

Corteo antisalvini a Bari, i momenti di tensione con la Polizia

 
Acquaviva, rapinatore di marketincastrato dalla ruggine dell'auto

Acquaviva, rapinatore di market incastrato dalla ruggine dell'auto

 
Razzismo, mazze e cinghie in scontri corteo: ferita eurodeputata

Razzismo, mazze e cinghie in scontri a corteo: ferita eurodeputata

 

PHOTONEWS