Martedì 04 Ottobre 2022 | 08:20

In Puglia e Basilicata

Musica

Notte Taranta, anche il rapper Pericolo sul palco del Concertone

Notte Taranta, anche il rapper Pericolo sul palco del Concertone

Nel cast per il 27 agosto anche Stromae e Samuele Bersani

17 Agosto 2022

Redazione online

LECCE - Sarà il rapper Massimo Pericolo uno degli ospiti del 'Concertone' della 'Notte della Taranta' in programma il 27 agosto a Melpignano (Lecce) e giunto alla 25esima edizione. Pericolo ha già collaborato in passato con il maestro concertatore Dardust, e la sua partecipazione all’evento si unirà alle presenze già annunciate di Stromae e Samuele Bersani. Dopo Clementino nel 2018, Guè Pequeno 2019 e Madame nel 2021, anche nel 2022 «La Notte della Taranta», come si legge in una nota, «coinvolgerà il pubblico dei giovanissimi con Pericolo» . Con l’annuncio dell’ospite internazionale Stromae e di Bersani, il cast della 'Notte della Taranta 25' , «si arricchisce» della presenza del rapper, ad evidenziare così , «ancora una volta, come il 'Concertone' sia una moltitudine di linguaggi e culture scandite dal ritmo della pizzica». Intanto nella sala prove allestita nel 'Cinema Elio' di Calimera l'Orchestra Popolare continua la ricerca musicale, per incantare il pubblico d Melpignano passando dalle pizziche tradizionali alle ballate più amate dal pubblico con un approfondimento sul Canzoniere Italiano di Pier Paolo Pasolini e un omaggio a Vito Nigro il cantore di Villa Castelli e alla pizzica di Cordella. Prosegue, poi, anche 'Taranta Solidale': nel 2022 in collaborazione con l’associazione 'Olivami' realizzerà il 'Parco della Taranta', con 1500 nuovi ulivi nelle campagne di Carpignano Salentino per contribuire alla ricostruzione del paesaggio salentino deturpato dalla xylella. 

Fara tappa domani a Galatina (Lecce) il festival itinerante «La Notte della Tarantà che dal 4 al 25 agosto sta attraversando 21 Comuni del Salento fino al 'Concertonè che si terrà a Melpignano il 27 agosto. Domani tra gli ospiti in programma, alle 21 in piazza 'Dante Alighierì, ci sarà Pino Ingrosso, voce solista del premio Oscar Nicola Piovani, con lo spettacolo musicale 'Note di un viaggiò. «Un viaggio musicale, un racconto leggero e brillante di un passato - si legge in una nota - che ancora ci appartiene; un viaggio che scandisce, con leggerezza e un pizzico di nostalgia, modi, tradizioni, costumi e usanze dell’Italia del Sud».
Pino Ingrosso (voce, chitarra acustica e ukulele) sarà affiancato, in scena, da: Francesco De Siena, tastiere e cori; Dario Cota, fisarmonica e tastiere; Umberto Malagnino, basso; Vito De Lorenzi, batteria e tamburi; Alessandro Chiga, percussioni; Daniela Guercia, voce recitante, cori, colori percussive, tres cubano.
A seguire la musica continua con l’Orchestra Popolare Notte della Taranta, il gruppo di musica popolare salentina «che ha cambiato la storia della pizzica esportandola nel mondo». La band è oggi composta dai cantori Enza Pagliara, Stefania Morciano, Alessandra Caiulo, Consuelo Alfieri, Giancarlo Paglialunga, Antonio Amato, Salvatore Cavallo Galeanda e dai musicisti Gianluca Longo (mandola), Peppo Grassi (mandolino), Attilio Turrisi (chitarra battente), Giuseppe Astore (violino) Roberto Chiga, Alessandro Chiga, Carlo Canaglia De Pascali (tamburello salentino), Roberto Gemma (mantici), Nico Berardi (fiati), Leonardo Cordella (organetto), Alessandro Monteduro (percussioni), Antonio Marra (batteria), Valerio Combass Bruno (basso).

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Carica altre news...

 

PODCAST

 

PRIMO PIANO

 
 
 
 
- News dai Territori -
 
Editrice del Mezzogiorno srl - Partita IVA n. 08600270725