Mercoledì 18 Settembre 2019 | 13:28

NEWS DALLA SEZIONE

Presi dai Cc
Lecce, in giro con eroina e materiale da taglio: in manette due 30enni

Lecce, in giro con eroina e materiale da taglio: in manette due 30enni

 
Il duello
Lecce, Gibò contro Billionaire: così il Salento sfida Briatore

Lecce, Gibò contro Billionaire: così il Salento sfida Briatore

 
Operazione Armonica
Mafia a Lecce, stroncato clan alleato ai Tornese: 22 arresti

Mafia a Lecce, stroncato clan alleato ai Tornese: 22 arresti Video

 
La tragedia
Stroncato da infarto per strada: muore sindaco di San Pietro in Lama

Stroncato da infarto per strada: muore sindaco di San Pietro in Lama

 
incidente sul lavoro
Aradeo, cede il cric: meccanico schiacciato da tir, è grave

Aradeo, cede il cric: meccanico schiacciato da tir, è grave

 
Sulla circonvallazione
Lecce, incendia il negozio attiguo al suo bar ormai chiuso: arrestato 57enne

Lecce, incendia il negozio attiguo al suo bar ormai chiuso: arrestato 57enne

 
La tragedia
Veglie, auto piomba su una bici: morto cicloturista belga

Veglie, auto piomba su una bici: morto cicloturista belga
Conducente era drogato

 
indagine nel Leccese
Trepuzzi, a 9 anni palpeggiata da anziano negoziante: arrestato

Trepuzzi, a 9 anni palpeggiata da anziano negoziante: arrestato

 
Il progetto
«Resilienza a domicilio»: l'associazione salentina 2HE porta gli psicoterapeuti nelle case dei malati di Sla

«Resilienza a domicilio»: l'associazione salentina 2HE porta gli psicoterapeuti nelle case dei malati di Sla

 
L'allarme
Gallipoli senza turisti e senza residenti: centro storico verso la desertificazione

Gallipoli senza turisti né residenti: centro storico verso la desertificazione

 
L'inchiesta
Salento, a 15 anni insulti e botte a scuola: indagati 4 bulli, anche una ragazzina

Salento, a 15 anni insulti e botte a scuola: indagati 4 bulli, anche una ragazzina

 

Il Biancorosso

Dopo Bari Reggina
Bari non vince al San Nicola, Cornacchini: nessun tabù

Bari non vince al San Nicola, Cornacchini: nessun tabù

 

NEWS DALLE PROVINCE

BariLa sentenza
Bari, licenziato e reintegrato: torna in carica il direttore Feltrinelli

Bari, licenziato e reintegrato: torna in carica il direttore Feltrinelli

 
LeccePresi dai Cc
Lecce, in giro con eroina e materiale da taglio: in manette due 30enni

Lecce, in giro con eroina e materiale da taglio: in manette due 30enni

 
MateraPreso dai Cc
Tito, ai domiciliari ma spacciava: n cella un 49enne

Tito, ai domiciliari ma spacciava: in cella un 49enne

 
BrindisiIn cella un 58enne
Latiano, minaccia di morte la moglie che lo fa arrestare: «Ha una pistola»

Latiano, minaccia di morte la moglie che lo fa arrestare: «Ha una pistola»

 
BatIn centro
Andria, sorpreso a spacciare da finanziere in bici: in cella 46enne

Andria, sorpreso a spacciare da finanziere in bici: in cella 46enne

 
TarantoDalla Gdf
Evasione fiscale, sequestrati beni a ditte abbigliamento Martina Franca

Evasione fiscale, sequestrati beni a ditte abbigliamento Martina Franca

 
Foggia
Mafia, interdette due società a Foggia: parentela con il boss

Mafia, interdette due società a Foggia: parentela con il boss

 
PotenzaA Sant'Arcangelo
Piante di marijuana sul terrazzo, arrestato 46enne

Piante di marijuana sul terrazzo, arrestato 46enne

 

i più letti

Il dibattito

Sicurezza, concerti Mannoia e Il Volo forse non in Piazza Duomo

Gli eventi, per motivi di ordine pubblico e di superamento della soglia di capienza massima, potrebbero essere spostati in piazza Libertini

Sicurezza, concerti Mannoia e Il Volo forse non in Piazza Duomo

Sicurezza, a rischio i maxi concerti in piazza Duomo. Non solo quelli futuri ma, soprattutto, quelli già organizzati del 28 luglio prossimo de’ Il Volo, e dell’11 agosto di Fiorella Mannoia.
La questione è stata affrontata, ieri, in Prefettura, nella riunione del Comitato provinciale sicurezza, presieduto dal prefetto Maria Teresa Cucinotta, allargato alla partecipazione dei vigili del fuoco e della Soprintendenza. Per il Comune ha partecipato il sindaco Carlo Salvemini.
Il vertice mirava a verificare se le caratteristiche di una delle piazze chiuse più belle d’Italia rispettassero le misure a salvaguardia dell’incolumità e della sicurezza delle persone disposte dalla circolare Gabrielli, del 21 giugno 2017, sulle pubbliche manifestazioni.


La direttiva impone l’accertamento di determinati requisiti per il nulla osta alle manifestazioni. Tra questi, la capienza delle aree di svolgimento dell’evento, per la valutazione del massimo affollamento sostenibile, per evitare sovraffollamento che possa compromettere le condizioni di sicurezza; la disposizione di percorsi separati di accesso e deflusso del pubblico, con indicazioni dei varchi, nonché dei piani di emergenza e di evacuazione.
Si deve procedere, poi, alla suddivisione in settori dell’area di affollamento, con la previsione di corridoi centrali e perimetrali all’interno.
Dovranno essere individuati anche appositi spazi di soccorso - raggiungibili dai mezzi di assistenza - nonchè aree di primo intervento ed assistenza sanitaria.
Inoltre, devono essere presenti impianti di diffusione sonora e visiva per preventivi e ripetuti avvisi e indicazioni al pubblico delle vie di deflusso e dei comportamenti da tenere in caso di eventuali criticità.


Queste prerogative, insieme ad altre garanzie di incolumità e di sicurezza, vengono ritenute, dalla circolare del capo della polizia, Franco Gabrielli, «requisiti imprescindibili, senza i quali le manifestazioni non potranno avere luogo. Mai ragioni di ordine pubblico potranno consentire lo svolgimento di manifestazioni che non garantiscano adeguate misure di incolumità».
In piazza Duomo, dunque, è possibile rispettare tutte queste prescrizioni in presenza di concerti che prevedono l’affluenza di diverse migliaia di persone? Davanti a quest’interrogativo, il vertice in Prefettura, ieri, è stato aggiornato a dopodomani, giovedì. È urgente una decisione, anche perché la prevendita, per le serate già fissate, sta procedendo attivamente.
Gli argomenti di confronto hanno riguardato, ieri, tra le altre cose, la determinazione di un limite massimo alle presenze in piazza Duomo (probabilmente non oltre mille persone) ed il trasferimento in piazza Libertini degli eventi più corposi. Compresi, in questo caso, i concerti de’ Il Volo e di Fiorella Mannoia.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie