Martedì 26 Marzo 2019 | 04:57

NEWS DALLA SEZIONE

La protesta
Xylella a Lecce, i no Tap manifestano contro Lezzi: «Lei ci tradì, evviva Marco Poti»

Xylella a Lecce, i no Tap manifestano contro Lezzi: «Lei ci tradì, evviva Marco Poti»

 
A Casarano
Lecce, al Liceo Vannini sbarca la robotica: ecco la scuola del futuro

Lecce, al Liceo Vannini sbarca la robotica: ecco la scuola del futuro

 
Leuca, intercettata da Gdf barca a vela con 25 migranti

Leuca, intercettata da Gdf barca a vela con 25 migranti

 
Il gasdotto
Tap, Conte annuncia: 30 mln per investire sul rilancio del Salento

Tap, Conte annuncia: 30 mln per investire sul rilancio del Salento

 
Agricoltura in protesta
Lecce, Coldiretti e Gilet arancioni a Conte: «Bisogna fermare disastro Xylella»

Lecce, Coldiretti e Gilet arancioni a Conte: «Bisogna fermare disastro Xylella»
Lui replica: «Andava fatto prima»

 
La visita
Patto Cnr-Eni sulla ricerca: il premier Conte in visita a Lecce

Lecce, firmato da Premier patto Cnr-Eni sulla ricerca
«Governo? Questa ultima esperienza» VD

 
Nel Basso salento
Incidente tra Casarano e Ugento: giovane motociclista perde la vita

Incidente tra Casarano e Ugento: giovane motociclista perde la vita

 
A san Cataldo (Le)
Bombe della Seconda Guerra Mondiale trovate su spiaggia in Salento: distrutte

Bombe della Seconda Guerra Mondiale trovate su spiaggia in Salento: distrutte

 
Al confine con San Donaci
Campi S.na, cade in un pozzo di 4 metri, 64enne salvato dopo ore dai pompieri

Campi S.na, cade in un pozzo di 4 metri, 64enne salvato dopo ore dai pompieri

 
A lecce
Violentò figlia minorenne, ambulante condannato

Violentò figlia minorenne, ambulante condannato

 
La foto
Scritta shock contro il vicepremier a Lecce: «Non sparare a Salve, spara a Salvini»

Lecce, la scritta shock «Non sparare a salve, spara a Salvini» è stata cancellata

 

Il Biancorosso

LA PARTITA
Il meglio di Palmese-Baritutte le emozioni biancorosse

Il meglio di Palmese-Bari
tutte le emozioni biancorosse

 

NEWS DALLE PROVINCE

PotenzaQuote rosa
Regionali, una donna in Regione dopo 10 anni: è una 33enne della Lega

Regionali, una donna in Regione dopo 10 anni: è una 33enne della Lega

 
TarantoInquinamento ex Ilva
Il Comune di Taranto discute di ambiente: presente Emiliano

Il Comune di Taranto discute dell'aumento della diossina: presente Emiliano

 
LecceLa protesta
Xylella a Lecce, i no Tap manifestano contro Lezzi: «Lei ci tradì, evviva Marco Poti»

Xylella a Lecce, i no Tap manifestano contro Lezzi: «Lei ci tradì, evviva Marco Poti»

 
HomeL'operazione dei cc
Margherita di Savoia, rapina una farmacia e poi fugge su auto rubata: arrestato 41enne

Margherita di Savoia, rapina una farmacia e poi fugge su auto rubata: arrestato 41enne

 
GdM.TVLo spettacolo sportivo
Matera 2019, Fiona May in scena stasera con «Maratona di New York»

Matera 2019, Fiona May in scena stasera con «Maratona di New York»

 
HomeIl caso
Bari, acido caustico al posto del succo: grave bimbo di 5 anni

Gioia del Colle, beve al bar acido caustico al posto del succo: grave bimbo di 5 anni

 
HomeL'inchiesta
La crudeltà il vero volto della mafia del Foggiano: 9 morti su 10

La crudeltà il vero volto della mafia del Foggiano: 9 morti su 10

 
BrindisiI funerali
L’addio a Davide, Sara e Giulia: tre comunità del Brindisino unite dal dolore

L’addio a Davide, Sara e Giulia: tre comunità del Brindisino unite dal dolore

 

Componente di una banda

Rubavano in case mentre i proprietari erano al mare, arrestato un barese

Gli episodi in diverse località balneari del Salento

gallipoli

Aspettavano le auto dei turisti diretti in spiaggia, in località balneari del Salento, rubavano le chiavi di casa e, dopo aver individuato gli indirizzi dai documenti, svaligiavano gli appartamenti aprendo le casseforti con la fiamma ossidrica. Uno della banda, un 51enne pregiudicato barese, è stato arrestato dalla Polizia di Lecce per due furti commessi nell’estate 2018 nel capoluogo salentino. Sono in corso di identificazione gli altri componenti della banda.

Le indagini della Procura di Lecce sono state delegate alla Squadra Mobile di Lecce con la collaborazione dei colleghi della Questura di Bari. Stando a quanto accertato, i malviventi, dopo aver raggiunto le località balneari, attendevano l’arrivo delle vittime e, mentre queste erano in spiaggia, sottraevano dalle auto le chiavi degli appartamenti. Dopo il furto tornavano alle auto e riposizionavano le chiavi all’interno dei mezzi «con lo scopo - spiegano gli investigatori - di non far insospettire la vittima del furto subito, ritardandone così la scoperta». Per guadagnare ulteriore tempo foravano anche una ruota dell’auto.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400