Venerdì 24 Maggio 2019 | 23:00

NEWS DALLA SEZIONE

L'episodio domenica scorsa
Lecce, assalto a gazebo Lega: denunciati 5 uomini e 2 donne di area anarchica

Lecce, assalto a gazebo Lega: denunciati 5 uomini e 2 donne di area anarchica

 
Melendugno
Tap, su tracciato nuovo progetto spuntano coralli: verifiche

Tap, su tracciato nuovo progetto spuntano coralli: verifiche

 
Orrore nel Leccese
Salento, a 5 anni violentato e bruciato con sigarette. Indagati padre e zio

Salento, a 5 anni violentato e bruciato con sigarette. Indagati padre e zio

 
Senza lavoro
Povertà: a Lecce aumentano disoccupati in fila a emporio solidale

Povertà: aumentano disoccupati in fila a emporio solidale

 
È in prognosi riservata
Nardò, esplode distributore di bevande: grave operaio 23enne

Nardò, esplode distributore di bevande: grave operaio 23enne

 
L'omicidio nel 2017
Omicidio Noemi, troppe udienze: slitta Appello per ex fidanzato

Omicidio Noemi, troppe udienze: slitta Appello per ex fidanzato

 
Ingenti danni
Lecce, a fuoco villa di candidato Lega gestore di una spiaggia

Lecce, a fuoco villa di candidato Lega gestore di una spiaggia

 
La protesta
«Fascista!»: a Lecce cori e proteste contro il comizio di Salvini

I cori contro Salvini: a Lecce «Fascista!» e a Bari: «Vaff...»

 
La visita
Salvini a Lecce, striscione: «Benvenuto in terra accoglienza». Firmerà patto sicurezza urbana con Emiliano

Salvini a Lecce: «Benvenuto in terra accoglienza». Ma non mancano le proteste VIDEO

 
Il sopralluogo
Xylella, Centinaio: «Chiedo scusa alla Puglia per il voltafaccia dello Stato»

Xylella, Centinaio: «Chiedo scusa alla Puglia per il voltafaccia dello Stato» FT
Ulivi infetti anche nel Tarantino

 
Ambiente
Salento Ecoday: cittadini puliscono 18 aree, da Taranto a Otranto

Salento Ecoday: cittadini puliscono 18 aree, da Taranto a Otranto

 

Il Biancorosso

L'INTERVISTA
Bellinazzo.: "Il Bari in serie A un affareVarrebbe tra i 70 e gli 80 milioni di euro"

Bellinazzo: «Bari in serie A un affare tra i 70 e gli 80 mln di euro»

 

NEWS DALLE PROVINCE

Speciale Elezioni 2019Verso il voto
Comunali, Decaro: «La nostra è una storia straordinaria: Bari è più moderna e europea»

Comunali, Decaro: «La nostra è una storia straordinaria: Bari è più moderna e europea»

 
PotenzaAuto e motori
Melgi, record in Fca: è stata prodotta la 500millesima Fiat 500 X

Melfi, record in Fca: è stata prodotta la 500millesima Fiat 500 X

 
TarantoA Grottaglie
Non si ferma all'alt e investe un poliziotto: arrestato 46enne

Non si ferma all'alt e investe un poliziotto: arrestato 46enne

 
LecceL'episodio domenica scorsa
Lecce, assalto a gazebo Lega: denunciati 5 uomini e 2 donne di area anarchica

Lecce, assalto a gazebo Lega: denunciati 5 uomini e 2 donne di area anarchica

 
BatNella Bat
Andria: molestie sessuali e foto osé a bimbo di 11 anni, arrestato 22enne

Andria: molestie sessuali e foto osé a bimbo di 11 anni, arrestato 22enne

 
BrindisiLa segnalazione
Brindisi: cous-cous a mensa, i genitori protestano

Brindisi: cous-cous a mensa, i genitori protestano

 
MateraSanità
Ospedale Tinchi, il nuovo assessore si vergogna: non è dignitoso

Ospedale Tinchi, nuovo assessore si vergogna: non è dignitoso

 

i più letti

Dopo chemioterapia

Muore a 49 anni dopo cure, 20 medici indagati

La donna era in cura per una sospetta leucemia

Muore a 49 anni dopo cure, 20 medici indagati

Una paziente muore a 49 anni per una sospetta infezione dopo un primo ciclo di chemio per curare una sospetta leucemia. E ora la Procura di Lecce ha aperto un’indagine. Come atto dovuto il magistrato inquirente, Giovanna Cannarile, ha iscritto il nome di 20 medici nel registro degli indagati con l’accusa di responsabilità colposa per morte in ambito sanitario. Nel pomeriggio di ieri, alla presenza dei consulenti di parte, è stata eseguita l’autopsia dal medico legale Francesco Introna. L’odissea della donna sarebbe iniziata ad agosto quando la 49enne, una casalinga, si presenta all’ospedale di Scorrano per alcuni calcoli renali. I medici le prescrivono una cura antibiotica. I problemi, però, non finiscono. Anzi: la 49enne avrebbe accusato un forte stato di debolezza che il medico curante avrebbe addebitato alla lunga cura antibiotica.

Dopo le analisi del sangue sarebbe stato rilevato un abbassamento dei globuli bianchi rispetto ai valori standard. La donna è stata così ricoverata due giorni (il 15 e il 24 ottobre scorsi) presso l’oncologico di Lecce per sottoporsi al prelievo di alcuni vetrini e comprendere la causa di quell’abbassamento di globuli bianchi nel sangue. Due giorni dopo è stato effettuato il prelievo del midollo osseo poi inviato all’ospedale Umberto I di Roma per la biosia. La donna sarebbe stata comunque sottoposta al primo ciclo di chemio associata ad una cura sperimentale già il 2 novembre senza che i medici avessero l’effettiva contezza sugli esiti degli esami spediti a Roma. In più, alla donna sarebbe stato impiantato un catetere centrale venoso (per la somministrazione dei farmaci) che, dieci giorni dopo, si sarebbe infettato come comunicato da un dottore. L’infettivologo sarebbe stato interpellato solo tre giorni prima del decesso. A dire dei parenti, troppo tardi. La donna, infatti, il 4 dicembre, è stata trasferita nel reparto di rianimazione in condizioni ormai disperate.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400