Sabato 19 Gennaio 2019 | 23:20

NEWS DALLA SEZIONE

In Salento
Taurisano, dopo incidente chiede aiuto: il «soccorritore» tenta di stuprarla

Taurisano, dopo incidente chiede aiuto: il «soccorritore» tenta di stuprarla

 
A Castrignano del Capo
Beve in un bar detersivo al posto dell'acqua: asportato stomaco a 28enne nel Leccese

Chiede acqua in un bar e gli servono brillantante: asportato stomaco a 28enne nel Leccese

 
Vandali al Vanoni
Nardò, dalla finestra della scuola «piovono» sedie

Nardò, dalla finestra della scuola «piovono» sedie

 
Padre, madre e 2 figli
Famiglia dipendente dal web vive chiusa in casa per 2 anni e mezzo: incubo nel Salento

Famiglia dipendente dal web vive chiusa in casa per 2 anni e mezzo: incubo nel Salento

 
Nel Leccese
Strattona nonna 95enne per avere soldi per la droga: un arresto a Casarano

Strattona nonna 95enne per avere soldi per la droga: un arresto a Casarano

 
A Torre San Giovanni
Tenta rapina in farmacia con rasoio e scappa, arrestato 31enne salentino

Tenta rapina in farmacia con rasoio e scappa, arrestato 31enne salentino

 
Il movimento nel Salento
Melendugno: No Tap protestano in tute anticontaminazione

Melendugno: No Tap protestano in tute anticontaminazione

 
Nel Leccese
Copertino, incendio in capannone Fse: danneggiato treno merci

Copertino, incendio in capannone Fse: danneggiato treno merci

 
Il festival
Picturebook Fest: a Lecce arte e letteratura per ragazzi

Picturebook Fest: a Lecce arte e letteratura per ragazzi

 
All'ospedale Vito Fazzi
ospedale Vito Fazzi di Lecce

Polmone asportato senza aprire torace: super-intervento a Lecce

 
Parla Vincenzo Zara
Unisalento, Rettore: «Immatricolazioni in crescita»

Unisalento, Rettore: «Immatricolazioni in crescita»

 

Condanna per concussione

Unisalento, 15 mesi all'ex dg: prometteva favori a sindacalisti

Micoclis interdetto dai pubblici uffici e dovrà risarcire anche 20mila euro

Università di Lecce

LECCE - Condanna a un anno e tre mesi di reclusione per l’ex direttore generale dell’Università del Salento Emilio Miccolis. Il Tribunale ha inoltre riqualificato il reato originariamente contestato di tentata concussione in quello di induzione indebita a dare o promettere utilità, per il sopravvenuto cambiamento della normativa.

Oltre all’interdizione dai pubblici uffici per tutta la durata della pena, i giudici hanno anche disposto il pagamento di una provvisionale immediatamente esecutiva pari a 20mila euro per ciascuna delle parti civili costituite in giudizio: i sindacalisti Dino De Pascalis e Tiziano Margiotta, assistiti dagli avvocati Marcello Petrelli e Benedetto Scippa.

Le accuse nei confronti di Miccolis culminarono con un’ordinanza di custodia cautelare emessa del giugno 2013, chiesta dal pubblico ministero Paola Guglielmi, che costrinsero l’ex dg a trascorrere 81 giorni agli arresti domiciliari.

Secondo l’Accusa, l’imputato avrebbe cercato consenso e approvazione dai sindacalisti, prospettando loro vantaggi e gratificazioni qualora non avessero osteggiato le scelte politico - gestionali da lui operate. Ma non solo: avrebbe anche minacciato «l’avvio e/o il prosieguo di procedimenti disciplinari, civili e penali, nonchè provvedimenti in ambito lavorativo loro sfavorevoli qualora, viceversa, l’attività sindacale non si fosse ammorbidita e conformata alla sua volontà».
La difesa, rappresentata dagli avvocati Viola Messa e Montinaro, ha già annunciato il ricorso in appello.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400