Venerdì 20 Settembre 2019 | 18:43

NEWS DALLA SEZIONE

UN 45enne
Racale, maltrattava la madre: dal divieto di stare a casa passa al carcere

Racale, maltrattava la madre: dal divieto di stare a casa passa al carcere

 
Nel Salento
Nardò, rubava da negozio di elettronica insieme alla figlia di 8 anni: arrestato

Nardò, rubava da negozio di elettronica insieme alla figlia di 8 anni: arrestato

 
In un allevamento
Copertino, sfrutta 2 braccianti senza permesso di soggiorno: denunciato

Copertino, sfrutta 2 braccianti senza permesso di soggiorno: denunciato

 
Giro da oltre 2mln di euro
Lecce, società riceveva abusivamente tonnellate di rifiuti metallici: 79 indagati

Lecce, società riceveva abusivamente tonnellate di rifiuti metallici: 79 indagati

 
Tragedia sfiorata
Melendugno, piccolo aereo atterra su muretto a secco: 2 feriti

Melendugno, piccolo aereo si schianta contro muretto a secco: 2 feriti

 
Televisione
Eurogames, anche Otranto tra le città partecipanti al nuovo «Giochi senza Frontiere»

Eurogames, Otranto tra le città partecipanti al nuovo «Giochi senza Frontiere»

 
Presi dai Cc
Lecce, in giro con eroina e materiale da taglio: in manette due 30enni

Lecce, in giro con eroina e materiale da taglio: in manette due 30enni

 
Il duello
Lecce, Gibò contro Billionaire: così il Salento sfida Briatore

Lecce, Gibò contro Billionaire: così il Salento sfida Briatore

 
Operazione Armonica
Mafia a Lecce, stroncato clan alleato ai Tornese: 22 arresti

Mafia a Lecce, stroncato clan alleato ai Tornese: 22 arresti Video

 
La tragedia
Stroncato da infarto per strada: muore sindaco di San Pietro in Lama

Stroncato da infarto per strada: muore sindaco di San Pietro in Lama

 
incidente sul lavoro
Aradeo, cede il cric: meccanico schiacciato da tir, è grave

Aradeo, cede il cric: meccanico schiacciato da tir, è grave

 

Il Biancorosso

Serie C
Il Bari si dà una mossa: mini-ciclo per la svolta

Il Bari si dà una mossa: mini-ciclo per la svolta

 

NEWS DALLE PROVINCE

BariIl rapporto sanità
Umanizzazione ospedali, Bari sul podio con Santa Maria e San Paolo

Umanizzazione cure, Bari sul podio con Santa Maria e San Paolo

 
PotenzaLe assunzioni
Concorsi Arpab, assessore ai sindacati: non abbandonate il tavolo

Concorsi Arpab, assessore ai sindacati: non abbandonate il tavolo

 
FoggiaFinanziato dal Miur
Sanità, il robot «Mario» in corsia a Casa Sollievo: progetto di Exprivia

Sanità, la robotica in corsia e a casa: progetto di Exprivia

 
LecceUN 45enne
Racale, maltrattava la madre: dal divieto di stare a casa passa al carcere

Racale, maltrattava la madre: dal divieto di stare a casa passa al carcere

 
BrindisiDenunciato un uomo
Brindisi, usa abusivamente lampeggiante blu: «Lo facevo per l'autovelox»

Brindisi, usa abusivamente lampeggiante blu: «Lo facevo per l'autovelox»

 
MateraL'iniziativa
Matera 2019, un concerto fra i Sassi con il compositore della musica spettarla

Matera 2019, un concerto fra i Sassi con il compositore della musica spettarla

 
TarantoIl Riesame
Taranto, accolto ricorso ex Ilva: Altoforno 2 resterà acceso

Taranto, accolto ricorso ex Ilva: Altoforno 2 resterà acceso

 
BatL'inchiesta
Barletta, tangenti al carabinieri per l'appalto delle palazzina

Barletta, tangenti al carabinieri per l'appalto delle palazzine

 

i più letti

strade

«Il nuovo governo
cambi rotta sulla 275»

Le priorità: bonifica delle discariche e mobilità sostenibile

«Il nuovo governo cambi rotta sulla 275»

«Il Governo spenda i soldi della statale 275 per la bonifica del territorio e recuperi quelli della progettazione». A chiederlo è il comitato “Sos 275” presieduto da Vito Lisi, che ha scritto al presidente del consiglio dei ministri Giuseppe Conte, al ministro delle infrastrutture e trasporti Danilo Toninelli e a quelli per il Sud (Barbara Lezzi), economia (Giovanni Tria), ambiente (Sergio Costa) e beni culturali (Alberto Bonisoli).

Il tema è l’ammodernamento dell’asse viario Maglie-Leuca, opera strategica e finanziata con 288 milioni di euro, per la quale il Cipe nel 2004 aveva approvato il progetto preliminare e nel 2009 quello definitivo,

«Tale progetto - dice Lisi - risulta essere stato affidato dall’Anas senza gara attraverso una triangolazione con il consorzio Sisri di Lecce vedendo come beneficiario finale una società di progettazione, per una spesa di circa cinque milioni di euro. Sotto il nuovo tracciato - prosegue - si è scoperta l’intenzione di tombare numerose discariche di rifiuti tossici rinvenuti grazie all’impegno sociale di cittadini che hanno avuto la forza e il coraggio di rompere il muro di omertà, avviando con numerosi esposti un’inchiesta che ha visto coinvolte la guardia di finanza e i carabinieri del Noe e che ha portato al censimento di 72 discariche abusive disseminate in tutto il territorio».

Il comitato ricorda anche la bocciatura arrivata dall’Autorità anticorruzione, sostenendo che la vocazione turistica del Salento non necessita di nuove infrastrutture ma della messa in sicurezza delle strade esistenti e il potenziamento di altre forme di trasporto, in particolare delle ferrovie.

«La project rewiew indicata dal passato governo e dal ministro Graziano Del Rio – incalza Lisi - a nostro avviso non può essere la soluzione progettuale recentemente ripresentata che prevede due lotti. Chiediamo che le risorse Fas del Governo siano vincolate al territorio per studio, monitoraggio, caratterizzazione, messa in sicurezza e bonifica dei siti inquinati, mentre i fondi del Cipe vengano destinati all’adeguamento a quattro corsie fino a Montesano Salentino e la messa in sicurezza del tratto esistente da qui fino a Leuca. Il Governo potenzi il servizio ferroviario - sono le richieste finali - e verifichi se sia ancora possibile recuperare a favore dell’Erario le somme corrisposte per la progettazione».

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie