Giovedì 19 Settembre 2019 | 11:17

NEWS DALLA SEZIONE

nel Materano
Pisticci, investì e uccise poliziotto dopo aver assunto droghe: arrestato 32enne

Pisticci, investì e uccise poliziotto dopo aver assunto droghe: arrestato 32enne

 
L'operazione
Droga vicino alle scuole: arresti in tutta Italia, basi anche in Puglia e Basilicata

Droga vicino alle scuole: arresti in tutta Italia, basi anche in Puglia e Basilicata

 
Giro da oltre 2mln di euro
Lecce, società riceveva abusivamente tonnellate di rifiuti metallici: 79 indagati

Lecce, società riceveva abusivamente tonnellate di rifiuti metallici: 79 indagati

 
nel foggiano
Cerignola, polizia scopre autorimessa centrale del riciclaggio: 3 arresti

Cerignola, polizia scopre autorimessa centrale del riciclaggio: 3 arresti

 
Tragedia sfiorata
Potenza, in fiamme bus pieno di studenti: tutti illesi, danni a 3 auto

Potenza, in fiamme bus pieno di studenti: tutti illesi, danni a 3 auto

 
Tragedia sfiorata
Melendugno, piccolo aereo atterra su muretto a secco: 2 feriti

Melendugno, piccolo aereo si schianta contro muretto a secco: 2 feriti

 
Nordbarese
Scontro treni Ferrotramviaria: Tribunale rigetta patteggiamento capostazione

Scontro treni Ferrotramviaria: Tribunale rigetta patteggiamento capostazione

 
Meteo
Maltempo, allerta arancione sul Gargano: temporali su tutta la Puglia

Maltempo, allerta arancione sul Gargano: temporali su tutta la Puglia

 
La decisione
Ucciso per errore a Carbonara, Cassazione: «Si farà nuovo processo»

Ucciso per errore a Carbonara, Cassazione: «Si farà nuovo processo»

 
postpartita
Più aggressività e più tiri in porta: l'analisi del trionfo del Lecce

Più aggressività e più tiri in porta: l'analisi del trionfo del Lecce

 
nel Nordbarese
Andria, rapina da 4mila euro in un centro scommesse: arrestato 34enne

Andria, rapina da 4mila euro in un centro scommesse: arrestato 34enne

 

Il Biancorosso

Serie C
Il Bari non sa vestirsi da Grande: Cornacchini all'ultimo esame

Il Bari non sa vestirsi da Grande: Cornacchini all'ultimo esame

 

NEWS DALLE PROVINCE

Materanel Materano
Pisticci, investì e uccise poliziotto dopo aver assunto droghe: arrestato 32enne

Pisticci, investì e uccise poliziotto dopo aver assunto droghe: arrestato 32enne

 
BatLa proposta
Barletta, un'app sui cellulari per segnalare i cattivi odori

Barletta, un'app sui cellulari per segnalare i cattivi odori

 
LecceGiro da oltre 2mln di euro
Lecce, società riceveva abusivamente tonnellate di rifiuti metallici: 79 indagati

Lecce, società riceveva abusivamente tonnellate di rifiuti metallici: 79 indagati

 
Foggianel foggiano
Cerignola, polizia scopre autorimessa centrale del riciclaggio: 3 arresti

Cerignola, polizia scopre autorimessa centrale del riciclaggio: 3 arresti

 
BariL'inchiesta
Carbonara, medici in trincea. Lo sfogo del direttore: «Nessuna regola, tante aggressioni»

Carbonara, medici in trincea. Lo sfogo del direttore: «Nessuna regola, tante aggressioni»

 
PotenzaTragedia sfiorata
Potenza, in fiamme bus pieno di studenti: tutti illesi, danni a 3 auto

Potenza, in fiamme bus pieno di studenti: tutti illesi, danni a 3 auto

 
TarantoL'operazione
Taranto, Polstrada scopre officina abusiva a Lama: sanzioni e sequestri

Taranto, Polstrada scopre officina abusiva a Lama: sanzioni e sequestri

 
BrindisiNel Brindisino
Villa Castelli, il paese festeggia la prima unione civile

Villa Castelli, il paese festeggia la prima unione civile

 

i più letti

sanità

Al San Carlo di Potenza
on line il servizio
di comunicazione Lis

linguaggio dei segni

POTENZA - Nell’ospedale San Carlo di Potenza sarà attivato un servizio on-line di comunicazione in Lis (Lingua italiana dei segni) per i pazienti sordi che hanno bisogno di un interprete nei rapporti con il personale sanitario: nella struttura saranno disponibili quattro dispositivi mobili nei reparti, e tre fissi (nel Cup, nel pronto soccorso e nell’Urp), da cui accedere a un interprete per esigenze immediate o con appuntamento.
Il progetto - presentato da Veasyt e già attivo nel materano e nel Crob di Rionero in Vulture (Potenza) - è stato illustrato stamani a Potenza, nel corso di una conferenza stampa, dal responsabile del progetto, Rocco Roma, dal direttore sanitario del San Carlo, Antonio Picerno, e dal consigliere regionale Michele Napoli (Fi).
Il servizio nasce da una collaborazione tra uno spin off dell’Università Cà Foscari di Venezia e la Regione Basilicata. Per il momento il progetto sarà attivo dalle ore 8 alle ore 18: il paziente potrà richiedere il servizio in tempo reale, con una videochiamata diretta per conoscere le indicazioni del medico, oppure fissando a priori un appuntamento in caso di visita specialistica. Successivamente, ha spiegato Roma, l’idea è di estendere l’attività dell’interprete a tutta la giornata, e di fornire ai pazienti sordi un’app sul proprio dispositivo portatile per gestire in prima persona ogni tipo di necessità, anche non di tipo sanitario.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie