Giovedì 20 Settembre 2018 | 10:20

Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno

L'iniziativa

Bari, ecco «Colibrì» il progetto
per 11 librerie di comunità

Una rete di luoghi per valorizzare contenutori già esistenti e renderli un luogo di aggregazione per adulti e bambini. Servono 2 milioni: istanza alla Regione

Bari, ecco «Colibrì» il progettoper 11 librerie di comunità

ANTONELLA FANIZZI

BARI - La casa dei libri che sarà realizzata all’interno del museo civico raccoglierà i volumi sulla storia di Bari. Quella Cagnazzi, non ancora attrezzata nonostante siano passati sette anni dallo smantellamento dei locali all’interno della chiesa russa di corso Benedetto Croce, sarà incentrata sulla legalità. Le altre invece raccoglieranno volumi di vario genere, rivolti a grandi e bambini, avranno testi cartacei, come pure audiolibri, ebook, versioni on line dei quotidiani. Insomma, saranno spazi polifunzionali con arredi mobili, utili a trasformare gli ambienti in sale per la musica, per la danza, per gli spettacoli teatrali.

Il Comune bussa alla Regione per ottenere il denaro necessario ad inaugurare, il prossimo anno, le biblioteche di comunità. Sono 11 i presidi da riqualificare per farli diventare punti di riferimento per i cittadini di ogni ogni età, che abbracciano altrettanti quartieri: a Catino la biblioteca Zito, che fa parte del centro pluriuso messo in piedi una quindicina di anni fa; al San Paolo la biblioteca scolastica della scuola media Lombardi; al Libertà la biblioteca Don Bosco, gestita finora dai volontari; a San Girolamo la biblioteca della scuola Duse, mai entrata in funzione; a San Cataldo la biblioteca della scuola Marconi, viva persino in estate; a Barivecchia la biblioteca del Museo civico da realizzare ex novo negli spazi abbandonati; al Murat la biblioteca della scuola Mazzini, da costruire nel cortile; a Carrassi la biblioteca Cagnazzi; a San Pasquale la biblioteca dei ragazzi di Parco 2 Giugno; a Carbonara la biblioteca della scuola De Marinis da allestire nella ex casa del custode; a Japigia la biblioteca Iurlo negli ambienti dell’Arena giardino.

Il Comune candida il progetto Colibrì all’avviso regionale Community library e chiede 2 milioni di euro per far nascere la rete delle biblioteche di Bari.

Commenta l’assessore alle Politiche educative e giovanili Paola Romano: «Vogliamo dare ai ragazzi che abitano nelle periferie la possibilità di studiare e di incontrarsi in ambienti dove si respira cultura, ma soprattutto vogliamo avvicinare i giovani al piacere della lettura, in una città fra quelle dove si legge meno. In seguito faremo una gara per l’acquisto degli arredi e per la gestione».

Le scelte non sono casuali. La biblioteca Don Bosco si affaccia su piazza Redentore, che rappresenta un punto di riferimento per la comunità del Libertà e in particolare per adolescenti, universitari, famiglie e anziani. La biblioteca di Parco 2 Giugno è già un presidio stabile culturale e sociale per i quartieri Carrassi e San Pasquale. Un’altra biblioteca molto attiva è «Galassia Marconi», ospitata nella scuola, che ha un forte orientamento interculturale e dal 2012 rappresenta il nodo focale della Rete Biscò, promuovendo manifestazioni, mostre e festival del libro. Un ulteriore esempio di integrazione è quello della biblioteca della scuola Lombardi, uno spazio contemporaneo e di pregio architettonico, in grado di ospitare 40mila volumi e che da dieci anni è però sottoutilizzata per la mancanza di libri e di un sistema di gestione efficiente.

L’idea è quella di valorizzare inoltre gli spazi esterni attraverso arredi fissi e mobili e zone ad anfiteatro per ospitare spettacoli e concerti. La catalogazione sarà garantita da un software di nuova generazione, incorporato nel portale della rete Colibrì: attraverso il portale e una APP dedicata, 24 ore su 24 dai telefonini e dai tablet gli utenti potranno effettuare ricerche sulla disponibilità dei libri del circuito urbano, regionale e nazionale, prenotare eventuali prestiti e consulenze, accedere a servizi di community, fare commenti, suggerimenti di lettura e bibliografie, recensioni e proporre eventi.

La rete Colibrì è pensata come una rete fisica ma anche virtuale e collaborativa in forte integrazione con gli strumenti più innovativi del web e dei social network . Un modo per coinvolgere i giovani nelle nuove forme di fruizione della cultura.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

ALTRI ARTICOLI DALLA SEZIONE

Taranto, emergenza gas radon in 27 ambienti scolastici

Taranto, quartiere Tamburi emergenza gas radon in 27 ambienti scolastici

 
Brindisi, fermato aggressore del migrante 16enne: colpito per un saluto a una ragazza italiana

Brindisi, fermato aggressore di un migrante 16enne: pestato per aver salutato una ragazza

 
Puglia, Fs annuncia:«Più treni diretti tra Bari e Roma»

Puglia, Fs annuncia:«Più treni diretti tra Bari e Roma il lunedì e il venerdì»

 
Duplice omicidio a Barletta, madre e figlio assolti: «Non hanno commesso il fatto»

Duplice omicidio a Barletta, madre e figlio assolti: «Non hanno commesso il fatto»

 
Calcio, è «Barimania»: in tre giorni vendute 4650 fidelity card

Calcio, è «Barimania» in tre giorni vendute 4650 fidelity card

 
Conte sul Gargano per l'anniversario della morte di San Pio: «Lui sempre con me»

Conte sul Gargano per celebrare San Pio: «Lui sempre con me»

 
M5S, chiede dimissioni Mangano: «Condannato per violenza sessuale non rappresenti la Puglia»

M5S, chiede dimissioni Mangano: «Condannato per violenza sessuale non rappresenti la Puglia»

 
Fiera del Levante, scoperti dalla Guardia di Finanza 120 bagarini

Fiera del Levante, scoperti dalla Guardia di Finanza 120 bagarini

 

GDM.TV

I campioni di tuffi si sfidano a Polignano: in arrivo la Red Bull Cliff Diving

I campioni di tuffi si sfidano a Polignano: ecco la Red Bull Cliff Diving

 
La droga dal Marocco a Pisa per lo spaccio in tutta Italia fino a Bari

La droga dal Marocco a Pisa per lo spaccio in tutta Italia fino a Bari

 
Pesca a strascico, il grande fratello inchioda 11 barche: in cella comandante di peschereccio

Pesca a strascico, multate 11 barche
in cella comandante di peschereccio

 
Fiera: gli spazi più amati dai 260mila visitatori, Toti e Tata e l'allenamento "military style" con l'esercito

Fiera: 260mila visitatori, Toti e Tata e l'allenamento «military style»

 
Bari, il coro dei 600 tifosi in trasferta a Messina

Bari, il coro dei 600 tifosi in trasferta a Messina

 
Bari, anziano cade in un pozzoil salvataggio dei Vigili del fuoco

Bari, anziano cade in un pozzo
il salvataggio dei Vigili del fuoco Vd

 
Bari, il raduno dei bikers:moto, birra e tanta musica IL VIDEO

Bari, il raduno dei bikers: moto,
birra e tanta musica fino a sera

 
Grave incidente in via Barisano da Trani: motociclista in codice rosso

Grave incidente in via Barisano da Trani: motociclista in codice rosso

 

PHOTONEWS