Venerdì 20 Settembre 2019 | 14:16

NEWS DALLA SEZIONE

Operazione Ps e vigili
Ceglie Messapica, casa-fortezza protetta da telecamere: preso pusher

Ceglie Messapica, casa-fortezza protetta da telecamere: preso pusher

 
Scuola
Brindisi, troppe assenze: bocciata dai prof, riammessa dai giudici

Brindisi, troppe assenze: bocciata dai prof, riammessa dai giudici

 
Cosimo Stano
Manduria, pestarono a morte anziano: chiesta messa alla prova per due minori

Manduria, pestarono a morte anziano: chiesta messa alla prova per due minori

 
La cantante
Emma, costretta a fermarsi per motivi di salute: «Succede e basta»

Emma, costretta a fermarsi per motivi di salute: «Succede e basta»

 
Negli ospedali
Monopoli e Molfetta, i furbetti del cartellino: in arrivo 20 licenziamenti

Monopoli e Molfetta, i furbetti del cartellino: in arrivo 20 licenziamenti

 
In via Bagnante
Foggia maxi rissa in centro con mazze e spranghe: sette arresti e due feriti

Foggia maxi rissa in centro con mazze e spranghe: sette arresti e due feriti

 
Preso da Polstrada
San Severo, furgone a zig zag su A/14, denunciato 55enne milanese: era ubriaco

San Severo, furgone a zig zag su A/14, denunciato 55enne: era ubriaco

 
Dalla Gdf
Taranto, vendite on line frodando il fisco: sequestrati beni per 20 milioni

Taranto, vendite on line evadendo il fisco: sequestrati beni per 20 milioni

 
I controlli
Bari, controlli della Gdf: beccati 159 lavoratori in «nero»

Altamura, Gdf scopre 13 lavoratori in nero in azienda bibite: ora tutti assunti

 
Tempo scaduto
Vaccini, in Puglia 12mila bimbi rischiano l'esclusione da nidi e materne

Vaccini, in Puglia 12mila bimbi rischiano l'esclusione da nidi e materne

 
Gli allenamenti
Lecce-Napoli, differenziato per Meccariello e Dell'Orco

Lecce-Napoli, differenziato per Meccariello e Dell'Orco

 

Il Biancorosso

Serie C
Il Bari si dà una mossa: mini-ciclo per la svolta

Il Bari si dà una mossa: mini-ciclo per la svolta

 

NEWS DALLE PROVINCE

BrindisiOperazione Ps e vigili
Ceglie Messapica, casa-fortezza protetta da telecamere: preso pusher

Ceglie Messapica, casa-fortezza protetta da telecamere: preso pusher

 
TarantoCosimo Stano
Manduria, pestarono a morte anziano: chiesta messa alla prova per due minori

Manduria, pestarono a morte anziano: chiesta messa alla prova per due minori

 
BatL'inchiesta
Barletta, tangenti al carabinieri per l'appalto delle palazzina

Barletta, tangenti al carabinieri per l'appalto delle palazzine

 
BariNegli ospedali
Monopoli e Molfetta, i furbetti del cartellino: in arrivo 20 licenziamenti

Monopoli e Molfetta, i furbetti del cartellino: in arrivo 20 licenziamenti

 
FoggiaIn via Bagnante
Foggia maxi rissa in centro con mazze e spranghe: sette arresti e due feriti

Foggia maxi rissa in centro con mazze e spranghe: sette arresti e due feriti

 
PotenzaIspettorato
Lavoro nero, controlli nel Metapontino: trovati 11 «irregolari»

Lavoro nero, controlli nel Metapontino: trovati 11 «irregolari»

 
LecceNel Salento
Nardò, rubava da negozio di elettronica insieme alla figlia di 8 anni: arrestato

Nardò, rubava da negozio di elettronica insieme alla figlia di 8 anni: arrestato

 
MateraTentato omicidio
Matera, lite per le spese del picnic, 31enne accoltella cognato: arrestato

Matera, lite per le spese del picnic, 31enne accoltella cognato: arrestato

 

i più letti

La protesta

Surbo, impresa in ginocchio
dopo maxi furto. L'imprenditore
in prefettura: «Non mi fermo»

Manifestazione davanti alla Prefettura di Lecce da parte di Giuseppe Maroccia e dei suoi 40 dipendenti: un furto di circa 800mila euro l'altra notte lo ha messo

Surbo, impresa in ginocchiodopo maxi furto. L'imprenditorein prefettura: «Non mi fermo»

Un imprenditore salentino, Giuseppe Maroccia, di 44 anni, di Surbo, ha protestato con i suoi dipendenti, circa una quarantina, davanti alla prefettura di Lecce dopo che la sua azienda ha subìto l’ennesimo atto criminale. La sua impresa edile «Maroccia costruzioni», nella zona industriale, l’altra notte ha subìto un furto che ha messo in ginocchio l’imprenditore. I ladri, dopo aver disattivato il sistema di allarme collegato ad un istituto di vigilanza, hanno portato via 5 autocarri, 5 tra escavatori e motopale, e tutti gli altri mezzi d’opera, compresa l'attrezzatura minuta.

Maroccia, consigliere di centrodestra all’opposizione al comune di Surbo, negli anni scorsi aveva pubblicamente denunciato tentativi di estorsione subiti dalla criminalità. La scorsa estate aveva subito un attentato con un escavatore dato alle fiamme. «In questi anni sono stato lasciato solo, non ho ricevuto alcun aiuto. Ora - spiega - mi hanno messo in ginocchio. E’ stato un colpo pianificato. Hanno avuto il tempo per studiarlo scegliendo anche il giorno in cui colpire perché l'obiettivo era azzerare la capacità produttiva dell’impresa». L'imprenditore, ricevuto dal prefetto e dai vertici delle forze dell'oridne, ha detto: Io non mi fermo!

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie