Mercoledì 26 Settembre 2018 | 00:32

Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno

confisca per un milione

Bracciante per il Fisco
ma con villona e piscina

villa sequestrata

ANDRIA - Una villa di lusso con piscina, completa di arredi, impianti tecnologici, videosorveglianza e suppellettili di pregio, l’uliveto che la circonda, due auto e motoveicoli, un conto corrente e un libretto di deposito bancario: sono i beni, del valore di circa un milione di euro, confiscati al 42enne Alberto Di Bari, pluripregiudicato di Andria, perché ritenuti provento illecito delle sue attività criminali. L’uomo, secondo quanto accertato dai carabinieri che hanno eseguito il provvedimento di confisca emesso dal Tribunale di Trani su richiesta della Dda di Bari, dichiarava al fisco un reddito da bracciante, al limite della soglia di sopravvivenza.

Di Bari è attualmente detenuto agli arresti domiciliari. Fu arrestato nel febbraio 2016 in esecuzione di un’ordinanza cautelare del gip di Trani, con altre cinque persone, per rapina aggravata, detenzione e porto illegale di armi, ricettazione e altro, per fatti accertati ad Andria a gennaio 2015. Le indagini patrimoniali sul suo conto iniziano proprio nel 2015, dopo che a marzo di quell'anno il 42enne fu arrestato, con altre 17 persone, per associazione per delinquere finalizzata al traffico di sostanze stupefacenti, con l’aggravante del metodo mafioso. Dopo questa operazione Di Bari fu scarcerato dal Tribunale del Riesame per mancanza di esigenze cautelari ma venne poi condannato con rito abbreviato, esclusa l’aggravante del metodo mafioso, a quattro anni e otto mesi di reclusione per detenzione e spaccio di sostanze stupefacenti.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

ALTRI ARTICOLI DALLA SEZIONE

Bari, auto contro un muro in via Napoli: muore 26enne

Bari, auto contro un muro e si ribalta in via Napoli: muore ragazzo di 26 anni

 
Ciancio Sanfilippo, Boccia: «Non tolleriamo errori e passaggi di consegne»

Ciancio Sanfilippo, Boccia: «Non tolleriamo errori e passaggi di consegne»

 
Lezzi: «Per Matera 2019 il governo vuole completare i lavori»

Lezzi: «Per Matera 2019 governo vuole completare lavori»

 
Agguati a Bari, la richiesta di Decaro al Prefetto: «Situazione non tollerabile»

Agguati a Bari, la richiesta di Decaro al Prefetto: «Situazione non tollerabile»

 
Ciancio Sanfilippo, le parole della Procura. Solidarietà della politica pugliese alla Gazzetta

Ciancio Sanfilippo, le parole della Procura. Solidarietà della politica pugliese alla Gazzetta

 
Brindisi, litiga con il vicino e fa fuoco: arrestato per tentato omicidio

Brindisi, litiga con il vicino e fa fuoco: arrestato per tentato omicidio

 
Allarme Federalberghi: «In Puglia dilaga la piaga dell'abusivismo»

Allarme Federalberghi: «In Puglia dilaga la piaga dell'abusivismo»

 

GDM.TV

Buon compleanno Gazzetta del Mezzogiorno: gli auguri dalla Basilicata

130 anni Gazzetta Del Mezzogiorno: l'evento a Potenza

 
Arresti a Foggia e Bari per furti mezzi agricoli: l'operazione

Arresti a Foggia e Bari per furti mezzi agricoli: l'operazione

 
Bari, il coro dei 10mila che cantano: «Bari grande amore»

Stadio San Nicola, il coro dei 10mila canta: «Bari grande amore»

 
Bari, viale Traiano: è cominciata la demolizione del ponte

Viale Traiano a Bari: al via la demolizione del ponte

 
La Sancataldese in hotel: «Oggi col Bari vittoria secca»

La Sancataldese (illusa) in hotel: «Oggi col Bari vittoria secca»

 
Corteo anrtisalvini a Bari, i momenti di tensione con la Polizia

Corteo antisalvini a Bari, i momenti di tensione con la Polizia

 
Acquaviva, rapinatore di marketincastrato dalla ruggine dell'auto

Acquaviva, rapinatore di market incastrato dalla ruggine dell'auto

 
Razzismo, mazze e cinghie in scontri corteo: ferita eurodeputata

Razzismo, mazze e cinghie in scontri a corteo: ferita eurodeputata

 

PHOTONEWS