Mercoledì 23 Gennaio 2019 | 06:28

NEWS DALLA SEZIONE

La denuncia
Rissa dopo riunione mercato Bari, presidente Fiva: «Mi hanno spinto»

Rissa dopo riunione mercato Bari, presidente Fiva: «Mi hanno spinto»

 
Dal Montenegro in Puglia
Contrabbando bionde in Puglia, dopo 25 anni prescritta anche associazione mafiosa

Contrabbando bionde in Puglia, dopo 25 anni prescritta anche associazione mafiosa

 
L'iniziativa
Bari, mercato di via Napoli vicino al cimitero: c'è il progetto

Bari, mercato di via Napoli vicino al cimitero: c'è il progetto

 
La decisione
Regione, Emiliano conferma Di Gioia: è di nuovo assessore all'Agricoltura

Regione, Emiliano conferma Di Gioia: è di nuovo assessore all'Agricoltura. M5S: «È una sceneggiata»

 
il salvataggio dell'Aeronautica
Foggia, bimba in pericolo di vita trasportata d'urgenza con Falcon 50 Aeronautica

Foggia, bimba in pericolo di vita trasportata d'urgenza con Falcon 50

 
IL BARLETTANO DAGOSTINO
Fatture false, il «re degli outlet» valuta se usare pace fiscale

Fatture false, il «re degli outlet» valuta se usare pace fiscale

 
Per stalking
Picchiata perché russava e minacciata con video osé da pubblicare online: barese fa arrestare l'ex marito

Picchiata perché russava e minacciata con video osé da diffondere: barese fa arrestare ex marito

 
Il caso
Bari, nuovo «no» della Procura al salvataggio di Interporto

Bari, altro «no» della Procura al salvataggio di Interporto

 
Capitale della Cultura
Matera 2019, la Fondazione: «Bilancio dell'inaugurazione fantastico»

Matera 2019, la Fondazione: «Bilancio dell'inaugurazione fantastico»

 
Il riconoscimento
Xylella, ingegnere di Conversano premiato: ecco la macchina per uccidere la sputacchina

Xylella, ingegnere di Conversano premiato: ecco la macchina per uccidere la sputacchina

 

Il blitz di Firenze

Concorsi truccati, perquisito
studio docente Unisalento

L'operazione ordinata dalla procura fiorentina ha portato all'arresto di sette persone nell'ambito di un'inchiesta sulla chiamata dei docenti universitari

Università di Lecce

Su disposizione della Procura di Firenze i militari del nucleo di polizia tributaria della Guardia di Finanza di Lecce si sono recati presso il Dipartimento di Economia di Unisalento per effettuare una perquisizione nello studio del professor Franco Paparella, professore ordinario di Diritto tributario presso la facoltà di Economia dell’Università del Salento. Il docente risulta tra gli indagati dell’operazione «Chiamata alle armi» che oggi ha portato all'arresto dei 7 persone (oltre 50 indagati) nell'ambito di una inchiesta su un presunto concorso truccato a Firenze per una chiamata di un docente di Diritto tributario. Un'inchiesta, ricordiamo, che ha coinvolto anche l'ex ministro delle Finanze, Fantozzi, che si è dichiarato estraneo.
Da quanto è dato di sapere sarebbero stati acquisiti il pc del professore e varia documentazione.
In una nota Unisalento, in riferimento alla perquisizione afferma di «riporre piena fiducia nell’operato della Magistratura» e precisa che «il prof. Guglielmo Fransoni - il cui nome risulta essere tra gli arrestati - e su più media indicato come facente parte dell’Università del Salento, non ha mai insegnato in questo Ateneo».

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400