Sabato 23 Febbraio 2019 | 01:38

NEWS DALLA SEZIONE

Verso le regionali
Elezioni, a Potenza e Matera le prime liste: sono di centrodestra e M5S

Elezioni, a Potenza e Matera le prime liste: sono di centrodestra e M5S

 
Il provvedimento
Decreto Xylella, multe fino a 10mila euro per chi non denuncia e non taglia piante infette

Decreto Xylella, multe fino a 10mila euro per chi non denuncia e non abbatte
La Regione: in atto prescrizioni Ue

 
Salento
Villa al mare del pm a Porto Cesareo, M5S fa un passo indietro e ritira l'interrogazione

Villa al mare del pm a Porto Cesareo, M5S fa retromarcia e ritira interrogazione

 
Ambiente
Raccolta differenziata, tour di Stea nel Foggiano: «premiata» anche una Rssa

Raccolta differenziata, tour di Stea nel Foggiano: «premiata» anche una Rssa

 
La sentenza
Bari, offese tra ragazzi via whatsapp: per la Cassazione è diffamazione

Bari, offese tra ragazzini via whatsapp: per la Cassazione è diffamazione

 
Il progetto
Lecce, i detenuti riparano barca migranti: sarà usata da ragazzi "difficili"

Lecce, i detenuti riparano barca migranti: sarà usata da ragazzi "difficili"

 
Ambiente
Bari, 3500 ricci sequestrati e rimessi in mare dalla Guardia Costiera

Bari, 3500 ricci sequestrati e rimessi in mare dalla Guardia Costiera VD

 
La proposta
Petruzzelli, il sottosegretario Vacca: «Cambiare nome a Fondazione»

Petruzzelli, il sottosegretario Vacca: «Cambiare nome a Fondazione»

 
Serie B
Lecce calcio, Liverani: «Cittadella squadra fastidiosa»

Lecce calcio, Liverani: «Cittadella squadra fastidiosa»

 
Il batterio killer
Xylella, Centinaio rinvia la visita in Puglia. I gilet arancioni: «potrà approvare i decreti»

Xylella, Centinaio rinvia la visita in Puglia. I gilet arancioni: «potrà approvare i decreti»

 
Il siderurgico
Ex Ilva a Taranto, ripartono gli impianti: soddisfazione della Fim

Ex Ilva a Taranto, ripartono gli impianti: soddisfazione della Fim

 

NEWS DALLE PROVINCE

PotenzaVerso le regionali
Elezioni, a Potenza e Matera le prime liste: sono di centrodestra e M5S

Elezioni, a Potenza e Matera le prime liste: sono di centrodestra e M5S

 
LecceSalento
Villa al mare del pm a Porto Cesareo, M5S fa un passo indietro e ritira l'interrogazione

Villa al mare del pm a Porto Cesareo, M5S fa retromarcia e ritira interrogazione

 
BariLa sentenza
Bari, offese tra ragazzi via whatsapp: per la Cassazione è diffamazione

Bari, offese tra ragazzini via whatsapp: per la Cassazione è diffamazione

 
HomeIl siderurgico
Ex Ilva a Taranto, ripartono gli impianti: soddisfazione della Fim

Ex Ilva a Taranto, ripartono gli impianti: soddisfazione della Fim

 
BrindisiFurto in casa
San Vito dei Normanni, ristrutturano abitazione e rubano 2.500 euro: denunciati n 2

San Vito dei Normanni, ristrutturano abitazione e rubano 2.500 euro: 2 denunciati 

 
GdM.TVGli arresti della Polizia
Andria, assaltavano tir con esplosivo e armi: decimato clan Griner, 11 in carcere

Andria, assaltavano tir con esplosivo e armi: decimato clan Griner, 11 in carcere

 
MateraSfruttamento
Metaponto, ecco la Felandina: il «ghetto» dove vivono 400 disperati

Metaponto, ecco la Felandina: il «ghetto» dove vivono 400 disperati

 
FoggiaAtti vandalici
Foggia, bus Ataf presi a sassate da baby gang

Foggia, bus Ataf presi a sassate da baby gang

 

Il vertice

Siccità, regge sistema Basilicata
Non è necessario razionamento

Coldiretti: nelle dighe lucane  meno di 100 mln metri cubi

Nelle dighe della Basilicata ci sono circa 170 milioni di metri cubi in meno rispetto al 2016, "anno già scarso dal punto di vista dell’accumulo di risorse idriche», ma il sistema lucano «da cui dipende anche quello pugliese e in parte quello calabrese, nel nord della regione» ha "retto per le misure messe in campo e la buona regia che ha portato a un uso razionale scongiurando il razionamento».

E’ quanto è emerso stamani, a Potenza, nel corso della riunione del tavolo tecnico sull'emergenza idrica, a cui ha partecipato il presidente della Regione Basilicata, Marcello Pittella, l’assessore regionale all’agricoltura, Luca Braia, e i rappresentanti dell’Eipli, del Consorzio di Bonifica e dell’Autorità di bacino. Pittella, in particolare, ha chiesto un "tavolo tecnico» nazionale, che si aggiunga al comitato regionale, per «programmare in 'retè azioni strutturali da mettere in campo per il futuro».

Nelle sette dighe lucane - Monte Cotugno, Pertusillo, Camastra, Basentello, San Giuliano, Gannano e Acerenza - sono disponibili complessivamente 295,7 milioni di metri cubi d’acqua, rispetto ai 465,3 milioni dello scorso anno (-36,4%): l'invaso più grande, quello di Monte Cotugno, «custodisce» a oggi - in base ai dati dell’Eipli - 130,9 milioni di metri cubi rispetto ai 236,8 milioni del 2016. Ovviamente tutto «dipende dalla possibilità di pioggia» nelle prossime settimane «anche perché - ha spiegato il segretario generale dell’Autorità di bacino della Basilicata, Antonio Anatrone - altrimenti alla fine dell’estate potremmo vedere il fondo dei bacini idrici": è necessario quindi «un uso più razionale dell’acqua da parte di tutti», ha concluso Anatrone, «perché l’essere virtuosi può scongiurare il razionamento».

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400