Martedì 19 Marzo 2019 | 00:45

NEWS DALLA SEZIONE

Incidente stradale
Scontro a Crispiano: muore una maestra di 46 anni, insegnava a Martina

Scontro a Crispiano: muore maestra di 46 anni. Altro incidente a Manduria: muore 78enne

 
Udienza preliminare
Tangenti ex provincia Bari, l'ente non si costituisce parte civile

Tangenti ex provincia Bari, l'ente non si costituisce parte civile

 
La proposta di Decaro
Nozze in Puglia tra le più gettonate al mondo: il Comune cerca location da sogno

Nozze in Puglia tra le più gettonate al mondo: il Comune cerca location da sogno

 
A taranto
Tangenti sulla discarica, Tamburrano fa scena muta davanti al gip

Tangenti sulla discarica, Tamburrano fa scena muta davanti al gip

 
Polemica nel barese
Gioia del Colle, segretario Lega parla di «razze», candidato sindaco: «Si dimetta»

Gioia, segretario Lega parla di «razze», candidato centrodestra: «Si dimetta»

 
La denuncia
Taranto, bimba di 5 anni muore di tumore, genitori tarantini: «È strage»

Taranto, bimba di 5 anni muore di tumore, genitori tarantini: «È strage»

 
L'inchiesta
Via della Seta, la Cina «sfiora» la Puglia: un'occasione per la Regione

Via della Seta, la Cina «sfiora» la Puglia: un'occasione per la Regione

 
Incidente nel Tarantino
Manduria, operaio folgorato in centro di compostaggio: grave

Manduria, operaio folgorato in centro di compostaggio: grave

 
L'inchiesta di Lecce
Trani, magistrati arrestati, imprenditore denuncia: «Pagai per la libertà»

Trani, magistrati arrestati, imprenditore denuncia: «Pagai per la libertà»

 
Ha 40 anni
Foggia, arrestato pakistano: dal 2014 era ricercato per omicidio

Foggia, arrestato pakistano: dal 2014 era ricercato per omicidio

 

Il Biancorosso

LE PAGELLE
Iadaresta aumenta il peso offensivoPozzebon grigio: neanche un tiro

Iadaresta aumenta il peso offensivo
Pozzebon grigio: neanche un tiro

 

NEWS DALLE PROVINCE

MateraLa visita
Di Maio a Matera: «Fare imprese al Sud è da supereroi»

Di Maio a Matera: «Fare imprese al Sud è da supereroi»

 
TarantoIncidente stradale
Scontro a Crispiano: muore una maestra di 46 anni, insegnava a Martina

Scontro a Crispiano: muore maestra di 46 anni. Altro incidente a Manduria: muore 78enne

 
HomeUdienza preliminare
Tangenti ex provincia Bari, l'ente non si costituisce parte civile

Tangenti ex provincia Bari, l'ente non si costituisce parte civile

 
PotenzaI controlli
Evadevano il fisco per 120mila euro: scoperti in 2 a Maratea

Evadevano il fisco per 120mila euro: scoperti in 2 a Maratea

 
BatL'inchiesta di Lecce
Trani, magistrati arrestati, imprenditore denuncia: «Pagai per la libertà»

Trani, magistrati arrestati, imprenditore denuncia: «Pagai per la libertà»

 
BrindisiIn pieno centro
S.Pietro V.co, pitbull azzanna cavalla e cavaliere, feriti

S.Pietro V.co, pitbull azzanna cavalla e cavaliere, feriti

 
LecceBattuto Messuti
Primarie Centrodestra a Lecce, vince Saverio Congedo, coordinatore pugliese FdI

Primarie Centrodestra a Lecce, vince Saverio Congedo, di Fratelli d'Italia

 

emigranti

Lucani nel mondo
presto una sede in Basilicata

emigranti italiani in Usa

POTENZA - La «Confederazione italiani nel mondo» aprirà una sede in Basilicata: lo ha annunciato il presidente, Angelo Sollazzo, nel corso di un incontro con il presidente del Consiglio regionale della Basilicata, Franco Mollica.
«Abbiamo una serie di strutture - ha detto Mollica, secondo quanto reso noto dall’ufficio stampa del Consiglio regionale - come gli 'sportelli Basilicata' in alcuni Paesi che già svolgono questa azione: mettere in contatto cioè i nostri imprenditori con gli imprenditori del posto per poter incentivare sia il turismo sia la commercializzazione ed esportazione dei prodotti tipici. La Confederazione italiani nel mondo si occupa soprattutto di costruzioni e grande imprenditoria ma se vi possono essere una serie di imprenditori lucani che già lavorano all’estero e sono interessati ad avere contatti con i loro colleghi in altri paesi, credo che la sua azione possa essere accolta positivamente. Da parte nostra siamo aperti alla collaborazione con le associazioni per meglio sfruttare la nostra rete e le loro relazioni e favorire la crescita della Basilicata».
«La Confederazione italiani nel mondo - ha spiegato Sollazzo - è soprattutto una organizzazione di imprenditori, particolarmente attiva nei settori delle costruzioni, del turismo e della moda. Sopperiamo alle carenze di alcune entità pubbliche consentendo il rapporto tra imprenditori che vivono in Italia e quelli che vivono all’estero. Anche per questo abbiamo avvertito la necessità - ha concluso - sollecitati da ambasciate, associazioni e consolati, di aprire sedi nelle varie regioni per poter contare su riferimenti locali».

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400