Venerdì 19 Ottobre 2018 | 00:05

Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno

i più letti

Rifiuti, la sentenza

Tersan Puglia, il Tar
«Emissioni entro limiti»

Tersan Puglia, il Tar«Emissioni entro limiti»

Il Tar ha accolto il ricorso della Tersan Puglia, impianto di compostaggio di rifiuti con sede a Modugno (Bari), contro i limiti delle emissioni odorigene imposti dall’Aia regionale nell’agosto 2015, ritenendoli "illegittimi». Lo rende noto l’azienda, spiegando che «il limite di 300 unità odorimetriche è corretto, come indicato dalle Bat (Best available practices), per biofiltri aperti. Diversamente, per biofiltri con camini e torri di lavaggio, come nel caso dell’impianto di compostaggio Tersan Puglia, il limite è quello indicato dalla legge regionale 23 del 2015, di 2000 unità odorimetriche». Soglia che, dice la società, «non è mai stata superata» come dimostrato anche dalle verifiche effettuate dall’Ispra (Istituto Superiore per la Protezione e la Ricerca Ambientale) su richiesta del Tar.
L’Ispra, chiamata ad accertare le emissioni odorigene prodotte dall’impianto in seguito a rilievi effettuati da Arpa Puglia che avevano registrato valori di concentrazioni di odori molto superiori anche alle 2000 unità, ha affidato i campionamenti ad Arpa Piemonte e Arpa Emilia Romagna. Le analisi hanno «confermato il rispetto dei limiti di legge da parte dell’impianto di compostaggio». Con riferimento al diverso esito delle indagini condotte da Arpa Puglia, i giudici del Tar hanno parlato di «strumentazione scientifica di dubbia attendibilità, in quanto risultata priva di certificati di taratura annuale degli strumenti di campionamento e analisi». Nel procedimento amministrativo contro la società Tersan, difesa dall’avvocato Luigi Paccione, si erano costituiti in giudizio oltre alla Regione Puglia e all’Arpa, la Città metropolitana e il Comune di Modugno.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

ALTRI ARTICOLI DALLA SEZIONE

Migranti, Calimera offre ospitalitàsindaco Riace. Lega: spot a illegalità

Migranti, Calimera offre ospitalità sindaco Riace. Lega: spot a illegalità

 
Negramaro, Lele lascia ospedale: andrà a Roma per la riabilitazione

Negramaro, Lele lascia ospedale: andrà a Roma per la riabilitazione

 
Scontro treni, il gup chiama in causail Ministero e la Ferrotramviaria

Scontro treni, gup chiama in causa il Ministero e la Ferrotramviaria

 
Lecce, esce per un permesso e torna in carcere con una dose a mo' di supposta

Lecce, esce per un permesso e torna in carcere con una dose a mo' di supposta

 
Pastore ucciso nel Materano: scarcerato presunto mandante

Pastore ucciso nel Materano: presunto mandante scarcerato dopo 11 mesi

 
Mafia, Consiglio di Stato confermascioglimento comune di Parabita

Mafia, Consiglio di Stato conferma scioglimento Comune di Parabita

 
Ex sindaco Lecce Perrone: «Le primarie? Andrebbero fatte sempre»

Ex sindaco Lecce Perrone: «Le primarie? Andrebbero fatte sempre»

 
La mia splendida Marsalatutta da bere e... mangiare

La mia splendida Marsala tutta da bere e... mangiare

 

GDM.TV

Bari, video choc: ecco il baby boss di Japigia

Bari, il video choc del bambino boss di Japigia: «La madama mi fa un...»

 
Luca Turi diventa cittadino onorario di Durazzo: «Sono onorato»

Luca Turi diventa cittadino onorario di Durazzo: «Sono onorato»

 
Sanità, Emiliano visita gli ospedali e le Asl Bat: il video

Sanità, Emiliano visita gli ospedali e le Asl Bat: «Migliorata l'offerta»

 
Strage S.M. in Lamis, dopo un anno arrestato pregiudicato. Morirono i fratelli Luciani, innocenti

Strage S.M. in Lamis, un arresto. Morirono i fratelli Luciani, innocenti VD

 
Tap, la promessa di Di Battista: «Lo bloccheremo in 2 settimane»

Tap, la promessa di Di Battista: «Lo bloccheremo in 2 settimane»

 
Rapinano ufficio postale a Lucera, arrestati un 19enne e un 22enne di Cerignola

Rapinano ufficio postale a Lucera, arrestati un 19enne e un 22enne 

 
Gala Niaf a Washington: gli ospiti ballano la pizzica con Emiliano

Gala Niaf a Washington: gli ospiti ballano la pizzica con Emiliano

 
Alessandra Amoroso a Bari: lei firma le copie del disco, i fan cantano

Alessandra Amoroso a Bari: lei firma le copie del disco, i fan cantano in strada

 

PHOTONEWS