Sabato 05 Dicembre 2020 | 10:01

NEWS DALLA SEZIONE

la denuncia
Covid, test rapidi negli studi medici di base: kit non ancora distribuiti dalle Asl

Covid, test rapidi negli studi medici di base: kit non ancora distribuiti dalle Asl

 
il blitz dei CC
Favoreggiamento immigrazione clandestina, maxi operazione in più città italiane: arresti anche a Bari

Immigrazione clandestina, scacco al clan: blitz in tutta Italia, arresti anche a Bari

 
il 9 dicembre
Mittal Taranto, Emiliano e Melucci: convocato tavolo per Accordo di programma

Mittal Taranto, Emiliano e Melucci: convocato tavolo per Accordo di programma

 
L'emergenza
Covid, Puglia «promossa» in zona gialla Basilicata resta arancione. Cosa cambia per bar e ristoranti

Covid, Puglia «promossa» in zona gialla. L' Iss: rischio resta alto. Basilicata resta arancione. Ecco cosa cambia

 
Dati nazionali
Covid in Italia, cala curva contagi (+24mila) e numero decessi (+814): diminuiscono ricoveri in terapia intensiva

Covid Italia, 24mila casi, continua calo dei positivi, ma 814 morti. Diminuiscono ricoveri in terapia intensiva

 
il bollettino
Coronavirus Puglia

Coronavirus Puglia, mai così tanti morti: 72 in un giorno. Altri 1419 casi. Meno ricoveri ma alta percentuale contagi

 
Serie B
Vigilia Lecce-Venezia, mister Corini: «È scontro diretto»

Vigilia Lecce-Venezia, mister Corini: «È scontro diretto»

 
Serie C
Domani Paganese-Bari, mister Auteri: «Avversario rognoso»

Domani Paganese-Bari, mister Auteri: «Avversario rognoso»

 
La decisione
Taranto, furti in ospedale a pazienti Covid, sindaco convoca dg Asl

Taranto, furti in ospedale a pazienti Covid, sindaco convoca dg Asl

 
il bollettino
Coronavirus, in Basilicata 158 positivi e 3 decessi su 1701 tamponi

Coronavirus, in Basilicata 158 positivi e 3 decessi su 1701 tamponi. Bardi: «Meritiamo la zona gialla»

 
Giustizia truccata
Lecce, slitta di nuovo il processo a D'Introno: il grande accusatore punta al patteggiamento

Lecce, slitta di nuovo il processo a D'Introno: il grande accusatore punta al patteggiamento

 

Il Biancorosso

Serie C
Domani Paganese-Bari, mister Auteri: «Avversario rognoso»

Domani Paganese-Bari, mister Auteri: «Avversario rognoso»

 

NEWS DALLE PROVINCE

Foggiala sentenza
Foggia, consegnava falsi atti giudiziari ai clienti: avvocato condannato a 3 anni

Foggia, consegnava falsi atti giudiziari ai clienti: avvocato condannato a 3 anni

 
Tarantoil 9 dicembre
Mittal Taranto, Emiliano e Melucci: convocato tavolo per Accordo di programma

Mittal Taranto, Emiliano e Melucci: convocato tavolo per Accordo di programma

 
Covid news h 24L'emergenza
Bat, due ambulanze Covid attive da domani su Andria e Trani

Bat, due ambulanze Covid attive da domani su Andria e Trani

 
Leccel'emergenza
Provincia Lecce, controlli anti Covid: dipendenti e consiglieri tutti negativi

Provincia Lecce, controlli anti Covid: dipendenti e consiglieri tutti negativi

 
Baribeni storici
Ruvo di Puglia, museo Jatta chiuso in attesa di restauro: Sisto e D'Attis (Fi) interrogano Franceschini

Ruvo di Puglia, museo Jatta chiuso in attesa di restauro: Sisto e D'Attis (Fi) interrogano Franceschini

 
Materasanità
Matera, l'ospedale non si tocca: «Scongiurata chiusura reparti»

Matera, l'ospedale non si tocca: «Scongiurata chiusura reparti»

 
PotenzaNel Potentino
Non solo Covid: da Senise storia di Nicola, colpito da un virus che ha 3 casi al mondo

Non solo Covid: da Senise storia di Nicola, colpito da un virus che ha 3 casi al mondo

 
Brindisinel Brindisino
Oria, nasce il «teatro da asporto»: gli spettacoli arrivano sotto casa

Oria, nasce il «teatro da asporto»: gli spettacoli arrivano sotto casa

 

i più letti

in atto verifiche

Card idrocarburi
circa 6mila ricorsi

Card idrocarburicirca 6mila ricorsi

di LUIGIA IERACE

POTENZA - Sono circa 6.000 le segnalazioni di mancato accredito del quarto e ultimo bonus idrocarburi. Completate, infatti, il 9 novembre le operazioni di accreditamento di complessivi 319.462 bonus idrocarburi, inerenti il fondo costituito con le royalties corrisposte nel 2013 dagli operatori petroliferi sulle produzioni di idrocarburi anno 2012 (Fondo 2012), non rimane che completare l’ultima fase di verifica delle segnalazioni di mancato accredito, prima di chiudere definitivamente la partita della card idrocarburi in Basilicata, ormai soppresso.
Con le recenti modifiche normative, infatti sono cambiate le finalità di utilizzo del Fondo indirizzato al sostegno dello sviluppo economico dei territori interessati dall’attività estrattiva e alla realizzazione di una social card per i residenti.

È la Direzione generale per la sicurezza dell’approvvigionamento e le infrastrutture energetiche del Ministero dello Sviluppo Economico a fare il punto sull’andamento dell’erogazione a tutti gli interessati, patentati, maggiorenni, residenti in Basilicata.
Attualmente, presso la Direzione Generale, sono in corso di valutazione circa seimila segnalazioni di mancato o erroneo accredito della quarta erogazione, circa il 2% della platea dei beneficiari. Segnalazioni che potevano essere inoltrate entro il 19 dicembre tramite i canali ordinari e informatici attivati sia dal Mise che da Poste Italiane.
«Un dato fisiologico», per il Ministero, che in questo mese sarà impegnato nelle operazioni di verifica, acquisendo le ultime segnalazioni che stanno ancora arrivando via posta ordinaria. Nel mese di febbraio dovrebbe essere stilato l’elenco definitivo degli aventi diritto.

Le anomalie segnalate riguardano per lo più il comune di residenza e, in particolare il possesso del requisito al il requisito al 31 dicembre 2013. C’è ancora qualche problema per il doppio nome o cognome. C’è anche qualche reclamo sull’attribuzione del bonus in base al reddito. Ma qui fanno fede i dati forniti dall’Agenzia delle Entrate. Sulla base dei quali circa il 90% degli aventi diritto ha ricevuto il bonus più elevato di 224 euro; circa il 10% beneficerà un bonus pari a 112 euro e la restante parte, inferiore all’1 %, il bonus minimo di 30 euro.
Definito l’elenco degli aventi diritto, il Mise lo comunicherà a Poste Italiane che lo erogherà entro marzo. I beneficiari saranno informati dell’accredito del bonus attraverso una comunicazione recapitata da Poste Italiane.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie