Giovedì 17 Gennaio 2019 | 00:20

NEWS DALLA SEZIONE

Forse per un litigio
Agguato a Triggiano, grave un 38enne: due colpi all'addome

Agguato a Triggiano, grave un 38enne: due colpi all'addome

 
L'inchiesta sui giudici
Quell'incontro tra il pm ambizioso e Lotti organizzato dal papà di Renzi

Quell'incontro tra il pm ambizioso e Lotti organizzato da papà Renzi

 
Giudici & mazzette
«Mi parlò di Gladio e servizi, voleva500 euro al giorno per le sue amanti»

«Parlò di Gladio e servizi, voleva
500 euro al giorno per le amanti»

 
La protesta
Gazzetta, altri tre giorni di scioperoI giornalisti: silenzio dei commissariFnsi: non rispettati diritti giornalisti

Gazzetta, altri 3 giorni di sciopero:
«I commissari non rispondono» 
Fnsi: violati diritti dei giornalisti

 
Inchiesta da Lecce
Trani, arrestati due magistrati per corruzione e falso ideologico

Trani, arrestati due magistrati: processi venduti per soldi, Rolex e diamanti.Imprenditore confessa: così pagai milioni

 
Burrasca
Maltempo, vento forte su Puglia, Basilicata e Calbaria

Maltempo, vento forte su Puglia, Basilicata e Calabria

 
Per Filippo Capriati
Il clan Capriati al porto di Bari, Autorità chiede 1mln di danni

Il clan Capriati al porto di Bari, Autorità chiede 1mln di danni

 
L'incontro
Trivelle, Emiliano: «Sospensiva non ci accontenta, serve agenzia per bloccare ricerche in mare»

Trivelle, Emiliano: «Sospensiva non ci accontenta, bloccare ricerche in mare»

 
Hanno agito in quattro
Brindisi: sparano e svaligiano gioielleria di centro commerciale, nessun ferito

Brindisi, sparano e svaligiano gioielleria, poi fanno incidente: fermati in 3

 
In una zona di campagna
Foggia, bomba contro villa allevatore di polli: «Mai alcuna minaccia»

Foggia, bomba contro villa allevatore di polli: «Mai alcuna minaccia»

 
La cerimonia
Nadia Toffa è cittadina onoraria di Taranto: «Siete la mia forza»

Nadia Toffa è cittadina onoraria di Taranto: «Siete la mia forza»

 

Durante l'atterraggio

Precipita ultraleggero
nel Leccese: 2 feriti gravi

Precipita ultraleggeronel Leccese: 2 feriti gravi

Foto Toma

Un aereo ultraleggero, per cause in corso di accertamento, è precipitato durante la fase di atterraggio in un campo, poco distante dall’aeroporto «Lepore» di Lecce-San Cataldo, alla periferia di Vernole. Due uomini, entrambi brindisini, sono rimasti gravemente feriti, uno dei quali è in fin di vita. Entrambi sono stati trasportati all’ospedale «Vito Fazzi» di Lecce.

A dare l'allarme sarebbero stati alcuni automobilisti di passaggio dopo aver notato il fumo provenire dai rottami dell'aereo: sul posto sono intervenuti carabinieri, vigili del fuoco e ambulanze. I corpi dei due occupanti sono stati estratti dalla lamiere. La procura ha disposto il sequestro del velivolo. Non è da escludere che a causare l'incidente possa essere stata una improvvisa avaria al motore.

Le due persone rimaste gravemente ferite sono componenti dell’Aeroclub. Si tratta di Massimiliano Bottallo, di 46 anni, e Oreste Adriani, di 69 anni, quest’ultimo nativo di Roma, rispettivamente consigliere e direttore dell’Aeroclub Brindisi.

Sono molto critiche soprattutto le condizioni di Bottallo che ha riportato un grave trauma cranico e fratture multiple. É ricoverato nel reparto di rianimazione.

Il velivolo, un Pro.Mecc Freccia monoelica, costruito in Salento, a Corigliano d’Otranto, é stato sequestrato dai carabinieri su disposizione della Procura di Lecce. Da quanto é dato di sapere, si tratta di un velivolo nuovo che i due stavano provando.

Si sospetta che l’avaria tecnica alla base dell’atterraggio di emergenza sia stata causata dal malfunzionamento dell’elica.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400