Sabato 22 Settembre 2018 | 22:20

Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno

Iniziativa del Fai

Lecce, viaggio teatrale
nel cimitero «nascosto»

Un'occasione per scoprire le bellezze artistiche e architettoniche

Lecce, viaggio teatralenel cimitero «nascosto»

«Belli da morire» è il titolo del viaggio teatrale alla scoperta della parte antica e monumentale del cimitero di Lecce, un labirinto architettonico e scultoreo di decorazioni, memorie, retoriche, affetti, nostalgie, attestazioni di fede e sommesse laicità. L’iniziativa è del Fondo per l’ambiente italiano (Fai), in occasione delle Giornate Fai d’autunno.
Dalle 10 alle 16 si potrà scoprire la bellezza della chiesa dei santi Niccolò e Cataldo, all’interno della «città dei morti» che ha cominciato a prendere forma alla metà dell’Ottocento, attigua all’ex Monastero degli Olivetani. Le visite saranno guidate dagli «apprendisti ciceroni», studenti del liceo Scientifico statale «De Giorgi» di Lecce, e dagli studenti tirocinanti del Dipartimento di Beni culturali dell’Università del Salento, coordinati dagli operatori della Compagnia Factory Transadriatica, Tonio De Nitto e Fabio Tinella.
Con il coordinamento letterario e organizzativo di Giovanna Cesano, Adriana Greco e Marcella Innocente, torneranno alla memoria figure eminenti della cultura cittadina. Da Tito Schipa a Vittorio Bodini per risalire nel tempo al mondo delle arti figurative con Michele Massari, Eugenio Maccagnani, Giuseppe De Cupertinis, senza dimenticare la figura politica e intellettuale di Giuseppe Libertini.
È un’occasione veramente importante per visitare la chiesa che, nonostante il rilevante valore architettonico ed artistico, è accessibile soltanto durante le funzioni religiose, alle 15.45 del sabato ed alle 9 della domenica.
Anche il cimitero, pur essendo accessibile, resta sconosciuto ai più, frequentato soltanto da chi ha un interesse personale e diretto. Invece, anche architettonicamente e artisticamente, è un pezzo di storia della città, peraltro scenario di un racconto di Vittorio Bodini, dove si possono ammirare opere frutto della lavorazione tradizionale della pietra leccese e del ferro battuto, alle quali si affiancano quelle più moderne in ghisa e in marmo.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

ALTRI ARTICOLI DALLA SEZIONE

Bari, Cornacchini: «Squadra costruita per vincere»

Bari, Cornacchini: «Squadra costruita per vincere»

 
Foggia, terza sconfitta consecutivaCade anche a Pescara, 1-0

Foggia, terza sconfitta consecutiva, cade anche a Pescara, 1-0

 
Lecce, prima vittoria in casaRimonta e batte il Venezia 2-1

Lecce, prima vittoria in casa, rimonta e batte il Venezia 2-1

 
Galatina, 20 bebè nati in due giorni: è record

Galatina, 20 bebè nati in due giorni: è record

 
Altamura, vigili aggrediti al mercatoda abusivo: «Era uno straniero»

Altamura, vigili aggrediti al mercato da abusivo: «Era uno straniero»

 
Vieste, cinque bombe in un locale: arrestato 25enne incensurato

Vieste, cinque bombe in un locale: arrestato 25enne incensurato

 
Manfredonia, spacciatore picchiae rapina donna lasciandola per strada

Manfredonia, spacciatore picchia e rapina donna lasciandola per strada

 

GDM.TV

Corteo anrtisalvini a Bari, i momenti di tensione con la Polizia

Corteo antisalvini a Bari, i momenti di tensione con la Polizia

 
Acquaviva, rapinatore di marketincastrato dalla ruggine dell'auto

Acquaviva, rapinatore di market incastrato dalla ruggine dell'auto

 
Razzismo, mazze e cinghie in scontri corteo: ferita eurodeputata

Razzismo, mazze e cinghie in scontri a corteo: ferita eurodeputata

 
Tuffi dalla scogliera, la finale a Polignano: lo spot è virale

Tuffi dalla scogliera, la finale a Polignano: lo spot è virale VD

 
Bari, arsenale d'armi sepolto nel terreno :sequestrate 6 pistole e 100 munizioni

Bari, scoperto arsenale sepolto in un terreno sulla statale 100 VIDEO

 
Palagiustizia, l'affondo di Bonafede«Falsità le accuse contro di me»

Palagiustizia, l'affondo di Bonafede
«Falsità le accuse contro di me»

 
Gli studenti del Poliba creano la PC5 2018 EVO: ecco la monoposto da corsa

Bari, la nuova monoposto da corsa
creata dagli studenti del Politecnico

 
I campioni di tuffi si sfidano a Polignano: in arrivo la Red Bull Cliff Diving

I campioni di tuffi si sfidano a Polignano: ecco la Red Bull Cliff Diving

 

PHOTONEWS