Giovedì 21 Marzo 2019 | 12:52

NEWS DALLA SEZIONE

La proposta
Puglia, sì a due lauree in contemporanea: l'idea della Lega che piace a Uricchio

Puglia, sì a due lauree in contemporanea: l'idea della Lega che piace a Uricchio

 
È intervenuta la polizia
Barletta, tenta di uccidere il fratello accoltellandolo dopo lite, 53enne in cella

Barletta, tenta di uccidere il fratello accoltellandolo dopo lite, 53enne in cella

 
Nel Leccese
Presicce, bimbo dimenticato sullo scuolabus, salvato dopo 5 ore

Presicce, bimbo dimenticato sullo scuolabus, salvato dopo 5 ore

 
Preso nel Bresciano
Bari, preparava sequestro-rapina in Toscana: arrestato Leone «u'astat»

Bari, preparava sequestro-rapina in Toscana: arrestato Leone «u'astat»

 
Il caso
Puglia, le liste d'attesa infiammanoil Consiglio. Passa la «linea» stataleMedici verso sciopero intramoenia

Puglia, le liste d'attesa infiammano il Consiglio. Passa la «linea» statale

 
Il fatto nel 2015
Lecce, pm riapre il caso del suicidio di «dj Navi»

Lecce, pm riapre il caso del suicidio di «dj Navi»

 
Cassazione
BARI, Lady Asl pagò ricerca microspie con soldi pubblici: risarcirà

Bari, Lady Asl pagò ricerca microspie con soldi pubblici: risarcirà

 
Le dichiarazioni
Gentiloni a Matera per sostenere Trerotola: «Pd ha ritrovato l'unità»

Gentiloni a Matera per sostenere Trerotola: «Pd ha ritrovato l'unità»

 
Gratuito patrocinio
Bari, ex vittima stalking indagata per aver falsificato dichiarazioni dei redditi

Bari, ex vittima stalking indagata per aver falsificato dichiarazioni dei redditi

 
Nel nordbarese
Margherita di Savoia, 200kg di cozze conservate e lavorate in un autoparco: sequestri

Margherita di Savoia, 200kg di cozze conservate e lavorate in un autoparco: sequestri

 
A taranto
Ex Ilva, genitori bimbi morti: «Inopportuno vertice su inquinamento»

Ex Ilva, genitori bimbi morti: «Inopportuno vertice su inquinamento»

 

Il Biancorosso

IL PERSONAGGIO
La signora Francesca colpisce ancoraPizze e focacce per gli auguri a Brienza

La signora Francesca colpisce ancora
Pizze e focacce per gli auguri a Brienza

 

NEWS DALLE PROVINCE

Materail «diplomificio» dello jonio
Policoro, ottenere il diploma? Un sogno al costo di 2.500 euro annui

Policoro, ottenere il diploma? Un sogno al costo di 2.500 euro annui

 
LecceNel Leccese
Trepuzzi: furto al Comune nella notte, rubati 7 computer

Trepuzzi: furto al Comune nella notte, rubati 7 computer

 
BrindisiNel Brindisino
Trovati 2 escavatori nelle campagne: erano stati rubati a Lecce

Trovati 2 escavatori nelle campagne: erano stati rubati a Lecce

 
PotenzaRegionali 2019
Basilicata, mondo agricolo sul piede di guerra

Basilicata, mondo agricolo sul piede di guerra

 
BatAnalisi e scenari
Commercio agroalimentare nella Bat: «l’export cresce poco»

Commercio agroalimentare nella Bat: «l’export cresce poco»

 
FoggiaCieli aperti
Foggia, droni a go-go Amendola vuole più sicurezza

Foggia, droni a go-go Amendola vuole più sicurezza

 
TarantoNel tarantino
Castellaneta Marina, sequestrato ristorante sulla spiaggia completamente abusivo

Castellaneta Marina, sequestrato ristorante in spiaggia abusivo

 
BariL'inchiesta
Mercato nero della legna: un business malavitoso

Mercato nero della legna: un business malavitoso

 

Mimmo Consales

Tangenti, chiesto il processo
per ex sindaco Pd di Brindisi

consales

BRINDISI - La procura di Brindisi ha chiesto il rinvio a giudizio per l’ex sindaco Pd Mimmo Consales, per l'imprenditore Luca Screti e per altre tre persone accusate, a vario titolo, di corruzione per atti contrari ai doveri d’ufficio, reati ambientali e interruzione di pubblico servizio. Si tratta dell’inchiesta, chiusa lo scorso giugno, sulla presunta tangente da 30mila euro versata dal patron della ditta appaltatrice Nubile all’allora primo cittadino di Brindisi per consentirgli di pagare in contanti un debito personale con Equitalia in cambio di facilitazioni nell’avvio all’esercizio dell’impianto di biostabilizzazione e produzione Cdr e Css.

Secondo l’accusa Consales avrebbe anche ottenuto l’assunzione all’interno dell’azienda appaltatrice di sei persone da lui indicate. A chiedere il processo per tutti e cinque gli imputati sono stati il pm Giuseppe De Nozza e il procuratore della Repubblica Marco Dinapoli: le indagini sono state condotte dalla Digos e portarono nel febbraio scorso agli arresti domiciliari di Consales, tornato in libertà a maggio. Oltre a Consales e a Screti affronteranno l’udienza preliminare fissata per il prossimo 22 novembre il commercialista Massimo Vergara, coinvolto in qualità di capo ufficio amministrazione della Nubile e accusato di aver materialmente consegnato i soldi all’ex sindaco; Marcello Caramuscio, ex dipendente della ditta, e Francesco De Marco, già amministratore della società ritenuto dai magistrati una «testa di legno». La società Nubile è imputata ai sensi della legge sulla responsabilità amministrativa delle persone giuridiche.

Sono indicate come persone offese il ministero dell’Ambiente, la Regione Puglia, la Provincia di Brindisi, il Comune di Brindisi, tutti i Comuni dell’Oga della Provincia di Brindisi, l'Oga stessa, nella persona del commissario straordinario, il governatore Michele Emiliano, ed Equitalia.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400