Mercoledì 21 Novembre 2018 | 16:44

NEWS DALLA SEZIONE

L'inchiesta
Aquarius, sequestro preventivo al porto di Brindisi. Patroni Griffi: «Equivoco»

Aquarius, sequestro preventivo al porto di Brindisi. Patroni Griffi: «Equivoco»

 
Usura a San Girolamo
Denaro in prestito a donna con un tasso del 650%, arrestata coppia barese

Denaro in prestito a donna con un tasso del 650%, arrestata coppia barese

 
Vicino al San Nicola
Bari, sesso con minori: chieste condanne per un insegnante e un pasticcere

Bari, sesso con minori: chieste condanne per un insegnante e un pasticcere

 
Le dichiarazioni
Giornalisti, FNSI: «Di Maio e M5S scimmiottano Trump, sono contro eliminazione precari»

Giornalisti, FNSI: «Di Maio e M5S scimmiottano Trump, sono contro eliminazione precari»

 
40 associazioni
Decreto sicurezza, a Bari raccolte 500 firme contro Salvini

Decreto sicurezza, a Bari raccolte 500 firme contro Salvini

 
La conferenza stampa
Unicef a Taranto, epidemiologo: «I bambini mangiano e respirano diossina»

Unicef a Taranto, epidemiologo: «I bambini mangiano e respirano diossina»

 
L'intervista
Sindaco Salerno: «Non giudico scelta di Polignano, da noi luminarie gratis» FOTO

Sindaco Salerno: «Non giudico scelta di Polignano, da noi luminarie gratis» FOTO

 
Il caso
Scommesse a Bari: 10 milioni di euro dei Martiradonna nascosti alle Antille

Scommesse a Bari: 10 milioni di euro dei Martiradonna nascosti alle Antille

 
Il caso
Canapa "light", a Taranto scattano i sequestri

Canapa "light", a Taranto scattano i sequestri

 
Le decisioni
Tap, la perizia: «Opera non assoggettata alla direttiva Seveso su siti a rischio»

Gasdotto, la perizia: «Non vale Direttiva Seveso». No Tap preoccupati

 
A Foggia
L'ex moglie ha un compagno, lui minaccia lei e la figlia con l'acido

L'ex moglie ha un compagno, lui minaccia lei e la figlia con l'acido

 
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno

Arrestato 80enne nel Leccese

Monteroni, inventa la rapina
per mascherare l'auto ferimento

L'anziano, di Monteroni, in realtà voleva nascondere il possesso illegale di due pistole e un fucile

Ha inventato la rapina per mascherare quel ferimento, probabilmente frutto dell'uso maldestro di una pistola che è stata sequestrata. E' stato risolto, in poco più di 24 ore, il giallo dell'80enne di Monteroni, Salvatore Rollo, ricoverato in ospedale per una feita di arma da fuoco a una gamba. L'uomo aveva riferito ai Carabinieri di essere stato avvicinato da uno sconosciuto a bordo di uno scooter e col il volo coperto da casco mentre era su un suo appezzamento di terreno sulla via per Copertino.
Secondo il racconto dell'anziano, il malintenzionato voleva portargli via il portafogli, e che dopo il suo rifiuto aveva reagito esplodendogli un colpo di pistola. Rollo rferiva nella circostanza di esserestato soccorso da un amico che era lì per caso e di aver pulito anche il luogo del ferimento. Tutte circostanze cui i carabinieri non han creduto: infatti, dopo un accurato controllo, hanno rinvenuto all'interno di un garage il frammento di un proiettile (da cui è emersa la false circostanza del ferimento all'esterno), una pistola 6.35 completa di cartucce, un revolver e una doppietta calibro 12.
Insomma l'anziano aveva messo su la bufala della rapina per coprire la detenzione illegale di armi. L'uomo è stato arrestato e solo per la sua età non è finito in carcere.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400