Lunedì 10 Agosto 2020 | 10:55

NEWS DALLA SEZIONE

CORONAVIRUS
Bari, terzo caso di fila: positiva una partoriente

Bari, terzo caso di fila: positiva una partoriente

 
tragedia
Biccari, perde controllo auto e si schianta contro muro: muore 55enne

Biccari, perde controllo auto e si schianta contro muro: muore 55enne

 
L'INCHIESTA
Bari, «Mazzette per gli appalti del dissesto»

Bari, «mazzette» per gli appalti del dissesto: indagati funzionari Regione

 
L'appuntamento
Il premier Conte a Ceglie Messapica scende in «Piazza»

Il premier Conte a Ceglie Messapica scende in «Piazza»

 
Dopo 3 anni
Strage san Marco in Lamis, ricordati fratelli Luciani vittime innocenti della criminalità

Strage San Marco in Lamis, ricordati fratelli Luciani vittime innocenti
Emiliano: «La Puglia non dimentica»

 
L'aggiornamneto nazionale
Coronavirus in Italia, cresce curva contagi (+463), in calo i decessi (

Coronavirus in Italia, cresce curva contagi (+463), calo dei decessi (+2)

 
Occupazione
Taranto, approvato piano straordinario di 315 assunzioni per Arsenale: l'impegno del Governo

Taranto, approvato piano straordinario di 315 assunzioni per Arsenale: l'impegno del Governo

 
il bollettino
Coronavirus Puglia

Coronavirus, in Puglia 9 nuovi casi su 1368 tamponi

 
nel basso salento
Cade da scogliera a Santa Maria di Leuca: ferito 61enne

Cade da scogliera a Santa Maria di Leuca: ferito 61enne

 
L'intervista
«Il taglio dei parlamentari non regge senza le riforme»

«Il taglio dei parlamentari non regge senza le riforme»: la parola a Luciano Violante

 
politica pugliese
«Che errore la linea da duri e puri pronto al dialogo con Emiliano»

Lattanzio lascia il M5S: «Che errore la linea da duri e puri, pronto al dialogo con Emiliano»

 

Il Biancorosso

serie c
Troppi over, il Bari col bisturi  taglio chirurgico a ogni arrivo

Troppi over: il Bari col bisturi, taglio chirurgico a ogni arrivo

 

NEWS DALLE PROVINCE

Foggiaa borgo mezzanone
Foggia, rapinano auto ad agricoltore e la incendiano

Foggia, rapinano auto ad agricoltore e la incendiano

 
Lecceindagini dei CC
Cavallino, aggrediscono un parente col bastone per questioni ereditarie: arrestati 70enne e 23enne

Cavallino, aggrediscono parente con bastone per questioni ereditarie: 2 arrestati

 
Potenzafase 3
Regione Basilicata, fondo perduto microimprese, approvazione elenchi beneficiari

Regione Basilicata, fondo perduto microimprese, approvazione elenchi beneficiari

 
TarantoOccupazione
Taranto, approvato piano straordinario di 315 assunzioni per Arsenale: l'impegno del Governo

Taranto, approvato piano straordinario di 315 assunzioni per Arsenale: l'impegno del Governo

 
MateraIl caso
Matera, questione Ztl: «Beffati ancora una volta i B&B»

Matera, questione Ztl: «Beffati ancora una volta i B&B»

 
Batverso il voto
Barletta, manifesti abusivi. È già polemica

Barletta, manifesti abusivi in spazi non ancora assegnati: è già polemica

 
Brindisil'appuntamento
Ceglie Messapica, domani sera il premier Conte ospite de «La Piazza»

Ceglie Messapica, il premier Conte ospite de «La Piazza»

 

i più letti

politica

Pittella: sì al referendum
potrà cambiare l'Italia

marcello pittella

POTENZA - «Con la raccolta delle firme dei cittadini comincia oggi in tutta Italia la campagna referendaria in vista del voto di ottobre. Ed io ci sarò, ad uno dei tanti banchetti voluto dal Pd nelle piazze delle nostre città, per una grande mobilitazione nazionale. Ci sarò per dire sì al referendum destinato a cambiare il volto dell’Italia e il funzionamento delle istituzioni». Lo scrive, in un post su Facebook, il presidente della Regione Basilicata, Marcello Pittella (Pd).

Il governatore inoltre sottolinea che «con l’abolizione del Senato per come lo abbiamo conosciuto fino ad oggi, la riduzione di un terzo dei parlamentari e la fine del bicameralismo perfetto (un sistema che non ha nessun altro paese in Europa), l'abolizione delle Province e del Cnel, il tetto agli stipendi dei consiglieri regionali, lo stop al costoso ping pong tra i due rami del Parlamento per l’approvazione delle leggi e una chiara divisione di competenze tra Stato e Regioni, l’Italia si appresta a giocare una sfida davvero impegnativa. Una sfida che rappresenta il punto di svolta per un Paese che punta ad essere più stabile, più efficiente, più veloce, più semplice, più credibile».
Secondo Pittella, «risparmi, semplificazione dell’iter legislativo e risoluzione di molti conflitti di competenze sono gli obiettivi di un referendum che - conclude - farebbe dell’Italia il Paese che aspettiamo da sempre, non perdiamo questa occasione».

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie