Lunedì 21 Gennaio 2019 | 16:28

NEWS DALLA SEZIONE

In meno di 24 ore
Ex Ilva, arrivano le prime 600 firme per l'esposto contro emissioni

Ex Ilva, arrivano le prime 600 firme per l'esposto contro emissioni

 
Il ritrovamento
Foggia, trovata carcassa delfino in spiaggia: scattano le indagini Asl

Foggia, trovata carcassa delfino in spiaggia: scattano le indagini Asl

 
Lotta alla droga
Lecce, trovato con 7 chili di marijuana: arrestato 19enne

Lecce, nascondeva 7 kg di marijuana in garage: arrestato 19enne

 
Atto vandalico
Taranto, danneggiano il monumento ai caduti: è caccia ai vandali

Taranto, danneggiano il Monumento ai Caduti: è caccia ai vandali

 
Alle urne
Da domani settemila avvocati baresi al voto: così si rinnova l'ordine

Da domani settemila avvocati baresi al voto: così si rinnova l'ordine

 
Denunciati due fasanesi
Monopoli, radiatori e auto cannibalizzate: scoperta centrale di riciclaggio

Monopoli, radiatori e auto cannibalizzate: scoperta centrale di riciclaggio

 
Il gasdotto
Tap, al via l'esame dei periti della Procura: presente anche Emiliano

Tap, al via l'esame dei periti della Procura: all'incontro anche Emiliano

 
Il caso
Taranto, organizzavano rapine in posta e gioiellerie: arrestata banda

Taranto, rapinavano uffici postali e gioiellerie: fermati in due

 
In scooter sulla Statale 100
Bari, non si ferma all'alt e punta la pistola contro la polizia: preso 19enne

Bari, non si ferma all'alt e punta la pistola contro la polizia: preso 19enne

 
L'incidente
Bari, traffico in tilt per colpa di un camion: trancia cavi della vecchia Filobus

Bari, traffico in tilt per colpa di un camion: trancia cavi del vecchio Filobus

 

a Gioia del colle

Alimenti: sequestro 1300 kg
prodotti caseari dannosi

Il gestore e due commercianti sono stati denunciati e multati per 10mila euro

Alimenti: sequestro 1300 kg prodotti caseari dannosi

BARI - I carabinieri del Nas hanno sequestrato 1300 chili di prodotti caseari, in parte privi di etichettatura e in parte con il termine minimo di conservazione scaduto, in un deposito abusivo a Gioia del Colle (Bari). L'operazione è stata condotta nell’ambito dei controlli disposti dal Comando carabinieri per la tutela della salute in concerto con il ministero della Salute.

Il servizio veterinario ha disposto l’immediata chiusura del deposito e la distruzione della merce «potenzialmente pericolosa» per la salute. Il gestore e due commercianti sono stati denunciati e multati per 10mila euro

Il controllo è scaturito da attività di intelligence che avevano fatto emergere l’anomala presenza di furgoni frigo in area geografica priva di aziende di produzione e commercializzazione di prodotti alimentari. 

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400