Venerdì 07 Ottobre 2022 | 00:52

In Puglia e Basilicata

L'allarme

Puglia, scatta l'allerta per il vaiolo delle scimmie: dipartimento Salute Regione trasmette circolare alle Asl

sanità medici salute

Per l’accertamento virologico - viene precisato - il riferimento regionale è il laboratorio di Epidemiologia molecolare e Sanità pubblica del Policlinico di Bari

26 Maggio 2022

Redazione online

Anche in Puglia è scattato l’allerta per i casi umani di vaiolo delle scimmie. Il dipartimento della Salute della Regione ha trasmesso una circolare alle Asl, ospedali e medici comunicando la necessità di «prestare massima attenzione» e segnalare tempestivamente eventuali casi sospetti. "Per l’accertamento virologico - viene precisato - il riferimento regionale è il laboratorio di Epidemiologia molecolare e Sanità pubblica del Policlinico di Bari. I campioni di sangue intero e di siero, un tampone faringeo e i campioni delle lesioni, prelevati preferibilmente in sedi diverse del corpo e a diverso stadio evolutivo, dovranno essere inviati, nel rispetto delle norme in materia di trasporto e tracciabilità dei campioni biologici, all’attenzione della professoressa Maria Chironna». "Nella valutazione dei fattori di rischio - si sottolinea - si raccomanda di prestare la massima attenzione alla ricostruzione di eventuali recenti viaggi, della tipologia e del numero di partner sessuali, nonché dell’eventuale storia di contatto con soggetti che abbiano presentato o presentino sintomatologia compatibile con quella riportata per la definizione di caso sospetto».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Carica altre news...

 

PODCAST

 

PRIMO PIANO

 
 
 
 
- News dai Territori -
 
Editrice del Mezzogiorno srl - Partita IVA n. 08600270725