Lunedì 14 Giugno 2021 | 11:42

NEWS DALLA SEZIONE

Innovazione
Bari, al Policlinico arriva robot per interventi ginecologici

Bari, al Policlinico arriva robot per interventi ginecologici

 
Nel Foggiano
Incendio sul traghetto per le Isole Tremiti: trasbordo per 60 passeggeri, nessun ferito

Incendio sul traghetto per le Isole Tremiti: trasbordo per 60 passeggeri, nessun ferito

 
Trasporti
Ferrovia Bari-Bitritto, Decaro: «Rfi accorcia i tempi a 18 mesi»

Ferrovia Bari-Bitritto, Decaro: «Rfi accorcia i tempi a 18 mesi»

 
Nella Bat
Bisceglie, spacciano droga in casa: arrestati due giovani, sequestrato mezzo kg di cocaina

Bisceglie, spacciano droga in casa: arrestati due giovani, sequestrato mezzo kg di cocaina

 
Le regole
Puglia, benvenuta zona bianca: ecco cosa cambia da oggi

Puglia, benvenuta zona bianca: ecco cosa cambia da oggi

 
In via Cerignola
Foggia, tamponamento a catena manda il traffico in tilt: 4 veicoli coinvolti, ci sono feriti

Foggia, tamponamento a catena manda il traffico in tilt: 4 veicoli coinvolti, ci sono feriti

 
Il fatto
Bari, rapper 41enne Toki trovato morto in casa: Procura apre indagine

Bari, rapper 41enne Toki trovato morto in casa: Procura apre indagine

 
Calcio
Lavello-Taranto finisce 2-3, i pugliesi tornano in serie C

Lavello-Taranto finisce 2-3, i pugliesi tornano in serie C

 
Euro 2020
Ecco l'Italia che unisce la nazione

Ecco l'Italia che unisce la nazione

 
A Rignano Scalo
Incendio distrugge 40 ettari di grano e un trattore nel Foggiano: intervengono i vigili del fuoco

Incendio distrugge 40 ettari di grano e un trattore nel Foggiano: intervengono i vigili del fuoco

 
Il bollettino
Coronavirus, in Italia 1390 positivi e 26 vittime su 134mila tamponi

Coronavirus, in Italia 1390 positivi e 26 vittime su 134mila tamponi

 

Il Biancorosso

Biancorossi
Il Bari va in pressing su Mignani: l'ex Modena scelto da Polito

Il Bari va in pressing su Mignani: l'ex Modena scelto da Polito

 

NEWS DALLE PROVINCE

BariDroga
Bari, spacciano vicino all'Ateneo: tre arresti

Bari, spacciano vicino all'Ateneo: tre arresti

 
FoggiaNel Foggiano
Incendio sul traghetto per le Isole Tremiti: trasbordo per 60 passeggeri, nessun ferito

Incendio sul traghetto per le Isole Tremiti: trasbordo per 60 passeggeri, nessun ferito

 
BatNella Bat
Bisceglie, spacciano droga in casa: arrestati due giovani, sequestrato mezzo kg di cocaina

Bisceglie, spacciano droga in casa: arrestati due giovani, sequestrato mezzo kg di cocaina

 
MateraNel Materano
Bernalda, in un deposito custodisce materiale esplosivo per fabbricare bombe: arrestato

Bernalda, in un deposito custodisce materiale esplosivo per fabbricare bombe: arrestato

 
PotenzaNel Potentino
Melfi, scritte e atti vandalici contro sede del Pd. Letta su Twitter: «Non ci fermiamo»

Melfi, scritte e atti vandalici contro sede del Pd. Letta su Twitter: «Non ci fermiamo»

 
TarantoLadro seriale
Taranto, 22 auto danneggiate in una sola notte per rubare dagli abitacoli: 57enne in carcere

Taranto, 22 auto danneggiate in una sola notte per rubare dagli abitacoli: 57enne in carcere

 
LecceIl gip: manca la prova
Covid, «Non contagiò paziente in studio»: archiviazione per un medico salentino

Covid, «Non contagiò paziente in studio»: archiviazione per un medico salentino

 
BrindisiIl virus
Covid 19, a Brindisi due casi accertati di variante indiana

Covid 19, a Brindisi due casi accertati di variante indiana

 

i più letti

Lotta al Covid

Puglia, da oggi è di nuovo zona gialla e riaprono i ristoranti

Riecco la folla nelle strade ma si raccomanda sempre tanta prudenza: l'emergenza non è finita

Puglia, da oggi è di nuovo zona gialla e riaprono i ristoranti

foto Luca Turi

Oggi la Puglia torna in giallo, dopo settimane e settimane di restrizioni severe per la classificazione in rosso. Già ieri nelle città e nelle spiagge si sono registrati assembramenti e affollamenti nelle vie del passeggio. Con l’attenuazione delle misure previste dal governo nella regione si potrà tornare a muoversi tra comuni diversi e tra regioni dello stesso colore. C’è poi attesa per le riaperture dei luoghi tradizionali della cultura: si potrà tornare - nei limiti temporali previsti con il coprifuoco - in teatri, cinema e musei. Novità rilevanti anche per la ristorazione: sarà possibile andare a pranzo o cena nei locali, ma solo in quelli con spazi all’aperto.


Per sostenere le riaperture dei locali della ristorazione senza spazi esterni, il Comune di Bari ha approvato sabato un regolamento che consente ai ristoratori di usare posti auto in strada per posizionare i tavolini. «So che è un sacrificio per i residenti e anche per le attività commerciali perché vengono sottratti alcuni posti auto - dice il sindaco Antonio Decaro - , però credo che sia giusto in questo momento fare tutti quanti un passo indietro e fare un piccolo sacrificio per permettere all'intera comunità di fare due passi in avanti».


Ieri in Puglia nuovo rallentamento dei contagi: su 8.631 test effettuati, sono stati registrati 646 casi positivi, con una incidenza del 7,5% (sabato era dell'8,5%). Sono stati registrati anche 25 decessi (sabato 21). I pugliesi attualmente ricoverati sono 1.666 (sette i nuovi ospedalizzati). I nuovi casi positivi sono 229 in provincia di Bari, 31 in provincia di Brindisi, 108 nella provincia Bat, 130 in provincia di Foggia, 80 in provincia di Lecce, 64 in provincia di Taranto, 3 casi di residenti fuori regione, 1 caso di provincia di residenza non nota. I decessi registrati sono stati 2 in provincia di Bari, 7 in provincia di Brindisi, 9 in provincia Bat, 2 in provincia di Lecce, 4 in provincia di Taranto, 1 residente fuori regione.


Sono 1.593.331 le dosi di vaccino anticovid somministrate sino a ieri in Puglia su 1.763.955 sieri disponibili (90,3%). La Puglia è quarta in Italia dopo Liguria, Veneto e Marche. «La nostra copertura vaccinale con una dose di vaccino anticovid - spiega l'assessore alla Sanità, Pier Luigi Lopalco - è del 29.1% (il dato nazionale è del 26,8%)». Nella categoria over 80 anni il dato pugliese è del 90,2% (Italia: 88,3%). Tra i 70-79enni nella regione hanno ricevuto almeno una dose l'80% (in Italia, il 71,6%). Tra i 60-69enni il 47% (Italia: 44,9%). Per la fascia 59-50anni le prenotazioni si aprono oggi a partire dalle 14, gradualmente per età, come sarà possibile la prenotazione per gli over 60 che non abbiano ancora confermato l'adesione alla campagna vaccinale, mentre le Asl provvederanno ad una recall tra gli over 80.

Aggiunge ancora Lopalco su Fb: «Somministriamo il 90% dei vaccini che ci arrivano. Abbiamo somministrato anche più di 48.000 vaccini in un giorno: più veloci di così non possiamo andare. I vaccini che arriveranno nelle prossime settimane sono già impegnati per coprire le seconde dosi e offrire la prima dose ai 60-79enni che ancora non si sono presentati alla vaccinazione. Potremo avviare progressivamente già in questo mese anche la vaccinazione dei 50enni. Nel mese di giugno si prevede un aumento ulteriore delle consegne e questo permetterà di raggiungere ulteriori traguardi». «Non sprechiamo questo enorme lavoro - conclude l'assessore - e manteniamo un atteggiamento di prudenza fino a che tutte le persone a rischio non abbiano ricevuto almeno una dose di vaccino. Manca davvero poco».


Il governatore Michele Emiliano, intanto, è tornato a chiedere al governo provvedimenti che semplifichino la stagione turistica, garantendo standard elevati di sicurezza: «E’ importante avere presto regole chiare per consentire agli operatori turistici di pianificare le riaperture. In particolare come Regioni stiamo stimolando il livello centrale alla preparazione dei protocolli di sicurezza, rivisti alla luce del green pass, il passaporto verde».

La polemica politica: Forza Italia rivendica il proprio ruolo al governo su riaperture e vaccini, mentre attacca il governo Emiliano per il lungo periodo in rosso. Per il commissario regionale di Forza Italia, Mauro D'Attis, e il vice commissario, Dario Damiani «il danno economico della prolungata chiusura della Puglia è enorme ed incalcolabile: la conseguenza più grave del disastro della sanità regionale è l'immagine internazionale di una regione insicura dal punto di vista sanitario». (m.d.f.)

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzetta Necrologie