Venerdì 23 Aprile 2021 | 01:53

NEWS DALLA SEZIONE

Serie C
Turris e Bari a confronto

Turris e Bari a confronto

 
Serie C
Verso Turris-Bari: arbitro e giudice sportivo

Verso Turris-Bari: arbitro e giudice sportivo

 
Lavori pubblici
Matera, cambia volto il teatro Quaroni

Matera, cambia volto il teatro Quaroni

 
Dati nazionali
Covid in Italia, lieve crescita curva contagi (16.232 novi casi) e altre 360 vittime: indice positività in aumento (4,4%)

Covid in Italia, lieve crescita curva contagi (16.232 novi casi) e altre 360 vittime: indice positività in aumento (4,4%)

 
Il caso
Una legge contro le speculazioni nel mercato agricolo: la reazione dei pugliesi

Una legge contro le speculazioni nel mercato agricolo: la reazione dei pugliesi

 
Il caso
Gita scolastica virtuale? Polemiche per l'iniziativa barese

Gita scolastica virtuale? Polemiche per l'iniziativa barese

 
recovery fund
Incontro Draghi-sindaci, c’è il nodo dei fondi diretti

Incontro Draghi-sindaci, c’è il nodo dei fondi diretti

 
Covid
Appello dal Salento: «No al coprifuoco dalle 22»

Appello dal Salento: «No al coprifuoco dalle 22»

 

Il Biancorosso

Serie C
Turris e Bari a confronto

Turris e Bari a confronto

 

NEWS DALLE PROVINCE

Leccetrasporti
Surbo, riattivazione scalo: «Obiettivo importante per la Puglia e il Salento»

Surbo, riattivazione scalo: «Obiettivo importante per la Puglia e il Salento»

 
BariViabilità
Bari, due tamponamenti sulla «100» e sulla «16»

Bari, due tamponamenti sulla «100» e sulla «16»

 
MateraLavori pubblici
Matera, cambia volto il teatro Quaroni

Matera, cambia volto il teatro Quaroni

 
TarantoL'inchiesta
Taranto, il commissario del porto ascoltato in Commissione Ecomafie

Taranto, il commissario del porto ascoltato in Commissione Ecomafie

 
GdM MultimediaCultura
Trani, viaggio virtuale nel Polo museale diocesano

Trani, viaggio virtuale nel Polo museale diocesano

 
FoggiaTragedia sfiorata
Rignano Garganico, nigeriano con coltello e spranga di ferro aggredisce equipe medica

Rignano Garganico, nigeriano con coltello e spranga di ferro aggredisce equipe medica

 
BrindisiCovid
Brindisi, contagi in calo: «Merito della zona rossa»

Brindisi, contagi in calo: «Merito della zona rossa»

 

i più letti

dati regionali

Covid in Basilicata, 145 nuovi contagi su 1600 test (9%) e altri 8 decessi.
Vaccini, Bardi già 10.000 prenotazioni sul portale di Poste italiane

Stabile il dato dei ricoverati e delle terapie intensive

Coronavirus in Basilicata, prosegue il trend zero contagi. Regione verso «covid free»

POTENZA - In Basilicata (zona arancione) ieri sono stati analizzati 1.596 tamponi molecolari: 145 sono risultati positivi (9%) al coronavirus e di questi 141 appartengono a residenti in regione.

Lo ha reso noto la task force regionale, specificando che nelle ultime 24 ore sono stati registrati altri otto decessi (di cui sette di residenti in Basilicata) con il totale delle vittime lucane quindi salito a 454.

Sono 188 (una più di ieri) le persone ricoverate negli ospedali lucani, delle quali però solo 12 (una in meno di ieri) in terapia intensiva, quattro all’ospedale San Carlo di Potenza e otto al Madonna delle Grazie di Matera. Con 129 guarigioni registrate ieri, il numero dei lucani attualmente positivi è di 4.671 (4.483 in isolamento domiciliare). In totale i guariti lucani sono 14.556.

Dall’inizio dell’epidemia in Basilicata sono stati analizzati 288.992 tamponi molecolari, 266.269 dei quali sono risultati negativi e sono state testate 171.649 persone. 

VACCINI, «FIERI DI AVER SCELTO PIATTAFORMA POSTA» - «La scelta di utilizzare la piattaforma di Poste italiane per la prenotazione delle vaccinazioni ci rende fieri perché si sta rivelando quella più idonea a soddisfare le esigenze dei cittadini lucani». Lo ha detto, in una dichiarazione, il presidente della Regione Basilicata, Vito Bardi.

«Sulla base dei dati rilevati attraverso la piattaforma, ad oggi - ha evidenziato il governatore lucano - il 50,4 per cento delle dosi è stato somministrato agli over 60; il 16,5 per cento agli operatori sanitari; il 15,2 per cento al personale scolastico; il 4,3 per cento alle forze dell’ordine; il 3,7 per cento agli operatori non sanitari; il 5,9 per cento alle altre categorie».

Successivamente, in un post su facebook, Bardi ha reso noto che finora «oltre diecimila prenotazioni sul portale Poste sono state effettuate da lucani rientranti nelle tabelle 1 e 2 redatte dal Ministero della Salute per il Piano strategico nazionale dei vaccini anti-covid. Abbiamo inoltre ricevuto 223 richieste di assistenza domiciliare, immediatamente trasmesse alle due Aziende sanitarie». La piattaforma di Poste per la prenotazioni delle persone fragili, per la Basilicata, è attiva dalle ore 14 di ieri. «Dal numero verde di Poste - ha continuato il governatore - abbiamo inoltre ricevuto i dati di 1.610 persone che ieri non sono riusciti a prenotare e abbiamo immediatamente provveduto ad aprire anche a loro la prenotazione, che potranno effettuare da domani».

«Per quanto riguarda i caregiver - ha proseguito Bardi - siamo in attesa di una soluzione a livello nazionale così da poter dare una comunicazione chiara e precisa, dato che abbiamo ricevuto migliaia di segnalazioni e in altre regioni tale fattispecie ha già creato dei problemi che non vogliamo ripetere in Basilicata. Il sistema funziona e ringrazio Poste per lo sforzo logistico e la collaborazione. Nei prossimi giorni - ha concluso Bardi - apriremo la prenotazione anche agli over 70».

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie