Domenica 07 Marzo 2021 | 07:02

NEWS DALLA SEZIONE

La kermesse
Festival di Sanremo, vincono i Maneskin, secondi Michielin/Fedez

Festival di Sanremo, vincono i Maneskin, secondi Fedez e Francesca Michielin

 
Il caso
Bari, bimbo di 18 mesi muore investito dall'auto del padre durante manovra

Bari, bimbo di 18 mesi muore investito dall'auto del padre durante manovra

 
Tragedia sfiorata
Potenza, terreno frana sulla Sp 32 riaperta da pochi giorni: disagi per gli automobilisti

Potenza, terreno frana sulla Sp 32 riaperta da pochi giorni: disagi per gli automobilisti

 
Dati nazionali
Covid in Italia, cresce curva contagi (+23.641) e altri 307 morti: sale tasso positività (6,65%). Aumentano terapie intensive

Covid in Italia, cresce curva contagi (+23.641) e altri 307 morti: tasso positività 6,65%. Aumentano terapie intensive

 
Serie C
Alla vigilia di bari-Potenza, mister Carrera: «Non sottovaluto i lucani»

Alla vigilia di Bari-Potenza, mister Carrera: «Non sottovaluto i lucani»

 
il bollettino
Coronavirus, in Puglia 1483 nuovi casi su 10.526 test (14%). Altri 15 decessi, salgono gli attualmente positivi

Coronavirus, in Puglia 1483 nuovi casi su 10.526 test (14%). Altri 15 decessi. 61mila over 80 vaccinati

 
il bollettino
Coronavirus, in Basilicata 185 positivi e due decessi

Coronavirus, in Basilicata 185 positivi e due decessi

 
Regione
Puglia, il pasticcio editoriale costa almeno 600mila euro

Puglia, il pasticcio elettorale costa almeno 600mila euro

 
Con la «Uno bianca»
Criminalità, 69 rapine nel Barese in due anni: quattro condanne

Criminalità, 69 rapine nel Barese in due anni: quattro condanne

 
Il caso
Bari, legionella al Policlinico, la Procura insiste: i manager vanno sospesi

Bari, legionella al Policlinico, la Procura insiste: «I manager vanno sospesi»

 
Industria
Basilicata, Regione ferma Tempa Rossa: «L'attività sia in sicurezza»

Basilicata, Regione ferma Tempa Rossa: l'attività sia in sicurezza. Bardi: «Decisione necessaria per la salute»

 

Il Biancorosso

Serie C
Alla vigilia di bari-Potenza, mister Carrera: «Non sottovaluto i lucani»

Alla vigilia di Bari-Potenza, mister Carrera: «Non sottovaluto i lucani»

 

NEWS DALLE PROVINCE

BariIl caso
Bari, bimbo di 18 mesi muore investito dall'auto del padre durante manovra

Bari, bimbo di 18 mesi muore investito dall'auto del padre durante manovra

 
Battutela ambiente
Bisceglie, opere abusive in due nuovi stabilimenti balneari: sequestrata area di 3mila mq

Bisceglie, opere abusive in due nuovi lidi: sequestrata area di 3mila mq

 
GdM.TVTragedia sfiorata
Potenza, terreno frana sulla Sp 32 riaperta da pochi giorni: disagi per gli automobilisti

Potenza, terreno frana sulla Sp 32 riaperta da pochi giorni: disagi per gli automobilisti

 
Foggianel foggiano
Coronavirus, assembramenti sul Gargano: multati 28 giovani

Coronavirus, assembramenti sul Gargano: multati 28 giovani

 
LecceDia
Lecce, droga dall'Albania da spacciare in tutta Italia: sequestrati beni per 900mila euro e 50kg di sostanze

Lecce, droga dall'Albania da spacciare in tutta Italia: sequestrati beni per 900mila euro e 50kg di sostanze

 
TarantoLa storia
Martina Franca, Graziana e il Covid sconfitto: «La malattia ci invita a riflettere»

Martina Franca, Graziana e il Covid sconfitto: «La malattia ci invita a riflettere»

 
Brindisiil blitz
Brindisi, riciclaggio e appropriazione indebita: 10 arresti all'alba

Ostuni, scacco a clan per riciclaggio e appropriazione indebita: 9 ordinanze Vd

 
MateraIl caso
Migranti, nel Materano al via progetti per accoglienza lavoratori

Migranti, nel Materano al via progetti per accoglienza lavoratori

 

i più letti

La decisione

Puglia, scuole chiuse fino al 5 marzo: stop «fai da te», solo didattica on line. «Varianti più veloci tra bambini»

Vaccino Covid, in Puglia tra oggi e il 22 febbraio al via somministrazioni a personale scolastico

Scuola post Covid, medici fra le classi e test a campione

La Regione ha deciso: dal 22 febbraio al 5 marzo tutti gli studenti pugliesi di ogni ordine e grado seguiranno le lezioni in didattica digitale integrata, ad eccezione delle attività laboratoriali e della didattica inclusiva per disabili e alunni con bisogni educativi speciali, per i quali è prevista la presenza fino ad un massimo del 50% in ogni classe, sulla base di una autonoma valutazione da parte delle scuole.

E' questo l'esito dell'incontro che si è tenuto tra Regione e sindacati; l'amministrazione, sulla base dell'andamento dei contagi, ha comunicato le sue intenzioni di disporre la didattica a distanza nella misura del 100 per cento, provvedendo - d'altro canto - a una massiccia campagna vaccinale di tutto il personale scolastico.

I sindacati, dopo l’accordo sull'ordinanza raggiunto nella tarda serata di ieri con la Regione, hanno revocato lo sciopero indetto per lunedì.

I PRESIDI - «Viene a cadere la cosiddetta libertà di scelta sulla frequenza scolastica concessa impropriamente alle famiglie dalle precedenti ordinanze, che costituiva il principale motivo del nostro dissenso in quanto rappresentava una vistosa anomalia della nostra scuola rispetto a quella del resto del Paese, oltre che ad essere in clamoroso contrasto con i principi costituzionali e gli assetti ordinamentali della scuola italiana». Commenta così Antonio Romito, presidente dell’associazione nazionali presidi della Puglia, la nuova ordinanza regionale sulla scuola. 

CAMPAGNA VACCINALE A PERSONALE SCUOLA - Parte oggi, intanto, la campagna vaccinale anti Covid 19 della ASL per il personale delle scuole della provincia di Bari. In linea con quanto stabilito dal piano strategico regionale di vaccinazione, il Dipartimento di prevenzione della ASL ha garantito priorità agli operatori dei servizi educativi dell’infanzia. Le prime somministrazioni riguarderanno il personale docente e gli altri operatori scolastici per un totale di 819 persone.

L’avvio ufficiale è fissato a Bari dove, in collaborazione con il Comune, è stata allestita la struttura del Palacarbonara (via Fratelli de Filippo 22).

Oggi, nella prima giornata saranno vaccinate circa 200 persone, mentre la successiva calendarizzazione delle sedute vaccinali del personale di tutti gli istituti di ogni ordine e grado, pubblici e privati, verrà disposta in collaborazione con il servizio Spesal, che ha già curato la campagna di screening con test sierologici poco prima dell’avvio dell’anno scolastico.

LOPALCO: «LE NUOVE VARIANTI SI DIFFONDONO VELOCEMENTE TRA I I BAMBINI» - «Le nuove varianti si diffondono velocemente soprattutto tra bambini e ragazzi quindi sicuramente questo ci ha portato da un lato ridurre la didattica in presenza ma contemporaneamente a dare un forte segnale che la scuola deve ripartire in presenza al più presto e siamo mettendo tutte le nostre risorse nella vaccinazione degli operatori scolastici».

Lo ha detto l’assessore regionale alla Salute della Puglia, Pier Luigi Lopalco, commentando l’ordinanza regionale sulla che sarà pubblicata nelle prossime ore e che prevede, dalla prossima settimana, la ddi al 100%.

«Il fatto di restringere in qualche maniera la possibilità di fare didattica in presenza - spiega Lopalco - è legata a quelli che sono gli allarmi di questo momento un pò da tutta Italia. Anche dall’Istituto superiore di sanità e dal Ministero è arrivato questo allarme di cercare di trovare delle misure restrittive per limitare la diffusione di queste nuove varianti. Per questo abbiamo pensato d’accordo col mondo della scuola di fare questo passo. Per qualche settimana cerchiamo di limitare la didattica in presenza in maniera da rallentare la diffusione del virus». 

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie