Giovedì 09 Luglio 2020 | 07:17

NEWS DALLA SEZIONE

Il provvedimento
Dl semplificazioni, esclusa ma ss 275. Fitto: incredibile, la Regione in silenzio

Dl semplificazioni, esclusa la ss 275. Fitto: incredibile, la Regione in silenzio

 
il bollettino
Coronavirus, in Italia altri 193 casi: 15 decessi, boom di guariti (+825)

Coronavirus, in Italia altri 193 casi: 15 decessi, boom di guariti (+825)

 
Il 19enne
Bari, il debutto sul campo di serie A di Giacomo Manzari con la maglia del Sassuolo

Bari, il debutto sul campo di serie A di Giacomo Manzari con la maglia del Sassuolo

 
Operazione Gdf
Bari, soldi in paradisi fiscali : sequestrato 1,5 mln a imprenditore

Bari, soldi in paradisi fiscali: sequestrati 1,5 mln a imprenditore

 
Il Riesame
PopBari, tornano iberi i due Jacobini: ma dovranno stare lontani dalle banche

PopBari, tornano liberi i due Jacobini: ma dovranno stare lontani dalle banche

 
guardia di finanza
Bari, non dichiarava denaro custodito all'estero: sequestrati beni per 1,5mln a imprenditore

Bari, soldi in paradisi fiscali: sequestrati 1,5mln a imprenditore

 
il siderurgico
ArcelorMittal: dal 3 agosto ancora cassa integrazione per altre 13 settimane

ArcelorMittal: dal 3 agosto ancora cassa integrazione per altre 13 settimane

 
calcio
Lecce, parla Donati: «Il morso di Patric? Si è scusato subito»

Lecce, parla Donati: «Il morso di Patric? Si è scusato subito»

 
il bollettino
Coronavirus, Puglia un solo nuovo caso, è il turista in vacanza nel Brindisino. 2438 test analizzati

Coronavirus Puglia, un solo nuovo caso, è il turista in vacanza nel Brindisino. 2438 test analizzati, nessuna vittima

 
Infrastrutture
Assessore Gianni Giannini

Raddoppio Termoli-Lesina, assessore Giannini: «Si farà. Assurdo bocciare l'opera»

 
sharing-mobility
Bari, trovati i due monopattini rubati: uno era al Cara, a Palese, l'altro in un capannone

Bari, trovati i due monopattini rubati: uno era al Cara, a Palese, l'altro in un capannone

 

Il Biancorosso

Calcio
Bari, Raffaele Bianco: «Cresce la tensione per i playoff»

Bari, Raffaele Bianco: «Cresce la tensione per i playoff»

 

NEWS DALLE PROVINCE

TarantoLa firma
Taranto, intesa su corso Medicina in ex sede della Banca d'Italia

Taranto, intesa su corso Medicina in ex sede della Banca d'Italia

 
LecceIl provvedimento
Dl semplificazioni, esclusa ma ss 275. Fitto: incredibile, la Regione in silenzio

Dl semplificazioni, esclusa la ss 275. Fitto: incredibile, la Regione in silenzio

 
Foggiasul gargano
Foggia, prefetto emette 2 interdittive antimafia: presunti legami con i clan

Foggia, prefetto emette 2 interdittive antimafia: presunti legami con il clan

 
Batnella bat
Trani, minacce ed estorsioni ai genitori per comprare alcol: arrestato 50enne

Trani, minacce ed estorsioni ai genitori per comprare alcol: arrestato 50enne

 
Brindisinel Brindisino
Tuturano, aggredisce e picchia la moglie davanti ai figli: arrestato 30enne

Tuturano, aggredisce e picchia la moglie davanti ai figli: arrestato 30enne

 
MateraLa battaglia Legale
Matera, l'ex casello conteso resta in mano al Comune

Matera, l'ex casello conteso resta in mano al Comune

 
Potenzail caso
Potenza, giallo mascherine: blitz Finanza al San Carlo

Potenza, giallo mascherine: blitz Finanza al San Carlo

 

i più letti

Giustizia svenduta

Lecce, magistrati arrestati torna a parlare Nardi: «Miei figli minacciati di morte»

L'ex gip, in carcere dal 14 gennaio 2019, lamenta lunga detenzione e respinge accuse

Trani, giudice Nardi calunniò colleghe e avvocato: confermata condanna

LECCE - Ha respinto tutte le accuse a suo carico, ha detto di temere per l’incolumità dei suoi figli, minacciati su Facebook di essere bruciati vivi, ed ha lamentato la lunga detenzione a cui è sottoposto da oltre un anno.

Sono, in sintesi, le dichiarazioni rese al Tribunale di Lecce, dinanzi al quale è in corso il processo a suo carico, dal magistrato tranese Michele Nardi e che il presidente della sezione giudicante ha deciso di trasmettere alla Procura generale presso la Corte d’appello di Lecce.

Nardi è in carcere dal 14 gennaio 2019 con le accuse di associazione per delinquere, corruzione in atti giudiziari, falso ideologico e materiale. Il magistrato, che è a giudizio con rito ordinario, fu arrestato assieme al collega ex pm tranese Antonio Savasta (a giudizio con rito abbreviato) con l'accusa, contestata ad entrambi, di aver garantito esiti processuali favorevoli in diverse vicende giudiziarie e tributarie in favore degli imprenditori coinvolti nelle indagini in cambio di ingenti somme di danaro e, in alcuni casi, di gioielli, diamanti e varie utilità.

Assieme ai due magistrati fu arrestato l’ispettore di Polizia Vincenzo Di Chiaro, a giudizio dinanzi al Tribunale assieme a Nardi e ad altre due persone. Le accuse risalgono al periodo compreso tra il 2014 e il 2018. Al momento dell’arresto Savasta e Nardi erano in servizio al Tribunale di Roma. Successivamente Savasta si è dimesso dalla magistratura.

Nardi, che era collegato in videoconferenza dal carcere di Matera, dov'è detenuto, ha lamentato la lunga detenzione a cui è sottoposto ritenendola «ingiustificata» se paragonata a quella degli altri colleghi coinvolti nell’inchiesta, e forse giustificata - a suo dire - dal non appartenente alla corrente giusta, facendo riferimento al caso Palamara.

Il riferimento alla detenzione dei magistrati era a Savasta, che è stato detenuto in carcere ed è da tempo ai domiciliari, e all’ex pm tranese Luigi Scimé che è imputato a piede libero nel processo con rito abbreviato.

Durante l’udienza è stata ascoltata Maria Grazia Caserta, il giudice che ha denunciato e fatto condannare Nardi per calunnia.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie