Domenica 05 Luglio 2020 | 21:32

NEWS DALLA SEZIONE

In Località Fiumara
Barletta, tragedia in mare 43enne muore dopo aver salvato la figlia

Barletta, tragedia in mare 43enne muore dopo aver salvato la figlia

 
Progettualità socio educative
Pet therapy, l’aiuto a chi è in difficoltà

Pet therapy, in Puglia un aiuto concreto a chi è in difficoltà

 
L’impegno civico
Giuseppe, primo da sinistra

Giuseppe, volontario precoce, sogna una Terlizzi superpulita

 
Il bollettino nazionale
Coronavirus Italia, 192 nuovi contagi e 7 morti nelle ultime 24 ore

Coronavirus Italia, 192 nuovi contagi e 7 morti nelle ultime 24 ore

 
Playoff promozione
Potenza, stasera in campo per l'esordio palyoff

Potenza, stasera in campo per l'esordio play off contro il Catanzaro

 
Verso il voto
Regionali Puglia, asse Pd-M5S? Emiliano: «Non tradiamo l'appello di Conte»

Regionali Puglia, asse Pd-M5S? Emiliano: «Non tradiamo l'appello di Conte»

 
L'incidente
San Cataldo, un’auto finisce a «sorpresa» in mare, sgomento tra i bagnanti

San Cataldo, un’auto finisce a «sorpresa» in mare: sgomento tra i bagnanti

 
La tragedia
Femminicidio a Cerignola, una donna uccisa a colpi di pistola

Femminicidio a Cerignola, donna uccisa a colpi di pistola: fermato il marito

 
la denuncia
Agricoltura, «Puglia maglia nera in Italia per fondi Ue»

Agricoltura, «Puglia maglia nera in Italia per fondi Ue»

 
bollettino regionale
Coronavirus in Puglia, prima domenica di luglio con 0 contagi (1637 test) e 0 decessi

Coronavirus Puglia, prima domenica di luglio con 0 contagi (1637 test) e 0 morti

 
fase 3
Bari, bonus vacanze buttato a mare: ci danneggia

Turismo, bonus vacanze buttato a mare: ci danneggia

 

Il Biancorosso

SERIE C
Bari calcio, Schiavone: «In campo sempre per vincere»

Bari calcio, Schiavone: «In campo sempre per vincere»

 

NEWS DALLE PROVINCE

BatIn Località Fiumara
Barletta, tragedia in mare 43enne muore dopo aver salvato la figlia

Barletta, tragedia in mare 43enne muore dopo aver salvato la figlia

 
BariPet terapy
Bari, a grande riscossa degli asini

Bari, la grande riscossa degli asini di Lama Balice

 
TarantoIl siderurgico
ArcelorMittal, sindaco di Taranto: «Valutiamo esposto su emissioni»

ArcelorMittal, sindaco di Taranto: «Valutiamo esposto su emissioni»

 
LecceSocial news
Gianni Morandi da Matera a Lecce: continua la vacanza del cantante al Sud

Gianni Morandi da Matera a Lecce: continua la vacanza del cantante al Sud

 
HomeLa tragedia
Femminicidio a Cerignola, una donna uccisa a colpi di pistola

Femminicidio a Cerignola, donna uccisa a colpi di pistola: fermato il marito

 
PotenzaSanità
Potenza, il gioco dell'oca delle prescrizioni: le strutture possono rifiutarle

Potenza, il «gioco dell'oca» delle prescrizioni: le strutture possono rifiutarle

 
MateraIl fenomeno
Marina di Pisticci, chiazze sullo Jonio, già scomparse. Al via gli accertamenti

Marina di Pisticci, chiazze sullo Jonio, già scomparse: al via gli accertamenti

 
BrindisiNel brindisino
Bruciati automezzi di una casa vinicola a Cellino San Marco

Cellino San Marco, bruciati automezzi di una casa vinicola

 

i più letti

La Consulta

Bari, usura: province Sud Italia sono più esposte a rischio

usura

Sono prevalentemente le province del Sud Italia quelle che presentano il tasso più elevato di esposizione al rischio di indebitamento patologico e al rischio di usura delle famiglie e delle piccole imprese. È la conclusione alla quale arriva la ricerca della Consulta Nazionale Antiusura dal titolo 'Piccole imprese familiari in difficoltà per debiti e usura. Come uscirne insiemè, presentata oggi nella Fiera del Levante di Bari. La ricerca si basa sul modello di quattro classi di indicatori: criminalità, rischio finanziario, sicurezza sociale, economia e lavoro.

«Il risultato finale della ricerca con i 29 indicatori - spiega Maurizio Fiasco che ha curato lo studio - mostra che le 21 province più esposte sono tutte al Sud e nelle isole. Solamente Bari, 84esima in graduatoria, si stacca seppur di poco dal novero delle regioni del sud. Al capo opposto (basso rischio) tra le venti province meno esposte, soltanto una, Cagliari, si trova insieme alle province del nord est, del nord ovest e del centro nord». «La grave esposizione all’usura, preceduta o accompagnata dalla vasta diffusione dell’indebitamento patologico, - continua - riguarda tutte le province calabresi (Reggio Calabria e Crotone in modo particolarmente drammatico), sette province siciliane, quelle pugliesi e Potenza per la Basilicata.

Solo Benevento e Avellino restano fuori dal campo delle maggiori crisi». "Nelle province meno esposte sono proprio le offerte di welfare a sostenere il peso della crisi e quindi a supportare una relativa tenuta dell’economia, a beneficio di un minor rischio finanziario» dice infine Fiasco, spiegando che «da questi dati si può ottenere l’informazione che valga a orientare le priorità nelle politiche pubbliche: contrasto alla criminalità, interventi sociali, misure di stimolo all’economia, tutela e assistenza finanziaria»

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie