Martedì 17 Settembre 2019 | 04:53

NEWS DALLA SEZIONE

Serie A
Calcio, Torino - Lecce:

Calcio, Torino - Lecce: affondo dei giallorossi, battono il Toro 2-1

 
Serie C
Calcio, Bari-Reggina:

Calcio, Bari-Reggina: finisce 1-1. Gol di Sabbione

 
I dati
Imprese, vola l'export della Puglia verso Bulgaria e Ucraina: + 68%

Imprese, vola l'export della Puglia verso Bulgaria e Ucraina: + 68%

 
Il bando
Servizio civile all'Università di Bari: 118 posti per giovani volontari

Servizio civile all'Università di Bari: 118 posti per giovani volontari

 
Giustizia svenduta
«Sistema Trani», magistrati arrestati: ex pm Nardi rinviato a giudizio

«Sistema Trani», magistrati arrestati: l'ex pm Nardi rinviato a giudizio

 
La tragedia a Triggiano
Domatore sbranato, Lav denuncia: «Le 8 tigri divise e vendute all'estero»

Domatore sbranato, Lav denuncia: «Le 8 tigri divise e vendute all'estero»

 
Prorogati i termini
Puglia, Giunta dà il via libera ai libri scolastici gratuiti: ecco come richiederli

Puglia, Giunta dà il via libera ai libri scolastici gratuiti: ecco come richiederli

 
La Regione
Puglia, al via percorso per la scrittura del Piano Strategico

Puglia, al via percorso per la scrittura collettiva del Piano Strategico

 
Incidente stradale
San Severo, scontro tra auto e camion su SS16: morto un 60enne

San Severo, scontro tra auto e camion su SS16: morto un 60enne

 
nel tarantino
Manduria, operai sfruttati e sottopagati: sospesa attività caseificio, 3 denunce

Manduria, operai sfruttati e sottopagati: sospesa attività caseificio, 3 denunce

 
Il caso
Ostuni, consigliere Lega deride immigrato su Instagram: l'ira di Emiliano

Ostuni, immigrato deriso su Instagram, la versione della consigliera: «È falso»

 

Il Biancorosso

Serie C
Bari pensa in grande, la Reggina per volare

Bari pensa in grande, la Reggina per volare

 

NEWS DALLE PROVINCE

FoggiaLotta alla droga
Cagnano Varano, spunta piantagione di 100 piante di marijuana: arrestato 56enne

Cagnano Varano, spunta piantagione di 100 piante di marijuana: arrestato 56enne

 
BariIl bando
Servizio civile all'Università di Bari: 118 posti per giovani volontari

Servizio civile all'Università di Bari: 118 posti per giovani volontari

 
MateraNel Materano
Frana Pomarico, Bardi: «In arrivo un piano specifico per le nuove case»

Frana Pomarico, Bardi: «In arrivo un piano specifico per le nuove case»

 
Tarantonel tarantino
Manduria, operai sfruttati e sottopagati: sospesa attività caseificio, 3 denunce

Manduria, operai sfruttati e sottopagati: sospesa attività caseificio, 3 denunce

 
LecceLa tragedia
Stroncato da infarto per strada: muore sindaco di San Pietro in Lama

Stroncato da infarto per strada: muore sindaco di San Pietro in Lama

 
BatL'evento
Andria, la festa patronale si chiude con Avitabile e l'Orchestra Popolare Notte della Taranta

Andria, la festa patronale si chiude con Avitabile e l'Orchestra Popolare Notte della Taranta

 
PotenzaLa challenge
Avigliano, avvistata «Samara» nella notte: è arrivata in Basilicata

Avigliano, avvistata «Samara» nella notte: è arrivata in Basilicata

 
BrindisiL'omicidio
Brindisi, 19enne ucciso con 3 colpi alla testa: domani i funerali

Brindisi, 19enne ucciso con 3 colpi alla testa: oggi i funerali

 

i più letti

L'omicidio

Brindisi, pregiudicato 19enne freddato con 3 colpi alla testa

Il giovane aveva precedenti per furti

polizia brindisi

Foto Matulli

BRINDISI - Tre colpi di pistola sparati ad altezza uomo, per uccidere. Uno solo lo ha raggiunto, ma alla nuca ed è stato sufficiente: un ragazzo appena 19enne, Giampiero Carvone, è morto la scorsa notte in ospedale a Brindisi, nonostante l’intervento chirurgico compiuto nel tentativo di salvarlo.
L’agguato è avvenuto intorno all’una di notte in via Tevere, al rione Perrino di Brindisi, dove il ragazzo abitava con i suoi familiari.

Secondo la Squadra mobile, il movente è senza dubbio da cercare nei precedenti penali del giovane, recentemente arrestato per furto e per ricettazione. La criminalità ha alzato improvvisamente il tiro, all’estrema periferia di una città in cui da qualche tempo non accadevano vicende così gravi: qualche ferimento, inseguimenti e rapinette. Sembrava archiviata infatti la stagione dei delitti sanguinari, quasi sempre in passato di matrice Sacra Corona Unita (Scu).

E anche adesso, per gli investigatori, la criminalità organizzata non ha nulla a che vedere con questo omicidio, che potrebbe invece essere letto come un regolamento di conti legato a episodi accaduti nelle ultime ore. Per arrivare ai dettagli, gli uomini della questura di Brindisi indagano senza sosta: su delega del pm di turno, Raffaele Casto, sono stati più volte sul luogo del delitto, tra casermoni di edilizia popolare, continuando a cercare risposte tra le resistenze di vicini e parenti.

Dalle prime ricostruzioni è emerso che il ragazzo è stato sorpreso davanti all’ingresso del civico 19 attorno all’una di notte. Non è chiaro se stesse rincasando o se invece fosse sceso in strada, per un appuntamento, cadendo inconsapevolmente in una trappola. In zona non ci sono telecamere: accanto al portone del palazzo c'è un piccolo tunnel e lì, probabilmente, il sicario ha impugnato la pistola. Oltre al proiettile che ha raggiunto la vittima alla testa, gli altri due si sono conficcati nella carrozzeria di una Mercedes parcheggiata lì vicino e nel vetro del portoncino d’ingresso dello stabile.

I parenti di Carvone hanno chiamato i soccorsi. Il ragazzo era ancora vivo quando è giunto in ospedale. Il padre ha lanciato un appello per la raccolta di sangue, mentre il figlio veniva sottoposto all’intervento chirurgico, ma purtroppo non c'è stato nulla da fare.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie