Giovedì 22 Agosto 2019 | 09:01

NEWS DALLA SEZIONE

Trasportato in codice rosso
Bari, bimbo di 3 anni scivola da scoglio e rischia di annegare: è grave

Bari, bimbo di 3 anni scivola da scoglio e rischia di annegare: è grave

 
Musica
Notte Taranta, domani a Martano l'ultima tappa del festival itinerante

Notte Taranta, con Aqp il Concertone sarà più green e plastic free

 
LA SISAL
Scommettere sul Bari non è un affare I ragazzi di Cornacchini sono i favoriti

Scommettere sul Bari è un affare: i ragazzi di Cornacchini sono i favoriti

 
Denuncia Usb
Taranto ammorbata da puzza di gas nauseabonda: la denuncia dell'Usb

Taranto, allarme per una puzza gas ai quartieri Paolo VI e Tamburi

 
Poi donato in beneficienza
Brindisi, pesce troppo piccolo: sequestrati 120 kg dalla Guardia Costiera

Brindisi, pesce troppo piccolo: sequestrati 120 kg dalla Guardia Costiera

 
Nel centro storico
Bitonto, scippa borsa ad anziana e fugge: arrestato 33enne

Bitonto, scippa borsa ad anziana e fugge: arrestato 33enne

 
I controlli
Falsi incidenti stradali, stretta dei cc: 36 denunce in 7 mesi nel Brindisino

Falsi incidenti stradali, stretta dei cc: 36 denunce in 7 mesi nel Brindisino

 
Per la Coldiretti
Vini di Puglia, vendite al top per Primitivo e Negramaro: boom per i rosati

Vini di Puglia, vendite al top per Primitivo e Negramaro: volano i rosati

 
Estate di fuoco
Puglia piegata dagli incendi: la Murgia l'area più colpita

Puglia piegata dagli incendi: la Murgia l'area più colpita

 
Al San Carlo
Potenza, ricoveri sospesi a Neonatologia: i piccoli saranno trasferiti

Potenza, ricoveri sospesi a Neonatologia: non ci sono medici, bimbi trasferiti

 
La testimonianza
Bari città turistica? «Qui è impossibile cambiare i miei franchi»

Bari città turistica? «Qui è impossibile cambiare i miei franchi»

 

Il Biancorosso

L'ANALISI
Bari, Antenucci il punto fermochi lo affiancherà domenica?

Bari, Antenucci il punto fermo, chi lo affiancherà domenica?

 

NEWS DALLE PROVINCE

PotenzaI controlli
Laghi di Monticchio, chiuso ristorante: aveva lavoratore in nero

Laghi di Monticchio, chiuso ristorante: aveva lavoratore in nero

 
TarantoDomenico Bello
Mottola, trovato morto dopo 9 giorni 32enne scomparso

Mottola, trovato morto dopo 9 giorni 32enne scomparso

 
MateraLe fiamme
Montescaglioso, incendio nei boschi domato con 20 lanci dei Canadair

Montescaglioso, incendio nei boschi domato con 20 lanci dei Canadair

 
BariTrasportato in codice rosso
Bari, bimbo di 3 anni scivola da scoglio e rischia di annegare: è grave

Bari, bimbo di 3 anni scivola da scoglio e rischia di annegare: è grave

 
LecceMusica
Notte Taranta, domani a Martano l'ultima tappa del festival itinerante

Notte Taranta, con Aqp il Concertone sarà più green e plastic free

 
BrindisiPoi donato in beneficienza
Brindisi, pesce troppo piccolo: sequestrati 120 kg dalla Guardia Costiera

Brindisi, pesce troppo piccolo: sequestrati 120 kg dalla Guardia Costiera

 
BatL'operazione dei cc
Trani, trovato con una pistola e 1,5 grammi di cocaina: arrestato

Trani, trovato con una pistola e 1,5 grammi di cocaina: arrestato

 
FoggiaL'idea di due gelatai
Zapponeta, per preparare gelati usano la bava di lumaca invece dell’acqua

Zapponeta, per preparare gelati bava di lumaca al posto dell’acqua

 

i più letti

La denuncia

Coldiretti: troppo caldo e le mucche "stressate" producono meno latte: -15%

Oltre agli uomini, anche gli animali soffrono il caldo nelle fattorie, dove le mucche per lo stress producono il 15% e oltre di latte in meno rispetto alla media del periodo

mucche podoliche

BARI - Oltre agli uomini, anche gli animali soffrono il caldo nelle fattorie, dove le mucche per lo stress producono il 15% e oltre di latte in meno rispetto alla media del periodo. È l’allarme lanciato dalla Coldiretti Puglia sugli effetti negli allevamenti dell’innalzamento della colonna di mercurio nell’ultima settimana.

«Per le mucche il clima ideale è fra i 22 e i 24 gradi, oltre i 30 gradi vanno in stress termico, mangiano poco, bevono molto e producono meno latte», spiega Savino Muraglia, presidente di Coldiretti Puglia: «Al calo delle produzioni di latte si aggiunge anche un aumento dei costi nelle stalle per i maggiori consumi di acqua ed energia che gli allevatori devono sostenere per aiutare gli animali a resistere all’assedio del caldo. La situazione negli allevamenti è rappresentativo in realtà dello stato di disagio provocato dal clima su animali e piante». Nelle stalle, spiega Coldiretti Puglia, sono in funzione «ventilatori e doccette refrigeranti per aiutare le mucche a sopportare meglio la calura mentre gli abbeveratoi lavorano a pieno ritmo perché con le alte temperature ogni animale arriva a bere fino a 140 litri di acqua al giorno contro i 70 dei periodi più freschi». Inoltre, per le mucche «fino a settembre-ottobre si registrerà anche una diminuzione della fertilità e problemi sulle zampe. Gli animali nelle stalle non riescono a termoregolarsi e patiscono anche in termini di respirazione l'aumento esponenziale delle temperature associato all’alta umidità», spiega l’allevatore Onofrio Maellaro, presidente di Coldiretti a Noci, una delle aree zootecniche più vocate della Murgia barese, tarantino e foggiano.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie