Sabato 24 Agosto 2019 | 16:16

NEWS DALLA SEZIONE

La decisione
Giochi Mediterraneo 2026, è ufficiale: la sede sarà Taranto

Giochi Mediterraneo 2026, è ufficiale: la sede sarà Taranto. Ritorno in Puglia dopo circa 30 anni Video

 
Un 49enne
Incendi, arrestato piromane nel Potentino: ha distrutto 6mila mq di vegetazione

Incendi, preso piromane nel Potentino: ha distrutto 6mila mq di vegetazione

 
Arrestato 22 enne
Foggia, picchia la compagna incinta e le dice: Muori tu e il bambino

Foggia, picchia la compagna incinta e le dice: Muori tu e il bambino

 
Preso dai Cc
Spocchia, 18enne segue ragazza in locale e la violenta

Specchia, 18enne segue ragazza in locale e la violenta: in cella

 
Le celebrazioni
Lecce, via alla festa di Sant'Oronzo: il programma, i bus e i parcheggi

Lecce, via alla festa di Sant'Oronzo: il programma, i bus e i parcheggi

 
Carabinieri Forestali
Policoro Lido, sbancamento in area protetta: sequestrati 7 ettari di bosco

Policoro Lido, sbancamento in area protetta: sequestrati 7 ettari di bosco

 
L'inchiesta
Trani, giustizia truccata: processo rapido, l'11 settembre udienza preliminare

Trani, giustizia truccata: processo rapido, l'11 settembre udienza preliminare

 
Al rione Salinella
Taranto, litiga con la convivente e scatena una rissa: arrestato

Taranto, litiga con la convivente e scatena una rissa: arrestato

 
Tre denunciati
Sava, villa di lusso con piscina abusiva, rubavano energia elettrica

Sava, nella villa di lusso con piscina abusiva rubavano energia elettrica

 
L'arresto
Ugento, persecuzioni al vicino di casa con aggressioni e minacce: in cella 40enne

Ugento, persecuzioni al vicino di casa con aggressioni e minacce: in cella 40enne

 
Tentato omicidio
Palmariggi, lite tra fratelli finisce a coltellate: uno è grave

Palmariggi, lite tra fratelli finisce a coltellate: uno è grave

 

Il Biancorosso

IL PUNTO
Il Bari gioca la carta Schiavone ci sarà più qualità a centrocampo

Il Bari gioca la carta Schiavone
ci sarà più qualità a centrocampo

 

NEWS DALLE PROVINCE

PotenzaUn 49enne
Incendi, arrestato piromane nel Potentino: ha distrutto 6mila mq di vegetazione

Incendi, preso piromane nel Potentino: ha distrutto 6mila mq di vegetazione

 
FoggiaArrestato 22 enne
Foggia, picchia la compagna incinta e le dice: Muori tu e il bambino

Foggia, picchia la compagna incinta e le dice: Muori tu e il bambino

 
LeccePreso dai Cc
Spocchia, 18enne segue ragazza in locale e la violenta

Specchia, 18enne segue ragazza in locale e la violenta: in cella

 
MateraCarabinieri Forestali
Policoro Lido, sbancamento in area protetta: sequestrati 7 ettari di bosco

Policoro Lido, sbancamento in area protetta: sequestrati 7 ettari di bosco

 
BariDalla Polizia
Bari, in casa centrale dello spaccio: arrestato 33enne

Bari, in casa centrale dello spaccio: arrestato 33enne

 
TarantoAl rione Salinella
Taranto, litiga con la convivente e scatena una rissa: arrestato

Taranto, litiga con la convivente e scatena una rissa: arrestato

 
BatUn 43enne
Ruvo, in manette coltivatore di cannabis legale: valori superiori alla norma

Ruvo, in manette coltivatore di cannabis legale: valori superiori alla norma

 
HomeSulla strada 379
Scontro tra 2 auto sulla strada per Torre Canne: un morto e un ferito

Scontro tra 2 auto sulla strada per Torre Canne: un morto e un ferito

 

i più letti

le accuse

Lecce, Meloni attacca Salvini e Di Maio: «Rompono le scatole agli italiani»

La leader di FdI in Salento a sostegno del candidato sindaco del centrodestra Saverio Congedo

Matera 2019, Meloni: «Senza infrastrutture è sfida persa»

Giorgia Meloni a Matera

LECCE - «Mi fa sorridere vedere come ogni giorno i due vicepremier litighino su tutto, minacciando entrambi di rompere. Alla fine quello che stanno veramente rompendo sono le scatole agli italiani che vorrebbero delle risposte che invece non arrivano». Lo ha detto la leader di Fdi, Giorgia Meloni, a Lecce a margine di un incontro con la stampa a sostegno del candidato sindaco del centrodestra Saverio Congedo. «Era tutto previsto - commenta Meloni -. Quando si è preteso di fare un Governo con i Cinquestelle da destra, io ho segnalato a Salvini che secondo me era un errore perché i pentastellati sono di sinistra e, quindi, è impossibile creare delle sintesi ed è normale che poi i nodi arrivino al pettine».

SUL CASO ILVA - «Attualmente nel Def è previsto che l'Iva arrivi al 1 gennaio 2020 al 25,5 per cento e siccome questo significherebbe il massacro dell’economia dei consumi italiani, piuttosto che litigare settimane su Siri sì, Siri no, forse sarebbe intelligente che il Governo, prima che si vada a votare, ci dica se l’Iva aumenta oppure no, perché è giusto che gli italiani scelgano chi votare con cognizione di causa». Lo ha detto la leader di Fdi, Giorgia Meloni, a Lecce. 

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie