Domenica 25 Agosto 2019 | 21:45

NEWS DALLA SEZIONE

Tragedia nel Salento
Si sente male mentre fa pesca subacquea: muore 56enne a Casalabate

Malore mentre fa pesca subacquea: muore 56enne a Casalabate

 
Calcio
Serie C, buona la prima per il Bari, tutti i risultati delle squadre pugliesi e lucane

Serie C, buona la prima per il Bari, tutti i risultati delle squadre pugliesi e lucane

 
Calcio
Coppa Italia Serie D: il Taranto supera l'Altamura 1-0

Coppa Italia Serie D: il Taranto supera l'Altamura 1-0

 
L'incidente tra Tricase e Depressa
Finisce con lo scooter contro un'auto: muore 28enne nel basso Salento

Si schianta con lo scooter contro un'auto: muore 28enne nel basso Salento

 
Tragedia nel Foggiano
Cade in mare da barca condotta dal marito: donna muore al largo di Foce Varano

Cade da barca condotta dal marito: donna muore al largo di Foce Varano

 
L'esordio in A
Lecce calcio, Liverani: l'Inter è forte, ma ce la giochiamo

Lecce calcio, Liverani: l'Inter è forte, ma ce la giochiamo

 
L'idea
Barletta, un mosaico a Canne per non dimenticare la storia

Barletta, un mosaico a Canne per non dimenticare la storia

 
Incidente stradale
Tricarico, auto finisce contro il guard rail: 4 feriti, 3 sono gravi

Tricarico, auto finisce contro il guard rail: 4 feriti, 3 sono in gravi

 
Il salvataggio
Castro, tartaruga urta barca e perde l'occhio: salvata dalla Guardia Costiera

Castro, tartaruga urta barca e perde l'occhio: salvata dalla Guardia Costiera

 
Polignano, c'è l'indagine
Costa Ripagnola, il resort fra i "trulletti" finisce sotto i fari della Procura

Costa Ripagnola, il resort fra i "trulletti" finisce sotto i fari della Procura

 
L'emergenza
Caso Seu a Bari, la bimba di Bitonto lascia la Rianimazione

Caso Seu a Bari, la bimba di Bitonto lascia la Rianimazione

 

Il Biancorosso

IL PUNTO
Il Bari gioca la carta Schiavone ci sarà più qualità a centrocampo

Il Bari gioca la carta Schiavone
ci sarà più qualità a centrocampo

 

NEWS DALLE PROVINCE

LecceTragedia nel Salento
Si sente male mentre fa pesca subacquea: muore 56enne a Casalabate

Malore mentre fa pesca subacquea: muore 56enne a Casalabate

 
FoggiaTragedia nel Foggiano
Cade in mare da barca condotta dal marito: donna muore al largo di Foce Varano

Cade da barca condotta dal marito: donna muore al largo di Foce Varano

 
BariL'appuntamento
Distorsioni sonore: creatività e fantasia si incontrano ad Acquaviva

Distorsioni sonore: creatività e fantasia si incontrano ad Acquaviva

 
BatL'idea
Barletta, un mosaico a Canne per non dimenticare la storia

Barletta, un mosaico a Canne per non dimenticare la storia

 
MateraIncidente stradale
Tricarico, auto finisce contro il guard rail: 4 feriti, 3 sono gravi

Tricarico, auto finisce contro il guard rail: 4 feriti, 3 sono in gravi

 
BrindisiLa furia di un 53enne
Brindisi, la moglie lo lascia e lui distrugge i mobili: allontanato da casa

Brindisi, la moglie lo lascia e lui distrugge i mobili: allontanato da casa

 
PotenzaSanità
Potenza, al S. Carlo carenza di medici: colpa delle «porte girevoli»

Potenza, al S. Carlo carenza di medici: colpa delle «porte girevoli»

 
TarantoSanità
Castellaneta, chiuso il punto nascite in ospedale: bimbi trasferiti

Castellaneta, chiuso il punto nascite in ospedale: bimbi trasferiti

 

i più letti

Elezioni amministrative

Nuovo sindaco a Bari, sarà corsa a 6. Così a Foggia, Lecce e Potenza

Tutto pronto o quasi per il 26 maggio: si vota in 67 comuni pugliesi e 54 lucani

Elezioni amministrative, si vota in 45 Comuni pugliesi e 13 lucani

Comunali, si va alle urne dalle 7 alle 23

È ufficialmente partito il conto alla rovescia per le elezioni amministrative che il 26 maggio vedranno rinnovare in Puglia 67 amministrazioni comunali, tra cui Bari, Lecce e Foggia, e altre 54 in Basilicata (tra cui Potenza).

Decine di migliaia di candidati aspirano a uno scranno da consigliere comunale. In caso di ballottaggio, si tornerà alle urne domenica 9 giugno. Il 26 maggio è un election day perché si vota anche per il rinnovo del Parlamento europeo. 

Di seguito nella sezione speciale elezioni 2019 tutte le liste

Quattro i capoluoghi di provincia al voto tra Puglia e Basilicata:

Bari - Sono 24, a sostegno di 6 candidati sindaco, le liste depositate al Comune di Bari per le prossime elezioni amministrative del 26 maggio. In più di 800 si contenderanno i 36 seggi in Consiglio comunale. 
Undici liste sostengono la candidatura del sindaco uscente di centrosinistra, Antonio Decaro, nove liste sostengono la candidatura di Pasquale Di Rella (centrodestra), una lista per ciascuno dei candidati Elisabetta Pani (M5S), Irma Melini (Irma Melini per Bari), Sabino De Razza (Baricittàperta) e Francesco Corallo (Pensionati e Invalidi). 
Le undici liste della coalizione di centrosinistra sono: Pd, Decaro per Bari, Decaro sindaco, Avanti Decaro, Iniziativa Democratica, Democratici Ecologisti Progressisti per Bari, Progetto Bari, Italia in Comune, Sud al Centro, Bari Bene Comune, Popolari per Bari. 
Le nove liste del centrodestra sono: Sport Bari per Di Rella sindaco, Di Rella per Bari, Di Rella sindaco, Forza Italia, Fratelli d’Italia-Sovranisti e Conservatori, Lega, Idea-Io Sud, Partito Liberale Italiano, Riprendiamoci il Futuro. Alle 23 liste per il Consiglio comunale si aggiungono quelle per i cinque Municipi.

Foggia - Sono 5 i candidati sindaci che si sfideranno alle prossime elezioni comunali del 26 maggio a Foggia: il primo cittadino uscente Franco Landella per la coalizione di centrodestra, Pippo Cavaliere per il centrosinistra, Giovanni Quarato, M5S, Giuseppe Maniero lista civica «Foggia in Testa» e Giuseppe Pertosa con le liste civiche "Lista Pertosa» e «Forza Foggia».
In totale sono 17 le liste presentate per un numero complessivo di 522 candidati al consiglio comunale. 

Lecce - Sono otto quelle che si presentano a sostegno di Carlo Salvemini per il polo progressista e civico, tredici per Saverio Congedo nell'aggregazione di centrodestra, una a testa per Mario Fiorella di Sinistra Comune e Arturo Baglivo del M5S, cinque quelle a supporto di Adriana Poli Bortone.

Potenza - Sono cinque i candidati alla carica di sindaco a Potenza, tutti per la prima volta aspirano alla fascia tricolore. Non si ricandida l’uscente Dario De Luca, eletto nel 2014 per la prima volta con una coalizione di centrodestra e civica. In tutto sono quattordici le liste a sostegno dei cinque candidati. In ordine alfabetico sono Bianca Andretta per il centrosinistra (+Europa, Pd, la lista Insieme per Bianca che fa riferimento ad Articolo Uno e la civica La Potenza dei cittadini), Marco Falconeri (Movimento 5 Stelle), Giuseppe Ferraro (con la civica Potenza nel cuore), Mario Guarente per il centrodestra (Forza Italia, Fratelli d’Italia, Idea, Lega, Potenza civica - Guarente Sindaco, Per la città) e Valerio Tramutoli (con il movimento Basilicata possibile e la civica Potenza città giardino). Andretta e Guarente sono consiglieri comunali uscenti. Tramutoli si è candidato anche alle scorse elezioni regionali come presidente con il movimento Basilicata possibile e in continuità si presenta al Comune.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie