Mercoledì 26 Giugno 2019 | 20:33

NEWS DALLA SEZIONE

Il caso
Lecce, ergastolano tenta di uccidere compagno di cella: è in coma

Lecce, ergastolano tenta di uccidere compagno di cella: è in coma

 
La tragedia
Foggia, muore infilzato nel cancello della Sapienza: in centinaia ai funerali

Foggia, muore infilzato nel cancello della Sapienza: in centinaia ai funerali

 
Il siderurgico
Taranto, la minaccia di Mittal: «Senza immunità, a settembre si chiude»E intanto parte il Cig per 1400 operai

Taranto, la minaccia di Mittal: «Senza immunità, a settembre si chiude».
Al via Cig per 1400. L'ira del Mise

 
Lo scontro finale
Università, elezioni rettore: sfida a due tra Bronzini e Bellotti

Bari, elezioni nuovo Rettore: sfida a due tra Bronzini e Bellotti

 
Il rogo
Torre Guaceto, incendio minaccia la Riserva:  interviene il Canadair

Torre Guaceto, incendio minaccia la Riserva: distrutti tre ettari

 
Si cerca un sito
Rifiuti, il Veneto blocca i trasferimenti dell'organico: allarme per 800 tonnellate

Emergenza rifiuti, il Veneto blocca l'organico della Puglia: stop a 800 tonnellate

 
Estate
Ondata di caldo a Bari, venerdì giornata da bollino rosso

Ondata di caldo a Bari, venerdì giornata da bollino rosso

 
La manifestazione sabato
Bari Pride 2019: ponte Adriatico e fontana di p.zza Moro diventano arcobaleno

Bari Pride 2019: ponte Adriatico e fontana piazza Moro diventano arcobaleno

 
La lettera agli assassini
Lupara bianca nel Foggiano, mamma vittima: «Pentitevi, dopo di me c'è solo la giustizia»

Lupara bianca nel Foggiano, mamma vittima: «Pentitevi, dopo di me c'è solo la giustizia»

 
In via Campione
Bari, rapina in banca: minaccia cassiere con taglierino poi scappa con l'incasso

Bari, rapina in banca armato di taglierino: scappa con l'incasso

 

Il Biancorosso

CALCIO MERCATO
Machach, talento francese del Napoliè l'ultima idea intrigante del Bari

Machach, talento francese del Napoli è l'ultima idea intrigante del Bari

 

NEWS DALLE PROVINCE

LecceIl caso
Lecce, ergastolano tenta di uccidere compagno di cella: è in coma

Lecce, ergastolano tenta di uccidere compagno di cella: è in coma

 
BariA Japigia
Bari, morti da roghi ex discarica: famiglie si oppongono ad archiviazione

Bari, morti da roghi ex discarica: famiglie si oppongono ad archiviazione

 
FoggiaLa tragedia
Foggia, muore infilzato nel cancello della Sapienza: in centinaia ai funerali

Foggia, muore infilzato nel cancello della Sapienza: in centinaia ai funerali

 
Potenza Graduation day Unibas
Potenza, la Giornata del laureato in stile college: 130 nuovi "dottori"

Potenza, la Giornata del laureato in stile college: 130 nuovi "dottori"

 
TarantoIl siderurgico
Taranto, la minaccia di Mittal: «Senza immunità, a settembre si chiude»E intanto parte il Cig per 1400 operai

Taranto, la minaccia di Mittal: «Senza immunità, a settembre si chiude».
Al via Cig per 1400. L'ira del Mise

 
GdM.TVIl rogo
Torre Guaceto, incendio minaccia la Riserva:  interviene il Canadair

Torre Guaceto, incendio minaccia la Riserva: distrutti tre ettari

 
MateraGiustizia
Potenza-Matera, scoppia la guerra delle toghe

Potenza-Matera, scoppia la guerra delle toghe

 
BatIl caso
Barletta, tentano di rubare la pensione ad anziana: arrestati

Barletta, tentano di rubare la pensione ad anziana: arrestati

 

i più letti

il 2-3%

Vaccini, in Puglia espulsi dalle scuole una decina di bambini non in regola

Sono pochi i casi dei bambini destinatari di decreti di espulsione da asili nido e scuole materne perché non in regola con gli obblighi vaccinali

vaccino

BARI - Sarebbero «una decina in tutta la regione» i casi di bambini destinatari di decreti di espulsione da asili nido e scuole materne perché non in regola con gli obblighi vaccinali.
Il dato, ancora parziale in attesa che gli uffici scolastici provinciali pugliesi raccolgano eventuali ulteriori segnalazioni dalle scuole, è reso noto dalla dirigente dell’Ufficio scolastico regionale della Puglia, Anna Cammalleri. Lunedì scorso, 11 marzo, è stato l’ultimo giorno utile per i genitori per presentare i certificati di vaccinazione dei bambini di età 0-6 anni e da ieri le scuole hanno cominciato a notificare alle famiglie i decreti di espulsione. In Puglia la percentuale dei bambini vaccinati si aggira attorno al 95%, ma nel 5% residuo è compresa anche la percentuale di coloro che, a causa di patologie pregresse, sono esonerati dagli obblighi.

Il presidente regionale dell’associazione dei presidi, Roberto Romito, stima in un 2-3% la percentuale dei bambini che potrebbero essere allontanati dalle scuole perché non in regola con gli obblighi vaccinali, riferendo dei pochi casi già segnalati, «otto in una scuola di Taranto - dice - su un totale di 278 alunni, altri 3 su 200 in una scuola di Conversano e contenziosi avviati da alcuni genitori di una scuola di Brindisi».

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie