Domenica 16 Dicembre 2018 | 00:26

NEWS DALLA SEZIONE

Nel tardo pomeriggio
Putignano, fuoristrada investe pedone: 74enne muore sul colpo

Putignano, fuoristrada investe
pedone: 74enne muore sul colpo

 
Nel Foggiano
A casa di un'anziana confezionavano la droga: 4 arresti a San Severo

A casa di un'anziana confezionavano la droga: 4 arresti a San Severo

 
L'evento
Edilizia giudiziaria e dl anticorruzione, a Bari summit nazionale dei penalisti

Edilizia giudiziaria e dl anticorruzione, a Bari summit nazionale dei penalisti

 
Fermato dalla Digos
Terrorismo: somalo fermato a Bari aveva foto del Vaticano nel telefono

Terrorismo: somalo fermato a Bari aveva foto del Vaticano nel telefono

 
SERIE D
Bari calcio, Cornacchini con il Rotonda per vincere

Bari calcio, Cornacchini con il Rotonda per vincere

 
Serie B
Calcio Lecce, Liverani a Brescia: «Gara dura e piena d'insidie»

Calcio Lecce, Liverani a Brescia: «Gara dura e piena d'insidie»

 
Il caso
Polemica sul documentario antiaborto al liceo: la scuola avvia le verifiche

Monopoli, scoppia la polemica sul documentario antiaborto: verifiche nel liceo

 
La decisione del Riesame
Clan e scommesse online, Tommy Parisi scagionato dall'aggravante mafiosa

Clan e scommesse online, Tommy Parisi resta in cella ma non per mafia

 
Il caso
Migranti, rivolta anche nel Cpr del Potentino: 2 arresti

Migranti, rivolta anche nel Cpr del Potentino: 2 arresti

 
Lotta allo spaccio
Castellana Grotte, spacciava hashish e metadone: arrestato giornalaio

Castellana Grotte, spacciava hashish e metadone: arrestato giornalaio

 
La rivolta
Bari, migranti danno fuoco ai moduli per il rimpatrio al centro di permanenza

Bari, migranti incendiano locali Centro di permanenza: 5 feriti

 

L'ok dal Ministero

Palagiustizia Bari, firmato il contratto: «Ex palazzo Telecom subito disponibile»

L’immobile, che si estende per una superficie lorda di circa 15mila metri quadrati comprese aree esterne e che si trova in via Dioguardi, sarà già disponibile a partire da lunedì 3 dicembre

Palagiustizia Bari, aggiudicata la gara per nuova sede: sarà il palazzo «ex Telecom»

Ex palazzo Telecom, Bari

BARI - E’ stato firmato oggi al ministero della Giustizia il contratto di locazione per l’immobile di Bari che dal 2019 sarà sede del Tribunale e della Procura del capoluogo pugliese.
L’immobile, che si estende per una superficie lorda di circa 15mila metri quadrati comprese aree esterne e che si trova in via Dioguardi, sarà già disponibile a partire da lunedì prossimo per gli interi piani settimo, ottavo, nono e decimo dove saranno collocati gli uffici della Procura mentre i piani quarto, quinto e sesto, saranno consegnati il primo gennaio 2019.
Le altre superfici dell’immobile saranno utilizzate dal Ministero a partire dal primo aprile 2019. (ANSA).

Nel maggio scorso, a seguito della dichiarazione di inagibilità per rischio crollo del Palagiustizia di via Nazariantz, il ministero della Giustizia ha avviato la ricerca di mercato che ha portato alla individuazione della sede di via Dioguardi, l’ex torre Telecom al quartiere Poggiofranco di Bari. Inizialmente la scelta era caduta sull'ex sede Inpdap di via Oberdan, al rione Japigia, poi annullata ad agosto.
«Nelle more della definizione del contratto di locazione - dice la Nova RE SIIQ Spa, proprietaria del palazzo Telecom - la società aveva già avviato i lavori di personalizzazione e riqualificazione dell’immobile per adattarlo alle necessità del Tribunale e della Procura della Repubblica, che permetteranno di consegnare in tempi rapidi i primi uffici». Dopo il trasloco dei magistrati e delle cancelleria della Procura, i lavori più lunghi e invasivi, che andranno avanti per tutto il primo semestre del 2019, saranno quello di realizzazione delle aule per svolgere le udienze penali, attualmente divise nelle sedi di Bitonto, Modugno e piazza De Nicola.
«Con la firma del contratto di locazione - commenta l’ing. Claudio Carserà, Head of Real Estate e Consigliere d’Amministrazione della società - la città di Bari riacquisterà finalmente una congrua sede istituzionale per le sue funzioni giudiziarie».

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400