Domenica 24 Marzo 2019 | 18:43

NEWS DALLA SEZIONE

Leuca, intercettata da Gdf barca a vela con 25 migranti

Leuca, intercettata da Gdf barca a vela con 25 migranti

 
Agricoltura in protesta
Lecce, Coldiretti e Gilet arancioni a Conte: «Bisogna fermare disastro Xylella»

Lecce, Coldiretti e Gilet arancioni a Conte: «Bisogna fermare disastro Xylella»
Lui replica: «Andava fatto prima»

 
SERIE D
Palmese - Bari: segui la diretta

Palmese - Bari termina 0-0, biancorossi sempre più vicini alla C 
Rivedi la diretta

 
Droga
Coltivava marijuana in casa: arrestato 40enne nel Materano

Coltivava marijuana in casa: arrestato 40enne nel Materano

 
Il siderurgico
Ex Ilva, Fim a Regione Puglia: «Avviare corsi per lavoratori in cassa integrazione»

Ex Ilva, Fim a Regione Puglia: «Avviare corsi per lavoratori in cassa integrazione»

 
L'annuncio
Contrasto alla Xylella, Lezzi: «per il 2020 e il 2021 in arrivo 300 mln»

Lotta alla Xylella, Lezzi: «per il 2020 e il 2021 in arrivo 300 mln»
Emiliano: «Nostre richieste ascoltate»

 
La visita
Patto Cnr-Eni sulla ricerca: il premier Conte in visita a Lecce

Lecce, firmato da Premier patto Cnr-Eni sulla ricerca
«Governo? Questa ultima esperienza» VD

 
Si vota dalle 7 alle 23
Elezioni regionali in Basilicata, urne aperte: si vota dalle 7 alle 23

Regionali, le elezioni in Basilicata
Alle 12 affluenza al 13,31% FOTO

 
Serie B
Calcio, Lecce show al Via del Mare: batte 7-0 l'Ascoli

Calcio, Lecce show al Via del Mare: batte 7-0 l'Ascoli

 
Dal 6 maggio a Roma
Tennis, il biscegliese Pellegrino verso il Foro Italico

Tennis, il biscegliese Pellegrino verso il Foro Italico

 
Verso le regionali
Tavolo c.sinistra Bari, Stefàno: «Sforzo vano se si punta a autocandidatura»Lacarra replica: «Faccia pace con se stesso»

Centrosinistra, Stefàno: «Sforzo vano con autocandidatura»
Lacarra: «Faccia pace con se stesso»

 

Il Biancorosso

SERIE D
Palmese - Bari: segui la diretta

Palmese - Bari termina 0-0, biancorossi sempre più vicini alla C 
Rivedi la diretta

 

NEWS DALLE PROVINCE

Lecce
Leuca, intercettata da Gdf barca a vela con 25 migranti

Leuca, intercettata da Gdf barca a vela con 25 migranti

 
TarantoAmbiente
Ex Ilva, Conte : «Sappiamo che il problema di Taranto è serio»

Ex Ilva, Conte : «Sappiamo che il problema di Taranto è serio»

 
FoggiaAnche lei premiata da Mattarella
È Rebecca, 10 anni da Lucera, l'Alfiere della Repubblica più giovane d'Italia

È Rebecca, 10 anni da Lucera, l'Alfiere della Repubblica più giovane d'Italia

 
MateraDroga
Coltivava marijuana in casa: arrestato 40enne nel Materano

Coltivava marijuana in casa: arrestato 40enne nel Materano

 
BrindisiIl caso
Cimitero privatizzato a Ceglie Messapica, la Lega: «È una cosa sospetta»

Cimitero privatizzato a Ceglie Messapica, la Lega: «È una cosa sospetta»

 
BatIl caso
Canosa, «Datemi i soldi per la droga» e minaccia gli anziani genitori: arrestato

Canosa, «Datemi i soldi per la droga» e minaccia gli anziani genitori: arrestato

 
Altre notizie HomeTra sacro e profano
Sannicandro di Bari, ecco i pentoloni di ceci per festeggiare San Giuseppe

Sannicandro di Bari, ecco i pentoloni di ceci per festeggiare San Giuseppe

 

L'ok dal Ministero

Palagiustizia Bari, firmato il contratto: «Ex palazzo Telecom subito disponibile»

L’immobile, che si estende per una superficie lorda di circa 15mila metri quadrati comprese aree esterne e che si trova in via Dioguardi, sarà già disponibile a partire da lunedì 3 dicembre

Palagiustizia Bari, aggiudicata la gara per nuova sede: sarà il palazzo «ex Telecom»

Ex palazzo Telecom, Bari

BARI - E’ stato firmato oggi al ministero della Giustizia il contratto di locazione per l’immobile di Bari che dal 2019 sarà sede del Tribunale e della Procura del capoluogo pugliese.
L’immobile, che si estende per una superficie lorda di circa 15mila metri quadrati comprese aree esterne e che si trova in via Dioguardi, sarà già disponibile a partire da lunedì prossimo per gli interi piani settimo, ottavo, nono e decimo dove saranno collocati gli uffici della Procura mentre i piani quarto, quinto e sesto, saranno consegnati il primo gennaio 2019.
Le altre superfici dell’immobile saranno utilizzate dal Ministero a partire dal primo aprile 2019. (ANSA).

Nel maggio scorso, a seguito della dichiarazione di inagibilità per rischio crollo del Palagiustizia di via Nazariantz, il ministero della Giustizia ha avviato la ricerca di mercato che ha portato alla individuazione della sede di via Dioguardi, l’ex torre Telecom al quartiere Poggiofranco di Bari. Inizialmente la scelta era caduta sull'ex sede Inpdap di via Oberdan, al rione Japigia, poi annullata ad agosto.
«Nelle more della definizione del contratto di locazione - dice la Nova RE SIIQ Spa, proprietaria del palazzo Telecom - la società aveva già avviato i lavori di personalizzazione e riqualificazione dell’immobile per adattarlo alle necessità del Tribunale e della Procura della Repubblica, che permetteranno di consegnare in tempi rapidi i primi uffici». Dopo il trasloco dei magistrati e delle cancelleria della Procura, i lavori più lunghi e invasivi, che andranno avanti per tutto il primo semestre del 2019, saranno quello di realizzazione delle aule per svolgere le udienze penali, attualmente divise nelle sedi di Bitonto, Modugno e piazza De Nicola.
«Con la firma del contratto di locazione - commenta l’ing. Claudio Carserà, Head of Real Estate e Consigliere d’Amministrazione della società - la città di Bari riacquisterà finalmente una congrua sede istituzionale per le sue funzioni giudiziarie».

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400