Lunedì 19 Agosto 2019 | 20:26

NEWS DALLA SEZIONE

Malendugno
Torre dell'Orso, si tuffa dalla falesia e finisce sugli scogli: grave 16enne

Torre dell'Orso, si tuffa e batte la testa sugli scogli: grave 16enne

 
Immunità penale
Taranto, decreto salva Ilva: tarda pubblicazione in Gazzetta ufficiale

Taranto, decreto «salva Ilva»: slitta pubblicazione in Gazzetta ufficiale

 
Il match
Raffo Cup a Taranto, blackout allo stadio e la curva si accende con i cell

Raffo Cup a Taranto, blackout allo stadio: curva illuminata con i cell

 
Serie A
Il Lecce si prepara al match con l'Inter: operato Maccariello

Il Lecce si prepara al match con l'Inter: operato Maccariello

 
Il caso
Barletta appestata da puzza nauseante: cittadini costretti a chiudersi in casa

Barletta, puzza ammorba la città, cittadini si chiudono in casa. Sindaco: sono criminali

 
Serie c
Bari calcio, si riprende domani: obiettivo Serie B

Bari calcio, si riprende domani: obiettivo Serie B

 
La storia a lieto fine
Potenza, il treno parte e lui resta a bordo: papà "abbandona" figlia a terra

Potenza, il treno parte e lui resta a bordo: papà «lascia» figlia a terra

 
viabilità
L'allarme dell'ass. Giannini: «Bari rischia di perdere i fondi per la 16»

L'allarme dell'ass. Giannini: «Bari rischia di perdere i fondi per la 16»

 
La denuncia
«Noi disabili in difficoltà a Torre Quetta chiediamo aiuto a Comune e Regione»

«Noi disabili in difficoltà a Torre Quetta chiediamo aiuto a Comune e Regione»

 
Nel paesino Foggiano
Roseto Valfortore, il sindaco: «Cercasi disperatamente segretario comunale»

«AAA cercasi segretario comunale a Roseto Valfortore»

 
L'arresto
Statte, ladro sfortunato: entra in due case ma viene beccato dai proprietari

Statte, ladro sfortunato: entra in due case ma viene beccato dai proprietari

 

Il Biancorosso

Coppa Italia
Bari perde ad Avellino 1-0, sfiorato gol alla fine

Bari perde ad Avellino 1-0, sfiorato gol alla fine

 

NEWS DALLE PROVINCE

TarantoLa protesta
Poste Taranto, Cgil: un mese di sciopero servizi aggiuntivi

Poste Taranto, Cgil: un mese di sciopero servizi aggiuntivi

 
LecceMalendugno
Torre dell'Orso, si tuffa dalla falesia e finisce sugli scogli: grave 16enne

Torre dell'Orso, si tuffa e batte la testa sugli scogli: grave 16enne

 
MateraDopo il rogo
Bernalda, 14 braccianti in nero dormivano nella «Felandina»

Bernalda, 14 braccianti in nero dormivano nella «Felandina»

 
PotenzaIl caso
Riforma poli museali, la Basilicata è contraria a «sposare» la Puglia

Riforma poli museali, la Basilicata è contraria a «sposare» la Puglia

 
BariIl restyling
Bari, telecamere e luci led per la pineta di San Francesco: ottobre i lavori

Bari, telecamere e luci led per la pineta di San Francesco: ottobre i lavori

 
BatIl caso
Barletta appestata da puzza nauseante: cittadini costretti a chiudersi in casa

Barletta, puzza ammorba la città, cittadini si chiudono in casa. Sindaco: sono criminali

 
FoggiaGiovani e la musica
La leggenda del pianista di Apricena: dalla Puglia a Morricone e alla Tv

La leggenda del pianista di Apricena: dalla Puglia a Morricone e alla Tv

 
BrindisiAtti vandalici
Ceglie Messapica, vandali al castello: 3 turisti minorenni denunciati

Ceglie Messapica, vandali al castello: 3 turisti minorenni denunciati

 

i più letti

Danno di 8mila euro

Latiano, marito e moglie rubano 33mila Kwh di energia elettrica: in manette

L'alimentazione era stata interrotta per morosità, loro l'hanno ripristinata con un by pass

Latiano, marito e moglie: rubano 33mila Kwh di energia elettrica: in manette

I Carabinieri della stazione di Latiano hanno arrestato per furto aggravato e continuato di energia elettrica una coppia di 39enni del luogo, Antonio Franchini ed Emanuele Dimastrodonato. Nel loro appartamento, nonostante la fornitura di energia fosse cessata per morosità da tempo, dai rilevamenti elettronici compiuti è risultata ancora attiva per un by pass (allaccio abusivo diretto), a seguito del quale l’energia prelevata non veniva registrata dal contatore.

Il by pass ha danneggiato in maniera irreparabile il cavo portante di alimentazione Enel, alimentando l’appartamento per rifornire di energia 2 frigoriferi, 4 televisori, un congelatore a pozzo, 3 condizionatori, una lavatrice, uno scaldabagno, un forno a microonde e 21 corpi illuminanti per un totale consumo in atto di 12 Kwh. I tecnici dell’Enel dopo aver riscontrato l’allaccio abusivo e dopo aver proceduto al distacco hanno provveduto a mettere in sicurezza l’impianto.

Dai rilievi eseguiti da Enel distribuzione spa è stato calcolato un illecito prelievo di energia elettrica pari a 33.000 Kwh per un controvalore di circa 8.000€. Gli L’arrestati dopo le formalità di rito su disposizione dell’Autorità Giudiziaria sono stati sottoposti agli arresti domiciliari.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie