Sabato 17 Novembre 2018 | 01:55

NEWS DALLA SEZIONE

L'elezione
Cgil Puglia, Gesmundo riconfermato segretario regionale

Cgil Puglia, Gesmundo riconfermato segretario regionale

 
La scoperta
Spagna, la Xylella colpisce un albicocco

Spagna, la Xylella colpisce un albicocco

 
Il figlio del boss
Mafia e scommesse on line, preso sotto casa Tommy Parisi

Mafia e scommesse on line, presi Tommy Parisi a Bari e Martiradonna jr a Pavia

 
Guardia Costiera in azione
Cibo scaduto e congelato male: sequestri in locali a Bisceglie e Trani

Cibo scaduto e congelato male: sequestri in locali a Bisceglie e Trani

 
L'appuntamento
Bari-Palmese: il punto con La Voce Biancorossa, segui la diretta del prepartita

Bari-Palmese: il punto con La Voce Biancorossa, rivedi la diretta

 
La maxi-evasione
Tra Foggia e il Salento ecco la «ragnatela» dei signori delle scommesse

Tra Foggia e il Salento ecco la «ragnatela» dei signori delle scommesse

 
Le indagini
Freddato davanti ai videogiochi a Foggia, almeno 3 sicari

Freddato davanti ai videogiochi a Foggia, almeno 3 sicari

 
L'accusa
Processo escort, Berlusconi pagò le bugie del barese Tarantini

Processo escort, Berlusconi a giudizio: pagò le bugie del barese Tarantini

 
La seconda vittima
Esplosione in fabbrica fuochi d'artificio a Lecce, morto il secondo operaio

Esplosione in fabbrica fuochi d'artificio a Lecce, morto il secondo operaio

 
L'intervista
L'archivista col bilanciere: parla Micaela De Gennaro, campionessa di bodybuilding coratina

Corato, l'archivista col bilanciere: parla Micaela la campionessa

 
Furto andato male
Fiumicino, coppia di Potenza ruba borsa con 2kg d'oro e 3mila euro, rintracciati

Fiumicino, coppia di Potenza ruba borsa con 2kg d'oro e 3mila euro, rintracciati

 
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno

I fondi

Imprese, Borraccino: «Ok a investimenti per 40 mln in Puglia»

La Regione approva tre contratti su programma su sviluppo e ricerca

Regione puglia

BARI - Ammontano a circa 40 milioni di euro gli investimenti che saranno realizzati in Puglia in seguito alla sottoscrizione di tre Contratti di programma tra Regione e imprese. In particolare, nell’ambito del Fondo di sviluppo e coesione (Fsc) e dell’Accordo di programma quadro 'Sviluppo localè, è stato espresso parere favorevole dalla Giunta regionale a tre progetti presentati da: 'Centro Studi Componenti per Veicoli spà (del gruppo Bosch); 'Exprivia spà con 'Masmec spa' e 'Icam srl'; e infine da 'Fpt Industrial spa' con 'Magneti Marelli spà e 'Msmec spa'. Ne dà notizia l’assessore regionale allo Sviluppo economico, Mino Borraccino, evidenziando che sono "tre interventi che si muovono su una direttrice comune, cioè l'investimento che la Regione Puglia sta facendo nell’innovazione e nella ricerca come leva per lo sviluppo economico del territorio e la crescita anche in termini occupazionali».

Il primo investimento riguarda la progettazione di sistemi innovativi da impiegare nell’industria automobilistica per la realizzazione di componenti del sistema 'Common Rail' per motori Diesel. Si realizzerà a Modugno ed è finalizzato sostanzialmente a ridurre in maniera significativa l’emissione di Co2. Il valore complessivo dell’intervento è di circa 13 milioni di euro, mentre l’agevolazione ammessa a finanziamento da parte della Regione è di circa 7 milioni.

Il secondo investimento è denominato 'Digital Future' e prevede la realizzazione o l’ampliamento, tra Molfetta e Putignano, di nuove unità produttive, lo sviluppo di un centro di eccellenza nel campo della ricerca, e la creazione di una piattaforma tecnologica avanzata per lo sfruttamento a livello industriale dei 'big datà e del cosiddetto 'Internet of Things' anche nel campo della medicina e della cura delle persone. L'investimento complessivo è di circa 14 milioni con un’agevolazione regionale pari a circa 8,5 milioni.

Il terzo progetto è denominato 'Oscar-Sistema Scr Ottimizzato ed Avanzato per motori di nuova generazionè, e riguarda la progettazione e realizzazione prototipale di un sistema avanzato di trattamento dei gas di scarico nei motori diesel, finalizzato all’abbattimento delle emissioni di ossidi di azoto. L'investimento complessivo è di circa 13 milioni mentre quello ammesso a finanziamento regionale è pari a circa 7 milioni.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400