Lunedì 25 Marzo 2019 | 02:32

NEWS DALLA SEZIONE

La regionali
Basilicata, centrodestra verso la vittoria. Exit poll: Bardi avanti (38-42%), tonfo del M5S

Basilicata, centrodestra verso la vittoria: Bardi 42%, centrosinistra al 33%, tonfo del M5S (20%). Berlusconi esulta: evviva

 
Le compensazioni
Tap, Conte su rifiuto 30 mln sindaco Meledugno. «Schiaffo a comunità». «Non voglio quei soldi»

Tap, Conte su rifiuto 30 mln sindaco Meledugno. «Schiaffo a comunità». «Non voglio quei soldi»

 
La storia
Andria, sfrattata la bancarella dei Mansi, la famiglia della bimba uccisa

Andria, sfrattata la bancarella dei Mansi, la famiglia della bimba uccisa

 
Leuca, intercettata da Gdf barca a vela con 25 migranti

Leuca, intercettata da Gdf barca a vela con 25 migranti

 
Agricoltura in protesta
Lecce, Coldiretti e Gilet arancioni a Conte: «Bisogna fermare disastro Xylella»

Lecce, Coldiretti e Gilet arancioni a Conte: «Bisogna fermare disastro Xylella»
Lui replica: «Andava fatto prima»

 
SERIE D
Palmese - Bari: segui la diretta

Palmese - Bari termina 0-0, biancorossi sempre più vicini alla C 
Rivedi la diretta

 
Droga
Coltivava marijuana in casa: arrestato 40enne nel Materano

Coltivava marijuana in casa: arrestato 40enne nel Materano

 
Il siderurgico
Ex Ilva, Fim a Regione Puglia: «Avviare corsi per lavoratori in cassa integrazione»

Ex Ilva, Fim a Regione Puglia: «Avviare corsi per lavoratori in cassa integrazione»

 
L'annuncio
Contrasto alla Xylella, Lezzi: «per il 2020 e il 2021 in arrivo 300 mln»

Lotta alla Xylella, Lezzi: «per il 2020 e il 2021 in arrivo 300 mln»
Emiliano: «Nostre richieste ascoltate»

 
La visita
Patto Cnr-Eni sulla ricerca: il premier Conte in visita a Lecce

Lecce, firmato da Premier patto Cnr-Eni sulla ricerca
«Governo? Questa ultima esperienza» VD

 
Si vota dalle 7 alle 23
Elezioni regionali in Basilicata, urne aperte: si vota dalle 7 alle 23

Regionali, le elezioni in Basilicata
Alle 19 affluenza circa 40% FOTO

 

Il Biancorosso

DOPO I 5 ANNI DI DASPO
La difesa dello steward della Turris"False accuse e tanta cattiveria"

La difesa dello steward della Turris
"False accuse e tanta cattiveria"

 

NEWS DALLE PROVINCE

BatLa storia
Andria, sfrattata la bancarella dei Mansi, la famiglia della bimba uccisa

Andria, sfrattata la bancarella dei Mansi, la famiglia della bimba uccisa

 
Lecce
Leuca, intercettata da Gdf barca a vela con 25 migranti

Leuca, intercettata da Gdf barca a vela con 25 migranti

 
TarantoAmbiente
Ex Ilva, Conte : «Sappiamo che il problema di Taranto è serio»

Ex Ilva, Conte : «Sappiamo che il problema di Taranto è serio»

 
FoggiaAnche lei premiata da Mattarella
È Rebecca, 10 anni da Lucera, l'Alfiere della Repubblica più giovane d'Italia

È Rebecca, 10 anni da Lucera, l'Alfiere della Repubblica più giovane d'Italia

 
MateraDroga
Coltivava marijuana in casa: arrestato 40enne nel Materano

Coltivava marijuana in casa: arrestato 40enne nel Materano

 
BrindisiIl caso
Cimitero privatizzato a Ceglie Messapica, la Lega: «È una cosa sospetta»

Cimitero privatizzato a Ceglie Messapica, la Lega: «È una cosa sospetta»

 
Altre notizie HomeTra sacro e profano
Sannicandro di Bari, ecco i pentoloni di ceci per festeggiare San Giuseppe

Sannicandro di Bari, ecco i pentoloni di ceci per festeggiare San Giuseppe

 

La proposta

Xylella, mango e avocado al posto degli ulivi infetti

La Società di ortoflorofrutticoltura italiana (Soi) in audizione in Commissione agricoltura della Camera

ulivi colpiti da xylella

Potrebbe essere la frutta tropicale a ridare un futuro agli agricoltori pugliesi colpiti dalla Xylella. E’ la proposta lanciata oggi dalla Società di ortoflorofrutticoltura italiana (Soi) in audizione in Commissione agricoltura della Camera nell’ambito dell’indagine conoscitiva sull'emergenza legata alla diffusione dell’insetto nella regione Puglia; un incontro al quale hanno partecipato anche i rappresentanti della Società entomologica, della Società di agronomia e della Società di patologia vegetale.
Secondo Luigi Catalano della Società di ortofrutticoltura è necessario studiare le aree infettate per capire innanzitutto quali coltivazioni potrebbero essere inserite senza essere attaccate dalla Xylella. In pratica le piante malate dovrebbero essere sostituite da altre specie in grado di ridare un futuro lavorativo e di reddito agli agricoltori. E visto il successo riscontrato dalle coltivazioni di mango e avocado in molte aree della Sicilia e della Calabria, la frutta tropicale, secondo l'esperto, potrebbe essere una buona alternativa anche nelle zone della Salento. Una proposta apprezzata anche dagli esperti delle altre società, visto che secondo il mondo della ricerca, per combattere la Xylella l’unica soluzione è consentire al territorio infetto di convivere con il batterio non essendo ormai più eradicabile o trovare altre coltivazioni che non vengano attaccate dal batterio. Nel corso dell’audizione gli esperti hanno infine ricordato che l’incuria del territorio ha fortemente contribuito alla diffusione del batterio in Puglia e con essa anche il premio comunitario disaccoppiato per l’ulivo, vale a dire l’assegnazione dell’aiuto unico aziendale sganciato dalla produzione e quindi indipendente dalla quantità.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400