Sabato 14 Dicembre 2019 | 10:58

NEWS DALLA SEZIONE

falsi d'autore
Venduti migliaia di quadri falsi di Nino Caffè in tutta Italia: indagini a Bari, 23 rinviati a giudizio

Venduti migliaia di quadri falsi di Nino Caffè in tutta Italia: indagini a Bari, 23 rinviati a giudizio

 
il caso
Bat, concorso funzionari ex Provincia: c'è l'ombra di una parentopoli

Bat, concorso funzionari ex Provincia: c'è l'ombra di una parentopoli

 
Domenica 15 dicembre
Brindisi città fantasma, evacuati 53mila per la bomba: tutto quello che c'è da sapere. Le strade

Brindisi città fantasma, evacuati 53mila per la bomba: tutto quello che c'è da sapere. Le strade

 
Maltempo in Basilicata
Lauria, vento spazza via tetto di una palestra: ci sono feriti

Lauria, tromba d'aria spazza via tetto del PalaAlberti: 8 feriti, una operata, è gravissima VD/FT

 
Economia
Banca Popolare di Bari commissariata da Bankitalia per perdite

Banca Popolare di Bari commissariata da Bankitalia per perdite patrimoniali: «Attività prosegue»

 
Trasporti
Treni, completati i lavori di raddoppio ferroviario sulla tratta Bari-Taranto

Treni, completati i lavori di raddoppio sulla tratta Bari-Taranto

 
La sentenza
Trani, uccise per scambio di persona un pescivendolo: condannato all'ergastolo

Trani, uccise per scambio di persona un pescivendolo: condannato all'ergastolo

 
La cerimonia
Olio extravergine d'oliva, la Puglia «pigliatutto» per il premio Montiferru

Olio extravergine d'oliva, la Puglia «pigliatutto» per il premio Montiferru

 
Mafia
Guerra tra clan, pianificavano agguati a Bari: chieste 11 condanne

Guerra tra clan, pianificavano agguati a Bari: chieste 11 condanne

 
verso il match
Lecce, mister Liverani: «A Brescia con forza e personalità»

Lecce, mister Liverani: «A Brescia con forza e personalità»

 

Il Biancorosso

calciomercato
Bari a caccia di nuovi gol, dal cilindro spunta Lanini

Bari a caccia di nuovi gol, dal cilindro spunta Lanini

 

NEWS DALLE PROVINCE

Materanel Materano
Base logistica mafia lucana a Bernalda: un altro fermo

Base logistica mafia lucana a Bernalda: un altro fermo

 
Foggianel Foggiano
Lucera, spararono a 18enne in centro davanti ai passanti indifferenti: 3 arresti

Lucera, spararono a 18enne in centro davanti ai passanti indifferenti: 3 arresti

 
Baridonne
Bari, arriva l'agenzia che educa e raccoglie fondi per prevenire la violenza di genere

Bari, arriva l'agenzia che educa e raccoglie fondi per prevenire la violenza di genere

 
Leccenel Salento
Carmiano: dopo scioglimento comune, Centro Legalità vandalizzato. Giovani sui social: «Crediamo nell'onestà»

Carmiano: dopo scioglimento comune, Centro Legalità vandalizzato. Giovani sui social: «Crediamo nell'onestà»

 
Batil caso
Bat, concorso funzionari ex Provincia: c'è l'ombra di una parentopoli

Bat, concorso funzionari ex Provincia: c'è l'ombra di una parentopoli

 
BrindisiDomenica 15 dicembre
Brindisi città fantasma, evacuati 53mila per la bomba: tutto quello che c'è da sapere. Le strade

Brindisi città fantasma, evacuati 53mila per la bomba: tutto quello che c'è da sapere. Le strade

 
HomeMaltempo in Basilicata
Lauria, vento spazza via tetto di una palestra: ci sono feriti

Lauria, tromba d'aria spazza via tetto del PalaAlberti: 8 feriti, una operata, è gravissima VD/FT

 

i più letti

indagine sull'accaduto

Scontro auto-ambulanza a Bari
paziente muore dopo ricovero

scontro ambulanza

BARI- E’ morta poco dopo essere finalmente arrivata in ospedale una donna di 39 anni affetta da una grave insufficienza respiratoria, che era a bordo di un’ambulanza del 118 che è rimasta coinvolta in un incidente stradale nel centro di Bari. Accertamenti sono in corso per verificare se e come l'incidente abbia influito sulla morte della donna: se cioè il decesso sia avvenuto come conseguenza dell’impatto o se sia conseguenza del ritardo nel ricovero.

Lo scontro è avvenuto alle 7.25 all’incrocio tra via Quintino Sella e via Crisanzio. Per cause da accertare, una Citroen C3 si è scontrata con l’ambulanza ed è finita sul marciapiede. L’impatto è stato talmente violento che è stato necessario l’intervento dei vigili del fuoco per estrarre il conducente e la passeggera dell’auto, entrambi feriti non gravemente. Ferito anche un ragazzino di 10 anni che stava andando a scuola. L’ambulanza è stata danneggiata così come una vettura che era parcheggiata. Sul posto sono intervenute altre tre ambulanze per soccorrere i feriti. 

La Polizia municipale ha acquisito le immagini di una telecamera di sorveglianza di un negozio che ha ripreso in diretta l'incidente: iil video è finito su anche su Facebook. Si nota un'auto ferma in prossimità dell'incrocio di via Quintino Sella accostarsi notando l'arrivo dell'ambulanza: quindi, lo schianto con l'auto che sbuca da via Crisanzio.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie