Venerdì 19 Ottobre 2018 | 07:38

Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno

i più letti

indagine sull'accaduto

Scontro auto-ambulanza a Bari
paziente muore dopo ricovero

scontro ambulanza

BARI- E’ morta poco dopo essere finalmente arrivata in ospedale una donna di 39 anni affetta da una grave insufficienza respiratoria, che era a bordo di un’ambulanza del 118 che è rimasta coinvolta in un incidente stradale nel centro di Bari. Accertamenti sono in corso per verificare se e come l'incidente abbia influito sulla morte della donna: se cioè il decesso sia avvenuto come conseguenza dell’impatto o se sia conseguenza del ritardo nel ricovero.

Lo scontro è avvenuto alle 7.25 all’incrocio tra via Quintino Sella e via Crisanzio. Per cause da accertare, una Citroen C3 si è scontrata con l’ambulanza ed è finita sul marciapiede. L’impatto è stato talmente violento che è stato necessario l’intervento dei vigili del fuoco per estrarre il conducente e la passeggera dell’auto, entrambi feriti non gravemente. Ferito anche un ragazzino di 10 anni che stava andando a scuola. L’ambulanza è stata danneggiata così come una vettura che era parcheggiata. Sul posto sono intervenute altre tre ambulanze per soccorrere i feriti. 

La Polizia municipale ha acquisito le immagini di una telecamera di sorveglianza di un negozio che ha ripreso in diretta l'incidente: iil video è finito su anche su Facebook. Si nota un'auto ferma in prossimità dell'incrocio di via Quintino Sella accostarsi notando l'arrivo dell'ambulanza: quindi, lo schianto con l'auto che sbuca da via Crisanzio.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

ALTRI ARTICOLI DALLA SEZIONE

Migranti, Calimera offre ospitalitàsindaco Riace. Lega: spot a illegalità

Migranti, Calimera offre ospitalità sindaco Riace. Lega: spot a illegalità

 
Negramaro, Lele lascia ospedale: andrà a Roma per la riabilitazione

Negramaro, Lele lascia ospedale: andrà a Roma per la riabilitazione

 
Scontro treni, il gup chiama in causail Ministero e la Ferrotramviaria

Scontro treni, gup chiama in causa il Ministero e la Ferrotramviaria

 
Lecce, esce per un permesso e torna in carcere con una dose a mo' di supposta

Lecce, esce per un permesso e torna in carcere con una dose a mo' di supposta

 
Pastore ucciso nel Materano: scarcerato presunto mandante

Pastore ucciso nel Materano: presunto mandante scarcerato dopo 11 mesi

 
Mafia, Consiglio di Stato confermascioglimento comune di Parabita

Mafia, Consiglio di Stato conferma scioglimento Comune di Parabita

 
Ex sindaco Lecce Perrone: «Le primarie? Andrebbero fatte sempre»

Ex sindaco Lecce Perrone: «Le primarie? Andrebbero fatte sempre»

 
La mia splendida Marsalatutta da bere e... mangiare

La mia splendida Marsala tutta da bere e... mangiare

 

GDM.TV

Bari, video choc: ecco il baby boss di Japigia

Bari, il video choc del bambino boss di Japigia: «La madama mi fa un...»

 
Luca Turi diventa cittadino onorario di Durazzo: «Sono onorato»

Luca Turi diventa cittadino onorario di Durazzo: «Sono onorato»

 
Sanità, Emiliano visita gli ospedali e le Asl Bat: il video

Sanità, Emiliano visita gli ospedali e le Asl Bat: «Migliorata l'offerta»

 
Strage S.M. in Lamis, dopo un anno arrestato pregiudicato. Morirono i fratelli Luciani, innocenti

Strage S.M. in Lamis, un arresto. Morirono i fratelli Luciani, innocenti VD

 
Tap, la promessa di Di Battista: «Lo bloccheremo in 2 settimane»

Tap, la promessa di Di Battista: «Lo bloccheremo in 2 settimane»

 
Rapinano ufficio postale a Lucera, arrestati un 19enne e un 22enne di Cerignola

Rapinano ufficio postale a Lucera, arrestati un 19enne e un 22enne 

 
Gala Niaf a Washington: gli ospiti ballano la pizzica con Emiliano

Gala Niaf a Washington: gli ospiti ballano la pizzica con Emiliano

 
Alessandra Amoroso a Bari: lei firma le copie del disco, i fan cantano

Alessandra Amoroso a Bari: lei firma le copie del disco, i fan cantano in strada

 

PHOTONEWS