Venerdì 23 Agosto 2019 | 20:34

NEWS DALLA SEZIONE

Il caso
Strage di pecore a Martina Franca: branco di lupi ne sbrana decine

Strage di pecore a Martina Franca: branco di lupi ne sbrana decine

 
Il progetto
In arrivo Puglia Beach: l'app con cui scegli la spiaggia dei tuoi sogni

In arrivo Puglia Beach: l'app con cui scegli la spiaggia dei tuoi sogni

 
Al Santissima Annunziata
Nadia Toffa, da Taranto 30 mila firme per dedicarle reparto oncologico

Nadia Toffa, da Taranto 30 mila firme per dedicarle reparto oncologico

 
La decisione
Nardò, sindaco vieta pesca e balneazione alla Palude del Capitano

Nardò, «troppi turisti» e il sindaco vieta i bagni alla Palude del Capitano

 
Il ritrovamento
Taranto, oltre 300 reperti archeologici recuperati dalla polizia

Taranto, oltre 300 reperti archeologici recuperati dalla polizia

 
La decisione
Puglia, fermo pesca obbligatorio proseguirà fino all'8 settembre

Puglia, fermo pesca obbligatorio proseguirà fino all'8 settembre

 
Sulla strada 379
Scontro tra 2 auto sulla strada per Torre Canne: un morto e un ferito

Scontro tra 2 auto sulla strada per Torre Canne: un morto e un ferito

 
A Gallipoli
Fugge per godersi l’estate: i cc si fingono scaricatori di birra e lo stanano a Baia Verde

Fugge per godersi l’estate: i cc si fingono scaricatori di birra e lo stanano a Baia Verde

 
Nel mare Adriatico
WWF: «Nelle acque di Monopoli nuotano 4 rari squali "sentinella"»

WWF: «Nelle acque di Monopoli nuotano 4 rari squali "sentinella"»

 
La protesta
Venosa, disabile si incatena in Comune: «Voglio che mi ridiano il cane»

Venosa, disabile si incatena in Comune: «Voglio che mi ridiano il cane»

 

Il Biancorosso

IL PUNTO
Il Bari gioca la carta Schiavone ci sarà più qualità a centrocampo

Il Bari gioca la carta Schiavone
ci sarà più qualità a centrocampo

 

NEWS DALLE PROVINCE

TarantoIl caso
Strage di pecore a Martina Franca: branco di lupi ne sbrana decine

Strage di pecore a Martina Franca: branco di lupi ne sbrana decine

 
PotenzaLavoro
Fca a Melfi, da settembre stop produzione per altri 30 turni

Fca a Melfi, da settembre stop produzione per altri 30 turni

 
LecceL'evento
Notte Taranta: grande attesa per il Concertone con Elisa e Gué Pequeno

Notte Taranta: grande attesa per il Concertone con Elisa e Gué Pequeno

 
BatIl caso
Le saline di Margherita di Savoia diventano di proprietà francese

Le saline di Margherita di Savoia diventano di proprietà francese

 
FoggiaLotta alla droga
Trinitapoli, beccati 92 pacchi di cannabis light, ma in realtà era marijuana illegale

Trinitapoli, beccati con 92 pacchi di finta-cannabis light: arrestati in 2

 
HomeSulla strada 379
Scontro tra 2 auto sulla strada per Torre Canne: un morto e un ferito

Scontro tra 2 auto sulla strada per Torre Canne: un morto e un ferito

 
MateraIl sogno
Matera si candida a «Cinecittà» del Mezzogiorno

Matera si candida a «Cinecittà» del Mezzogiorno

 

i più letti

La condanna

Truffa all'Inps, 18 mesi
a consigliere regionale Pd

ernesto abaterusso

BARI - Il consigliere regionale pugliese del Pd, Ernesto Abaterusso, è stato condannato alla pena di un anno e sei mesi di reclusione per truffa continuata in concorso col figlio ai danni dell’Inps. Il giudice monocratico della seconda sezione penale del Tribunale di Lecce, Pia Verderosa, ha condannato alla stessa pena il figlio del politico, Gabriele, attuale vicesindaco di Patù (Lecce).
I fatti contestati fanno riferimento al periodo compreso tra il 2005 e il 2008 e fanno riferimento all’attività imprenditoriale degli imputati, amministratori del calzaturificio Vereto a Marciano di Leuca (Lecce). Il giudice ha riconosciuto la truffa all’Inps per oltre 200mila euro (rispetto ai 500mila euro inizialmente contestati dall’accusa) e di avere usufruito delle erogazioni Inps per mobilità e cassa integrazione, anche per periodi nei quali i lavoratori avevano prestato la loro opera lavorativa. Il pm Antonio Paladini aveva chiesto l’assoluzione. Per tutti e due la pena è sospesa.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • revisore

    26 Gennaio 2016 - 10:10

    Poi un poveraccio ruba cinque mele per sfamarsi e si fa un paio d'anni in galera. Beh gli italiani se la sono andata a cercare questa giustizia da teatrino di Pulcinella.

    Rispondi

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie