Domenica 21 Ottobre 2018 | 17:06

NEWS DALLA SEZIONE

Indaga la Polizia
Foggia, grave un ragazzo 18 anni«Pestato da buttafuori discoteca»

Foggia, grave un ragazzo 18 anni «Pestato da buttafuori...

 
A Cerignola
Rigenerazione urbana: street art nel rione Torricelli

Rigenerazione urbana: street art nel rione Torricelli

 
Blitz della Polizia
Foggia, catturata banda di rapinatori: colpi in negozi e gioiellerie, 5 arresti

Cerignola, catturata banda di rapinatori con la «mazzuo...

 
Sanità
Foggia, stabilizzati 105 precariall'Asl dopo più di 10 anni

Foggia, stabilizzati 105 precari all'Asl dopo più di 10...

 
A Foggia
Perseguitava l'ex compagna e i suoi genitori: non potrà più avvicinarsi

Perseguitava l'ex compagna e i suoi genitori: non potrà...

 
Trasporti
Foggia, seconda stazione, per il sindaco: «Si farà»

Foggia, seconda stazione, per il sindaco: «Si farà»

 
L'inchiesta
Lucera, sequestrata sede giudice di pace: «È pericolosa per la pubblica incolumità»

Lucera, sequestrata sede giudice di pace: «È pericolosa...

 
Quadruplice omicidio nel 2017
Strage S.M. in Lamis, dopo un anno arrestato pregiudicato. Morirono i fratelli Luciani, innocenti

Strage S.M. in Lamis, un arresto. Morirono i fratelli L...

 
Etichetta obbligatoria
Il primo pomodoro made in Italy parla foggiano

Il primo pomodoro made in Italy parla foggiano

 
Nel Foggiano
Contrabbando gasolio agricolo: 2 arresti, 9 denunce e 6 distributori abusivi sequestrati

Contrabbando gasolio agricolo: 2 arresti, 9 denunce e 6...

 
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno

i più letti

Tre giovani

San Severo, presa la banda
del furto in appartamento

Il gruppo si era suddiviso il compito prima, durante e dopo il colpo. Uno di loro era già in carcere

San Severo, presa la bandadel furto in appartamento

Tre giovani componenti di una banda di ladri di appartamento sono stati arrestati dai Carabinieri a San Severo: in manette, per ordine del gip del tribunale di Foggia, sono finiti il 32enne Antonio Guerrieri, il 21enne Carmine Palumbo e il 18enne Antonio Lavella.

Grazie alle indagine dei militari, e alla visione di alcuni filmati di videosorveglianza, è stato ricostruito un furto messo a segno in un appartamento a San Severo, mettendo a fuoco il modus operandi della banda: emerge chiaramente come i tre si fossero ben organizzati, suddividendosi i compiti per poter consumare il furto: Guerrieri e Palumbo, infatti, a bordo di un ciclomotore fungevano da vere e proprie vedette per segnalare l’eventuale passaggio di forze dell’ordine, mentre Lavella si occupava invece di forzare l’ingresso dell’appartamento. Una volta aperta l’abitazione, i tre invertivano i propri ruoli. I primi due si intrufolavano nell'appartamento, mentre il terzo raccoglieva la refurtiva che i due complici gli passavano dall'interno.

Per Guerrieri è stata disposta la custodia cautelare in carcere, mentre per Palumbo e Lavella gli arresti domiciliari, sebbene quest’ultimo si trovi già in carcere per altri reati. I tre dovranno rispondere di furto aggravato in abitazione in concorso.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400