Sabato 06 Marzo 2021 | 10:00

NEWS DALLA SEZIONE

Nuove proposte
Il foggiano Gaudiano trionfa a Sanremo Giovani

Sanremo 2021, il foggiano Gaudiano trionfa nella categoria giovani

 
Questa sera
Sanremo Giovani, «Rosso Gargano» tifa Gaudiano

Sanremo Giovani, «Rosso Gargano» tifa Gaudiano

 
Il gesto
Vico del Gargano, bandiera Lega bruciata a ede partito: rafforzata viilanza

Vico del Gargano, bandiera Lega bruciata alla sede partito: rafforzata vigilanza

 
Criminalità
Bandito scatenati nel Foggiano: presi di mira ieri sera market e tabaccheria

Banditi scatenati nel Foggiano: presi di mira ieri sera market e tabaccheria

 
la minaccia
San Severo, busta con proiettili recapitata al sindaco: «Non mi lascio intimidire»

San Severo, busta con proiettili recapitata al sindaco: «Non mi lascio intimidire»

 
Il caso
Ascoli Satriano, litiga con il marito e lo accoltella: arrestata 42enne

Ascoli Satriano, litiga con il marito e lo accoltella: arrestata 42enne

 
L'iniziativa
All'ospedale Lastaria di Lucera arriva la Clown-terapia in formato webinar

All'ospedale Lastaria di Lucera arriva la Clown-terapia in formato webinar

 
voita amministratuva
Foggia, la giunta perde pezzi: si dimette assessora Politiche sociali

Foggia, la giunta perde pezzi: si dimette assessora Politiche sociali

 
indagini dei CC
Acciuffati banditi seriale in trasferta: rapinarono banca a Potenza e Lesina

Acciuffati banditi seriali in trasferta: rapinarono banca a Potenza e Lesina

 
indagini dei CC
San Marco in Lamis, rapinarono market a dicembre: banditi incastrati dalle telecamere di sorveglianza

San Marco in Lamis, rapinarono market a dicembre: banditi incastrati dalle telecamere di sorveglianza

 

Il Biancorosso

Serie C
Calcio Bari, ridotta la squalifica di Bianco, ok con Potenza

Calcio Bari, ridotta la squalifica di Bianco, ok con Potenza

 

NEWS DALLE PROVINCE

PotenzaIndustria
Basilicata, Regione ferma Tempa Rossa: «L'attività sia in sicurezza»

Basilicata, Regione ferma Tempa Rossa: «L'attività sia in sicurezza»

 
LecceDia
Lecce, droga dall'Albania da spacciare in tutta Italia: sequestrati beni per 900mila euro e 50kg di sostanze

Lecce, droga dall'Albania da spacciare in tutta Italia: sequestrati beni per 900mila euro e 50kg di sostanze

 
FoggiaNuove proposte
Il foggiano Gaudiano trionfa a Sanremo Giovani

Sanremo 2021, il foggiano Gaudiano trionfa nella categoria giovani

 
BariMisure restrittive
Covid 19 a Bari, stop all'asporto dalle 18 nei fine settimana: l'ordinanza

Covid Bari, stop all'asporto nei fine settimana a partire dalle 18: l'ordinanza

 
TarantoLa storia
Martina Franca, Graziana e il Covid sconfitto: «La malattia ci invita a riflettere»

Martina Franca, Graziana e il Covid sconfitto: «La malattia ci invita a riflettere»

 
Brindisiil blitz
Brindisi, riciclaggio e appropriazione indebita: 10 arresti all'alba

Ostuni, scacco a clan per riciclaggio e appropriazione indebita: 9 ordinanze Vd

 
MateraIl caso
Migranti, nel Materano al via progetti per accoglienza lavoratori

Migranti, nel Materano al via progetti per accoglienza lavoratori

 
BatL'emergenza
Covid nella BAT, oltre 200 contagi tra bimbi e ragazzi in nove comuni

Covid nella BAT, oltre 200 contagi tra bimbi e ragazzi in nove comuni

 

i più letti

Il caso

Coronavirus, ristoratori Foggia consegnano lettera al Prefetto e chiedono apertura fino alle 22

Siamo al collasso - spiega Rino Buonpensiero - portavoce della categoria a Foggia - abbiamo avuto perdite che sfiorano l'80% soprattutto in questo periodo natalizio

Coronavirus, ristoratori Foggia consegnano lettera al Prefetto e chiedono apertura fino alle 22

Una delegazione di ristoratori foggiani ha consegnato questa mattina una lettera al prefetto Raffaele Grassi con la quale chiedono di poter rimanere aperti al pubblico fino alle 22. Foggia, così come il resto della Puglia, si trova in zona gialla fino al 15 gennaio, pertanto ai ristoratori è consentita l’apertura al pubblico fino alle ore 18 mentre l’asporto fino alle 22. I ristoratori attendono risposte entro venerdì 15 gennaio, in caso contrario annunciano che, «se rimarremo zona gialla, apriremo le nostre attività anche la sera fino alle 22, rispettando tutte le norme emanate dal Governo centrale e garantendo la tutela della salute pubblica».
«Siamo al collasso - spiega Rino Buonpensiero - portavoce della categoria a Foggia - abbiamo avuto perdite che sfiorano l'80% soprattutto in questo periodo natalizio». «Con questa lettera, consegnata a tutti i prefetti di Italia anche da colleghi di altre regioni gialle, chiediamo la motivazione per cui a pranzo, nelle zone gialle, possiamo rimanere aperti e la sera no, sempre osservando tutte le norme di sicurezza».

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie