Domenica 29 Novembre 2020 | 21:27

NEWS DALLA SEZIONE

pericolo contagio
Accadia, focolaio Covid in casa di risposo: 44 postivi e una 95enne deceduta

Accadia, focolaio Covid in casa di risposo: 44 postivi e una 95enne deceduta

 
L'emergenza
Lucera, soccorritore positivo al Covid muore a San Giovanni Rotodo

Lucera, soccorritore positivo al Covid muore a San Giovanni Rotodo

 
La classifica
Qualità della vita, Foggia profonda all'ultimo posto: «Invivibile». Prima è Pordenone

Qualità della vita, Foggia sprofonda all'ultimo posto: «Invivibile». Prima è Pordenone

 
Tragedia nel Foggiano
Bovino, agricoltore 71enne muore schiacciato dal muletto

Bovino, agricoltore 71enne muore schiacciato dal muletto

 
Dai Carabinieri
Foggia, 4 chili di cocaina pura e due bombe: arrestato un 36enne

Foggia, 4 chili di cocaina pura e due bombe: arrestato un 36enne

 
La sentenza
San Severo, non ci fu alcun reato: assolto in appello il comandante dei Cc

Margherita di S., non ci fu alcun reato: «Accuse infondate». Assolto in appello il comandante dei Cc

 
Nel Foggiano
Covid, dal Trentino Alessandro e Giulia tornano a vivere a Monte Sant'Angelo e si inventano un lavoro

Covid, dal Trentino Alessandro e Giulia tornano a vivere a Monte Sant'Angelo e si inventano un lavoro

 
Sanità
Covid: al Policlinico Riuniti di Foggia attivato nuovo modulo con 28 posti letto

Covid: al Policlinico Riuniti di Foggia attivato nuovo modulo con 28 posti letto

 
nel foggiano
San Giovanni Rotondo, fecero esplodere auto e fuggirono: catturato uno dei due responsabili

San Giovanni Rotondo, fecero esplodere auto e fuggirono: catturato uno dei due responsabili

 
Il caso
Mafia, salgono a 36 le misure interdittive a imprese nel Foggiano

Mafia, salgono a 36 le misure interdittive a imprese nel Foggiano

 
Il provvedimento
Foggia, Natale senza festa e con poche luminarie. Sindaco: «Risparmi a famiglie bisognose»

Foggia, Natale senza festa e con poche luminarie. Sindaco: «Risparmi a famiglie bisognose»

 

Il Biancorosso

Serie C
Bari-Catanzaro 1-0, vittoria importante dei biancorossi: decide il match Antenucci

Bari-Catanzaro 1-0, vittoria importante dei biancorossi: decide il match Antenucci

 

NEWS DALLE PROVINCE

Covid news h 24pericolo contagio
Accadia, focolaio Covid in casa di risposo: 44 postivi e una 95enne deceduta

Accadia, focolaio Covid in casa di risposo: 44 postivi e una 95enne deceduta

 
BatL'episodio
Barletta chiusura cimitero, insulti e minacce al sindaco: solidarietà a Cannito

Barletta chiusura cimitero, insulti e minacce al sindaco: solidarietà a Cannito

 
Barila protesta
Bari, i ristoratori chiedono incontro urgente a Emiliano: «Chiusura a Natale inaccettabile»

Bari, i ristoratori chiedono incontro urgente a Emiliano: «Chiusura a Natale inaccettabile»

 
NewsweekLa provocazione
Martano, campagna del Comune: «Covid, mettere le mascherina non è una pigna nel c...»

Martano, campagna del Comune: «Covid, mettere le mascherina non è una pigna nel c...»

 
TarantoL'appello di una 30enne
Covid, Giulia dall'ospedale di Taranto: «Aiutatemi, ho bisogno del plasma»

Covid, Giulia dall'ospedale di Taranto: «Aiutatemi, ho bisogno del plasma»

 
Brindisinel Brindisino
S.Pancrazio, parroco antidroga accerchiato e insultato: «Denuncio chi bestemmia»

S.Pancrazio, parroco antidroga accerchiato e insultato: «Denuncio chi bestemmia»

 
MateraNel Materano
Bernalda, la protesta di un disabile: «In casa avevo operai in attesa dell'esito del tampone»

Bernalda, la protesta di un disabile: «In casa avevo operai in attesa dell'esito del tampone»

 

i più letti

La denuncia

Manfredonia, a spasso con numerosi arnesi atti allo scasso: nei guai un cerignolano

È stato sorpreso mentre si aggirava tra le abitazioni estive nel villaggio Scalo dei Saraceni, disabitate durante il periodo invernale

Manfredonia, a spasso con numerosi arnesi atti allo scasso: nei guai un cerignolano

MANFREDONIA - Si aggirava con fare sospetto in località Scalo dei Saraceni, guardandosi attorno, probabilmente nel tentativo di scegliere l’obiettivo migliore da svaligiare, ma i Carabinieri del Radiomobile di Manfredonia l’hanno beccato prima che potesse colpire. È accaduto nei giorni scorsi, quando durante un servizio di controllo del territorio,  i carabinieri hanno notato un’autovettura che sostava nelle adiacenze delle abitazioni estive site nel villaggio estivo Scalo dei Saraceni, disabitate durante il periodo invernale.

Insospettiti da quell’insolita presenza, hanno controllato l’auto, a bordo della quale è stato identificato un 48enne cerignolano, gravato da numerosissimi precedenti per furto, che è stato immediatamente perquisito e trovato in possesso di numerosi arnesi da scasso, chiavi alterate, grimaldelli e quant’altro di utile per forzare porte e finestre, ben occultati a bordo della sua autovettura. Considerato che del materiale non sapeva giustificarne il possesso, come del resto anche della sua presenza in quel luogo, forniva giustificazioni palesemente inventate per cui è stato denunciato in stato di libertà per possesso ingiustificato di chiavi alterate e grimaldelli.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie