Martedì 18 Febbraio 2020 | 02:13

NEWS DALLA SEZIONE

L'aggressione
San Severo, giovane di 32 anni accoltella anziano all'addome

San Severo, un trentaduenne accoltella anziano all'addome

 
Calcio violento
Daspo per 24 tifosi del Foggia Calcio disposti dal questore di Verona

Daspo per 24 tifosi del Foggia Calcio disposti dal questore di Verona

 
Coronavirus
Foggia, rientra dalla Cina e chiude la sartoria:«Chiudo per 15 giorni per maggiore tranquillità di tutti»

Foggia, rientra dalla Cina e lascia cartello: «Chiudo la sartoria per 15 giorni per maggiore tranquillità di tutti»

 
L'arresto
Cerignola, offre salsicce e liquori per evitare una multa

Cerignola, offre salsicce e liquori per evitare una multa

 
spaccio
Manfredonia, aveva trasformato la cantina in deposito della droga: arrestata una donna

Manfredonia, aveva trasformato la cantina in deposito della droga: arrestata una donna

 
nel foggiano
Rignano Garganico, auto sindacalista Fim Cisl incendiata: secondo episodio in pochi giorni

Rignano Garganico, auto sindacalista Fim Cisl incendiata: secondo episodio in pochi giorni

 
processo d'appello
Il furto al caveau in Svizzera fallì: 2 cerignolani e un foggiano condannati a 10 anni

Il furto al caveau in Svizzera fallì: 2 cerignolani e un foggiano condannati a 10 anni

 
nel Foggiano
Cerignola, non si ferma all'alt dei cc e scaglia loro addosso la moto: arrestato

Cerignola, non si ferma all'alt dei cc e scaglia loro addosso la moto: arrestato

 
specie protetta
Foggia, cardellini e altri uccelli stipati in gabbie in box auto: una denuncia

Foggia, cardellini e altri uccelli stipati in gabbie in box auto: una denuncia

 
nel Foggiano
Lucera, bomba esplode davanti a negozio per bambini non ancora inaugurato: indagano i cc

Lucera, bomba esplode davanti a negozio per bambini non ancora inaugurato

 

Il Biancorosso

Serie C
Bari calcio: vittoria al San Nicola contro il Picerno: 3-0

Bari calcio: vittoria al San Nicola contro il Picerno: 3-0

 

NEWS DALLE PROVINCE

MateraLa tragedia
Matera, 39enne si allontana da casa in auto: trovato morto in un dirupo

Matera, 39enne si allontana da casa in auto: trovato morto in un dirupo

 
PotenzaL'inchiesta
Potenza, maltrattamenti in Istituto Padri Trinitari: assolti

Potenza, maltrattamenti in Istituto Padri Trinitari: assolti

 
TarantoStalking
Perseguita e violenta per 4 mesi una donna: arrestato 49enne nel Tarantino

Perseguita e violenta per 4 mesi una donna: arrestato 49enne nel Tarantino

 
FoggiaL'aggressione
San Severo, giovane di 32 anni accoltella anziano all'addome

San Severo, un trentaduenne accoltella anziano all'addome

 
LecceIl caso
Lecce, detenuto da fuoco alla sua cella: intossicati 5 agenti penitenziari

Lecce, detenuto dà fuoco alla sua cella: intossicati 5 agenti penitenziari

 
NewsweekLa storia
Barletta, il «ragazzo delle farfalle» morto sulla strada. I genitori nelle scuole: mai più

Barletta, il «ragazzo delle farfalle» morto sulla strada. I genitori nelle scuole: mai più

 
BrindisiPallacanestro
Basket, la Coppa Italia è di Venezia, battuta Brindisi 73-67

Basket, la Coppa Italia è di Venezia, battuta Brindisi 73-67

 

i più letti

La denuncia

Manfredonia, a spasso con numerosi arnesi atti allo scasso: nei guai un cerignolano

È stato sorpreso mentre si aggirava tra le abitazioni estive nel villaggio Scalo dei Saraceni, disabitate durante il periodo invernale

Manfredonia, a spasso con numerosi arnesi atti allo scasso: nei guai un cerignolano

MANFREDONIA - Si aggirava con fare sospetto in località Scalo dei Saraceni, guardandosi attorno, probabilmente nel tentativo di scegliere l’obiettivo migliore da svaligiare, ma i Carabinieri del Radiomobile di Manfredonia l’hanno beccato prima che potesse colpire. È accaduto nei giorni scorsi, quando durante un servizio di controllo del territorio,  i carabinieri hanno notato un’autovettura che sostava nelle adiacenze delle abitazioni estive site nel villaggio estivo Scalo dei Saraceni, disabitate durante il periodo invernale.

Insospettiti da quell’insolita presenza, hanno controllato l’auto, a bordo della quale è stato identificato un 48enne cerignolano, gravato da numerosissimi precedenti per furto, che è stato immediatamente perquisito e trovato in possesso di numerosi arnesi da scasso, chiavi alterate, grimaldelli e quant’altro di utile per forzare porte e finestre, ben occultati a bordo della sua autovettura. Considerato che del materiale non sapeva giustificarne il possesso, come del resto anche della sua presenza in quel luogo, forniva giustificazioni palesemente inventate per cui è stato denunciato in stato di libertà per possesso ingiustificato di chiavi alterate e grimaldelli.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie