Lunedì 13 Luglio 2020 | 20:39

NEWS DALLA SEZIONE

truffa
Da Cerignola in Campania per vendere olio extravergine contraffatto: denunciato imprenditore

Da Cerignola in Campania per vendere olio extravergine falso: denunciato imprenditore

 
hotel president
Foggia, a fuoco vecchio albergo in periferia, rifugio di senzatetto

Foggia, a fuoco vecchio albergo in periferia, rifugio di senzatetto

 
in via cerignola
Foggia, ladri in casa di un vigilante: via con una pistola, gioielli e denaro

Foggia, ladri in casa di un vigilante: via con una pistola, gioielli e denaro

 
l'Inaugurazione
Foggia, la Biblioteca «Magna Capitana» apre la sua nuova storia

Foggia, la Biblioteca «Magna Capitana» apre la sua nuova storia

 
mercato
spesa del contadino»

Foggia ancora città «low cost»: il 7% in meno sugli alimentari

 
all'alba
Foggia, in due rapinano bar e fuggono con soldi e sigarette: indaga la polizia

Foggia, in due rapinano bar e fuggono con soldi e sigarette: indaga la polizia

 
tragedia sfiorata
Foggia, carambola tra auto sulla SS 16, cinque feriti

Foggia, carambola tra auto sulla SS 16, cinque feriti

 
Solidarietà
S. Severo, un fondo di solidarietà della Diocesi: da 400 a 700 euro per chi è in crisi

San Severo, un fondo di solidarietà della Diocesi: da 400 a 700 euro per chi è in crisi

 
Comunali
Lucera, almeno 5 i candidati in corsa per diventare il nuovo sindaco

Lucera, almeno 5 i candidati in corsa per diventare il nuovo sindaco

 
Furto e riciclaggio
Cerignola, sorpresi a smontare auto fuggono alla vista dei CC: 2 arrestati

Cerignola, sorpresi a smontare auto fuggono alla vista dei CC: 2 arrestati

 

Il Biancorosso

Calcio
Bari cerca una notte rock nel labirinto dei playoff

Bari cerca una notte rock nel labirinto dei playoff

 

NEWS DALLE PROVINCE

TarantoProroga cig
Mittal Taranto, incontro azienda-sindacati Usb: «Nessuna prospettiva»

Mittal Taranto, incontro azienda-sindacati Usb: «Nessuna prospettiva»

 
Lecceil rogo
Gallipoli, vasto incendio vicino Lido Conchiglie, in azione canadair

Gallipoli, vasto incendio vicino Lido Conchiglie, in azione canadair

 
PotenzaTragedia sfiorata
Potenza, si ribalta autoarticolato carico di legname: conducente salvo per miracolo

Potenza, si ribalta autoarticolato carico di legname: conducente salvo per miracolo

 
Bat5 anni fa la tragedia
BAT, Flai e Cgil ricordano Paola Clemente vittima di caporalato

BAT, Flai e Cgil ricordano Paola Clemente vittima di caporalato

 
Materain zona san pardo
Matera, gestiva un'officina di riparazioni auto e moto totalmente abusiva: scoperto dai cc

Matera, gestiva un'officina di riparazioni auto e moto totalmente abusiva: scoperto dai cc

 
BrindisiTrasporti
Brindisi, «Disservizi per navi e passeggeri. Si apra tavolo di concertazione»

Brindisi, stagione crocieristica: dopo luglio cancellati anche attracchi di agosto

 

i più letti

Un 80enne

Foggia, urla in chiesa: «Mia moglie è una peccatrice, no alla comunione»

Singolare siparietto in chiesa dove un anziano ha inveito contro la moglie e la figlia. Scattano altre tre misure cautelari per tre uomini violenti

Foggia, urla in chiesa: «Mia moglie è una peccatrice. No alla comunione»

FOGGIA - Durante la celebrazione della messa si è alzato in piedi tra i fedeli e ha intimato al prete, urlando, di non impartire l’eucaristia a sua moglie, definendola «una peccatrice». La donna, a questo punto, ha chiesto l'intervento della polizia che ha poi indagato scoprendo anni di violenze e soprusi da parte del marito, ora 80enne, nei confronti della moglie e della figlia di quest’ultima. Per questo all’uomo è stata notificata una ordinanza applicativa della misura cautelare dell’allontanamento dalla casa familiare e del divieto di avvicinamento.

Gli agenti della Squadra mobile di Foggia hanno eseguito anche altre due ordinanze applicative di misure cautelari nei confronti di due uomini. La prima, dell’allontanamento dalla casa familiare e del divieto di avvicinamento, è stata notificata a un 49enne responsabile di maltrattamento, lesioni e stalking nei confronti della convivente. A quanto si apprende, l'uomo, avvezzo al tradimento, ha sempre avuto atteggiamenti violenti durante i frequenti litigi con la donna, tanto da spingerla a interrompere la relazione. Una scelta non condivisa dal 49enne che ha iniziato a molestarla inviandole messaggi, pedinandola anche sul luogo di lavoro e andando di notte a casa della sorella della sua ex compagna, dove quest’ultima era andata a vivere.
Il secondo provvedimento (divieto di avvicinamento) riguarda invece un 40enne che, ossessionato dalla gelosia, picchiava e minacciava la moglie. Gli episodi si sono ripetuti anche quando la donna è andata a vivere a casa di parenti. Lo scorso dicembre, dopo averla raggiunta a casa dei suoi genitori brandendo un’arma da taglio, il 40enne ha minacciato di accoltellarla. 

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie