Lunedì 30 Marzo 2020 | 22:25

NEWS DALLA SEZIONE

la decisione
Sequestro conti Tirrenia, stop collegamenti con le Tremiti

Sequestro conti Tirrenia, stop collegamenti con le Tremiti

 
Il caso
Tremiti, stop collegamenti Tirrenia: commissari sequestrano conti

Tremiti, stop collegamenti Tirrenia: commissari sequestrano conti. Il sindaco: qui si ferma la vita

 
Il fatto
Foggia, incendio Borgo Mezzanone. La denuncia: «Vigili del fuoco aggrediti»

Foggia, incendio Borgo Mezzanone. La denuncia: «Vigili del fuoco aggrediti»

 
La denuncia
Poliziotti penitenziari picchiati in carcere a Foggia e Trani: «Siamo abbandonati»

Poliziotti penitenziari picchiati in carcere a Foggia e Trani: «Siamo abbandonati»

 
pene inasprite
Rivolta in carcere Foggia: nuove misure per 4 detenuti

Rivolta in carcere Foggia: nuove misure per 4 detenuti

 
cultura
Le Isole Tremiti in tv su «National Geographic»

Le Isole Tremiti in tv su «National Geographic»

 
Nel Foggiano
Fiamme in baracca migranti a Borgo Mezzanone nella notte

Incendio nella notte a Borgo Mezzanone, almeno 30 baracche distrutte

 
emergenza coronavirus
Cerignola, raffiche di controlli e 300 denunciati per violazione obblighi anti-contagio

Cerignola, raffiche di controlli e 300 denunce per violazione obblighi anti-contagio

 
l'allarme
Coronavirus, a Foggia muore operatore del 118: aveva 48 anni

Coronavirus, a Foggia muore operatore del 118: aveva 48 anni

 
le dichiarazioni
Confindustria Foggia lancia allarme: «Tutto fermo, imprese al collasso»

Confindustria Foggia lancia allarme: «Tutto fermo, imprese al collasso»

 

Il Biancorosso

Serie c
Bari calcio, il portiere Marfella «La quarantena tra allenamenti e play, state a casa»

Bari calcio, il portiere Marfella «La quarantena tra allenamenti e play, state a casa»

 

NEWS DALLE PROVINCE

BariIl virus
Covid 19, focolaio in casa di riposo «Nuova Fenice» di Noicattaro: 25 contagi

Covid 19, focolaio in casa di riposo «Nuova Fenice» di Noicattaro: 25 contagiati 

 
TarantoIl caso
Arcelor Mittal, Usb denuncia: «A Taranto alto rischio contagio, azienda sorda»

Arcelor Mittal, Usb denuncia: «A Taranto alto rischio contagio, azienda sorda»

 
BrindisiIl focolaio
Coronavirus, contagi record a Carovigno: 21 positivi e 6 morti. «Fate più tamponi»

Coronavirus, contagi record a Carovigno: 21 positivi e 6 morti. «Fate più tamponi». 25 contagi anche a Noicattaro

 
PotenzaLieto fine
Potenza, trovata anziana che si era allontana da casa di riposo

Potenza, trovata anziana che si era allontana da casa di riposo

 
Homeemergenza coronavirus
Soleto, focolaio contagio in casa di riposo: altri 2 anziani morti

Soleto, focolaio in casa di riposo: altri 2 anziani contagiati morti

 
Materaspeculazione
Emergenza Coronavirus, a Matera sindacati denunciano aumento prezzo beni di prima necessità

Emergenza Coronavirus, a Matera sindacati denunciano aumento prezzo beni di prima necessità

 
Foggiala decisione
Sequestro conti Tirrenia, stop collegamenti con le Tremiti

Sequestro conti Tirrenia, stop collegamenti con le Tremiti

 
Batemergenza coronavirus
Trani, Ordine avvocati: «Pieno sostegno al mondo della Sanità»

Trani, Ordine avvocati: «Pieno sostegno al mondo della Sanità»

 

i più letti

Un 80enne

Foggia, urla in chiesa: «Mia moglie è una peccatrice, no alla comunione»

Singolare siparietto in chiesa dove un anziano ha inveito contro la moglie e la figlia. Scattano altre tre misure cautelari per tre uomini violenti

Foggia, urla in chiesa: «Mia moglie è una peccatrice. No alla comunione»

FOGGIA - Durante la celebrazione della messa si è alzato in piedi tra i fedeli e ha intimato al prete, urlando, di non impartire l’eucaristia a sua moglie, definendola «una peccatrice». La donna, a questo punto, ha chiesto l'intervento della polizia che ha poi indagato scoprendo anni di violenze e soprusi da parte del marito, ora 80enne, nei confronti della moglie e della figlia di quest’ultima. Per questo all’uomo è stata notificata una ordinanza applicativa della misura cautelare dell’allontanamento dalla casa familiare e del divieto di avvicinamento.

Gli agenti della Squadra mobile di Foggia hanno eseguito anche altre due ordinanze applicative di misure cautelari nei confronti di due uomini. La prima, dell’allontanamento dalla casa familiare e del divieto di avvicinamento, è stata notificata a un 49enne responsabile di maltrattamento, lesioni e stalking nei confronti della convivente. A quanto si apprende, l'uomo, avvezzo al tradimento, ha sempre avuto atteggiamenti violenti durante i frequenti litigi con la donna, tanto da spingerla a interrompere la relazione. Una scelta non condivisa dal 49enne che ha iniziato a molestarla inviandole messaggi, pedinandola anche sul luogo di lavoro e andando di notte a casa della sorella della sua ex compagna, dove quest’ultima era andata a vivere.
Il secondo provvedimento (divieto di avvicinamento) riguarda invece un 40enne che, ossessionato dalla gelosia, picchiava e minacciava la moglie. Gli episodi si sono ripetuti anche quando la donna è andata a vivere a casa di parenti. Lo scorso dicembre, dopo averla raggiunta a casa dei suoi genitori brandendo un’arma da taglio, il 40enne ha minacciato di accoltellarla. 

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie