Sabato 15 Dicembre 2018 | 19:42

NEWS DALLA SEZIONE

L'operazione dei cc
Foggia, dalla bomba alla pretesa di 50mila euro: arrestata «La tigre del Gargano»

Foggia, dalla bomba alla pretesa di 50mila euro: arrestata «La tigre del Gargano»

 
Inaugurata la struttura
Lucera, tornano visitabili dopo dieci anni i mosaici di San Giusto

Lucera, tornano visitabili dopo dieci anni i mosaici di San Giusto

 
Ambiente
Wwf denuncia: «Sventrata montagna Gargano per arrivare al mare»

Peschici, «sventrata» montagna per arrivare al mare: area sequestrata

 
Nel foggiano
In 8 mesi 4500 telefonate alla ex: divieto di avvicinamento a Manfredonia

In 8 mesi 4500 telefonate alla ex: divieto di avvicinamento a Manfredonia

 
Record negativo
Cerignola: cinque rapine in poche ore, è allarme

Cerignola: cinque rapine in poche ore, è allarme

 
La decisione del Comune
Da Orsara di Puglia un riconoscimento all'ex brigatista Curcio: è polemica

Da Orsara un riconoscimento all'ex brigatista Curcio: dopo polemica evento annullato

 
Nel foggiano
Torremaggiore, incendiata auto dirigente Sanitaservice

Torremaggiore, incendiata auto dirigente Sanitaservice

 
Di Jean-Marie Benjamin
Ragazzi sulle tracce di Padre Pio: stasera la prima del film

Ragazzi sulle tracce di Padre Pio: stasera la prima del film

 
Nel foggiano
San Severo: barista nasconde un chilo di cocaina tra le cialde del caffè, arrestato

San Severo: barista nasconde un chilo di cocaina tra le cialde del caffè, arrestato

 
Sequestrate 48 piante
Foggia, aveva in casa una piantagione di marijuana: arrestato

Foggia, aveva in casa una piantagione di marijuana: arrestato

 

L'iniziativa

Riabilitango, musica e danza per curare Parkinson e ictus

Da Libertango a Foggia lezioni anche per prevenire malattie cardiovascolari e invecchiamento cerebrale

tango

Il tango come terapia? Quest’anno sarà possibile praticarlo anche a Foggia. Si chiama "Riabilitango" ed è il metodo che sfruttando un mix di passi, figure, tecniche e musiche del tango argentino, riesce a migliorare il parkinsonismo, quella fastidiosa malattia fatta di tremori e di incertezze che affligge molte persone, non soltanto anziane, ma lo stesso metodo è straordinario per superare anche gli esiti dell'ictus, o per vincere insicurezza e timidezza. E' il tango argentino la medicina che interviene su equilibrio, postura, controllo, qualità del movimento e umore e, grazie all'esercizio ripetuto, consente di raggiungere maggiore sicurezza nel movimento e nella vita di relazione.
E' Libertango di Foggia a proporre quest'anno in città il tango come riabilitazione, la tangoterapia basata, come detto, sul tango argentino, che è stata illustrata per la prima volta nel 2006 in un libro di Federico Trossero, medico specializzato in psicoterapia e psichiatria clinica, ma anche ballerino e insegnante di tango.
La tangoterapia, spiegano da Libertango, opera su due livelli: migliora la conoscenza di sé grazie alla precisione con cui sono stabiliti i ruoli nella danza e attraverso il ballo di coppia aiuta a comprendere come potersi relazionare meglio con l’altro, lasciandosi guidare dalle emozioni della musica.
E’ un metodo che ha trovato da tempo applicazione anche nel campo della prevenzione sanitaria, come aiuto per giocare d’anticipo sulle malattie cardiovascolari, rallentare l’invecchiamento cerebrale, tenere in allenamento l’apparato locomotore e respiratorio, migliorare la risposta immunologica del corpo. Si fa tangoterapia in molti nosocomi italiani: nel reparto di Riabilitazione Specialistica dell’Ospedale San Giuseppe di Milano, per pazienti affetti da diverse malattie (morbo di Parkinson, sclerosi multipla, disturbi neurologici, patologie respiratorie croniche), mentre all'Ospedale Sant’Andrea di Roma la tangoterapia viene utilizzata come terapia complementare, affiancata alle terapie mediche tradizionali, per aiutare i pazienti nella lotta contro il cancro. Il tango può aiutare infatti a rivivere sensazioni profonde come la passione, la nostalgia e la sensualità, non mediate razionalmente e quindi più... immediate. In questo modo la mente allontana i pensieri negativi e rilascia sensazioni di benessere. La tangoterapia è praticata per Libertango dalla maestra Antonella Salerno, che ha ricevuto l’abilitazione dalla fondatrice stessa del metodo, ottenendo anche l’esclusiva per il territorio delle province di Foggia, Barletta-Andria-Trani e di Bari. Libertango è in via Carlo Ciampitti 38 a Foggia, risponde al telefono 389-8710100; indirizzo e-mail: info@libertangofoggia.it

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400