Venerdì 19 Ottobre 2018 | 17:43

NEWS DALLA SEZIONE

Blitz della Polizia
Foggia, catturata banda di rapinatori: colpi in negozi e gioiellerie, 5 arresti

Cerignola, catturata banda di rapinatori con la «mazzuola» Vd

 
Sanità
Foggia, stabilizzati 105 precariall'Asl dopo più di 10 anni

Foggia, stabilizzati 105 precari
all'Asl dopo più di 10 anni

 
A Foggia
Perseguitava l'ex compagna e i suoi genitori: non potrà più avvicinarsi

Perseguitava l'ex compagna e i suoi genitori: non potrà più avvicinars...

 
Trasporti
Foggia, seconda stazione, per il sindaco: «Si farà»

Foggia, seconda stazione, per il sindaco: «Si farà»

 
L'inchiesta
Lucera, sequestrata sede giudice di pace: «È pericolosa per la pubblica incolumità»

Lucera, sequestrata sede giudice di pace: «È pericolosa per la pubblic...

 
Quadruplice omicidio nel 2017
Strage S.M. in Lamis, dopo un anno arrestato pregiudicato. Morirono i fratelli Luciani, innocenti

Strage S.M. in Lamis, un arresto. Morirono i fratelli Luciani, innocen...

 
Etichetta obbligatoria
Il primo pomodoro made in Italy parla foggiano

Il primo pomodoro made in Italy parla foggiano

 
Nel Foggiano
Contrabbando gasolio agricolo: 2 arresti, 9 denunce e 6 distributori abusivi sequestrati

Contrabbando gasolio agricolo: 2 arresti, 9 denunce e 6 distributori a...

 
A Foggia
L'ambulanza è in ritardo nei soccorsi e il medico viene aggredito dalla folla

L'ambulanza è in ritardo e la dottoressa del 118 viene schiaffeggiata ...

 
Il caso
Rapinano ufficio postale a Lucera, arrestati un 19enne e un 22enne di Cerignola

Rapinano ufficio postale a Lucera, arrestati un 19enne e un 22enne 

 
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno

i più letti

Atto intimidatorio

S. Giovanni Rotondo, bomba carta contro casa di un assessore

Gravi i danni all'abitazione di campagna. La solidarietà del vicepresidente del Consiglio regionale pugliese, Giandiego Gatta

carabinieri

FOGGIA - Una bomba carta è stata fatta esplodere la notte scorsa ai danni dell’abitazione di campagna dell’assessore al Bilancio di San Giovanni Rotondo, Domenico Longo. La deflagrazione ha provocato danni alla struttura.

«Chi vuole minare la Libertà di chi ricopre incarichi pubblici con rigore e trasparenza - dice il vicepresidente del Consiglio regionale pugliese, Giandiego Gatta - deve sapere di avere contro un’intera comunità. All’assessore al Bilancio di San Giovanni Rotondo, Mimmo Longo, va la mia più sincera solidarietà per il grave atto intimidatorio subito. Sono vicino a lui e ai suoi cari e so, per triste esperienza personale, quanto sia lacerante per la propria serenità essere destinatari di atti vili e criminali come questo».

«Sono sicuro - conclude - che l’amico Longo non mollerà e farà di questo vergognoso episodio un motivo in più per proseguire il suo percorso politico con la determinazione di sempre».

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400