Lunedì 20 Settembre 2021 | 11:47

Il Biancorosso

Serie C
Bari, il portiere Frattali rinnova fino al 2023

Bari, il portiere Frattali rinnova fino al 2023

 

i più letti

Ore di incubo nel Foggiano

Trans sequestrato e pestato da cliente

Rinchiuso nel portabagagli dell'auto dopo una rapina: rilasciato all'alba, ha chiesto aiuto

Picchiato, rapinato, rinchiuso nel bagagliaio dell’auto e rilasciato nelle campagne vicino Foggia: ora di angoscia e paura per un transessuale agganciato da un cliente alle porte del capoluogo e con cui ha poi raggiunto un’abitazione nella zona di Manfredonia per un rapporto sessuale a pagamento che si è concluso poi con botte e la rapina del telefonino e della borsa (non è noto a quanto ammonti il bottino). Le indagini per risalire al responsabile dell’aggressione - si procedere per sequestro di persona, rapina e lesioni - sono condotte dagli agenti delle «volanti» che hanno soccorso la vittima e dai colleghi del commissariato di Manfredonia vista la zona teatro della rapina: il transessuale ha riportato lesioni non gravi.
Alle 8 di domenica mattina una «volante» è intervenuta sulla statale Foggia-Manfredonia, alle porte del capoluogo in quanto era stata segnalata al «113» la presenza di una persona che bussava con insistente ad alcune abitazioni in campagna. La pattuglia della Questura ha identificato l’uomo, un foggiano di mezza età, che ha denunciato d’essere stato vittima di un sequestro di persona a scopo di rapina. Per quanto ricostruito dagli investigatori attraverso la testimonianza della vittima, tutto è cominciato poco dopo mezzanotte della notte su domenica. Il trans è stato avvicinato da un cliente sulla statale 16 nei pressi del bivio per via San Severo: la vittima è salita sull’auto del cliente ed hanno raggiunto un’abitazione vicino Manfredonia dove i due hanno avuto un rapporto sessuale. Subito dopo il cliente l’ha colpito con ceffoni e pugni, gli ha sottratto telefonino e borsa e l’ha rinchiuso a forza nel bagagliaio dell’auto, scaricandolo successivamente nelle campagne di Foggia a qualche chilometro dalla città. La vittima ha così raggiunto a piedi alcune abitazioni della zona e chiesto aiuto, con il successivo intervento della Polizia. Rilasciato all’alba, ha raggiunto alcune abitazioni di campagna e chiesto aiuto

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzetta Necrologie