Giovedì 21 Marzo 2019 | 09:28

NEWS DALLA SEZIONE

Nel Foggiano
Lesina, procura indaga su imprenditore Casanova per abusi edilizi

Lesina, procura indaga su imprenditore Casanova per abusi edilizi

 
Di Lucera
Operazione antidroga a Isernia: in carcere anche 3 foggiani

Operazione antidroga a Isernia: in carcere anche 3 foggiani

 
Dopo il restyling
Foggia, riapre il museo di storia naturale

Foggia, riapre il museo di storia naturale

 
Dalla Toscana alla Puglia
Frode olio, inchiesta di Grosseto tocca anche Foggia

Frode olio, inchiesta di Grosseto tocca anche Foggia

 
Ha 40 anni
Foggia, arrestato pakistano: dal 2014 era ricercato per omicidio

Foggia, arrestato pakistano: dal 2014 era ricercato per omicidio

 
Nel Foggiano
Emiliano a Carpino per inaugurare nuovo ponte dopo dissesto idrogeologico

Emiliano a Carpino per inaugurare nuovo ponte dopo dissesto idrogeologico

 
nel Foggiano
Serracapriola: ispezione cc nel Comune, sospetti reati contro Pubblica Amministrazione

Serracapriola: ispezione cc nel Comune, sospetti reati contro P.A.

 
Il caso
Foggia, fratello ragazza uccisa 26 anni fa offre 100mila euro a chi darà informazioni

Foggia, fratello ragazza uccisa 26 anni fa offre 100mila euro a chi darà informazioni

 
Dovrebbero essere 360
Foggia, il carcere scoppia: in 12 mesi da 468 a 620 detenuti

Foggia, il carcere scoppia: in 12 mesi da 468 a 620 detenuti

 
Nel Foggiano
Lucera, giornalista minacciato su Facebook, solidarietà OdG e Assostampa

Lucera, giornalista minacciato su Facebook, solidarietà OdG e Assostampa

 

Il Biancorosso

IL PERSONAGGIO
La signora Francesca colpisce ancoraPizze e focacce per gli auguri a Brienza

La signora Francesca colpisce ancora
Pizze e focacce per gli auguri a Brienza

 

NEWS DALLE PROVINCE

LecceA lecce
Statua S.Oronzo, procede restauro: «È molto deteriorata»

Statua S.Oronzo, procede restauro: «È molto deteriorata»

 
MateraInfortunio sul lavoro
Policoro, 34enne muore mentre taglia alberi. Allarme sindacati

Policoro, 34enne muore mentre taglia alberi. Allarme sindacati

 
BariCassazione
BARI, Lady Asl pagò ricerca microspie con soldi pubblici: risarcirà

Bari, Lady Asl pagò ricerca microspie con soldi pubblici: risarcirà

 
BatNel nordbarese
Margherita di Savoia, 200kg di cozze conservate e lavorate in un autoparco: sequestri

Margherita di Savoia, 200kg di cozze conservate e lavorate in un autoparco: sequestri

 
TarantoA taranto
Ex Ilva, genitori bimbi morti: «Inopportuno vertice su inquinamento»

Ex Ilva, genitori bimbi morti: «Inopportuno vertice su inquinamento»

 
FoggiaNel Foggiano
Lesina, procura indaga su imprenditore Casanova per abusi edilizi

Lesina, procura indaga su imprenditore Casanova per abusi edilizi

 
BrindisiCentrale Enel Brindisi
Cerano, principio di incendio nella torre nastro trasportatore, nessuna conseguenza

Cerano, principio di incendio nella torre nastro trasportatore, nessuna conseguenza

 
PotenzaLe previsioni
Economia: nel 2019-2023 Potenza crescita zero

Economia: nel 2019-2023 Potenza crescita zero

 

Ore di incubo nel Foggiano

Trans sequestrato e pestato da cliente

Rinchiuso nel portabagagli dell'auto dopo una rapina: rilasciato all'alba, ha chiesto aiuto

polizia

Picchiato, rapinato, rinchiuso nel bagagliaio dell’auto e rilasciato nelle campagne vicino Foggia: ora di angoscia e paura per un transessuale agganciato da un cliente alle porte del capoluogo e con cui ha poi raggiunto un’abitazione nella zona di Manfredonia per un rapporto sessuale a pagamento che si è concluso poi con botte e la rapina del telefonino e della borsa (non è noto a quanto ammonti il bottino). Le indagini per risalire al responsabile dell’aggressione - si procedere per sequestro di persona, rapina e lesioni - sono condotte dagli agenti delle «volanti» che hanno soccorso la vittima e dai colleghi del commissariato di Manfredonia vista la zona teatro della rapina: il transessuale ha riportato lesioni non gravi.
Alle 8 di domenica mattina una «volante» è intervenuta sulla statale Foggia-Manfredonia, alle porte del capoluogo in quanto era stata segnalata al «113» la presenza di una persona che bussava con insistente ad alcune abitazioni in campagna. La pattuglia della Questura ha identificato l’uomo, un foggiano di mezza età, che ha denunciato d’essere stato vittima di un sequestro di persona a scopo di rapina. Per quanto ricostruito dagli investigatori attraverso la testimonianza della vittima, tutto è cominciato poco dopo mezzanotte della notte su domenica. Il trans è stato avvicinato da un cliente sulla statale 16 nei pressi del bivio per via San Severo: la vittima è salita sull’auto del cliente ed hanno raggiunto un’abitazione vicino Manfredonia dove i due hanno avuto un rapporto sessuale. Subito dopo il cliente l’ha colpito con ceffoni e pugni, gli ha sottratto telefonino e borsa e l’ha rinchiuso a forza nel bagagliaio dell’auto, scaricandolo successivamente nelle campagne di Foggia a qualche chilometro dalla città. La vittima ha così raggiunto a piedi alcune abitazioni della zona e chiesto aiuto, con il successivo intervento della Polizia. Rilasciato all’alba, ha raggiunto alcune abitazioni di campagna e chiesto aiuto

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400