Mercoledì 17 Luglio 2019 | 13:29

NEWS DALLA SEZIONE

Operazione Rodolfo
Mafia e estorsione a imprenditori agricoli: in carcere 3 esponenti clan foggiani

Foggia, mafia e estorsione a imprenditori agricoli: in carcere 3 esponenti clan

 
Il video
San Severo, la festa del Soccorso con la corsa dei «fujenti» tra i petardi

San Severo, la festa del Carmelo con la corsa dei «fujenti» tra i petardi

 
Maltempo
San Severo finisce sott'acqua: strade e chiese allagate

Pioggia torrenziale, San Severo finisce sott'acqua: strade e chiese allagate

 
Assenteismo
Foggia, la giudice «furbetta del cartellino» condannata dalla Corte dei conti

Foggia, la giudice «furbetta del cartellino» condannata dalla Corte dei conti

 
Indagano i cc
Foggia, migranti presi a sassate mentre vanno a lavorare nei campi: 2 feriti

Foggia, migranti presi a sassate mentre vanno a lavorare nei campi: 2 feriti

 
Nel campo nomadi di Foggia
Facevano prostituire minorenni: Procura Bari chiede rinvio a giudizio per 4 rumeni

Facevano prostituire minorenni: Procura Bari chiede rinvio a giudizio per 4 rumeni

 
Il video
Meraviglia a Peschici, un delfino e i suoi cuccioli nuotano tra i bagnanti

Meraviglia a Peschici, un delfino e i suoi cuccioli nuotano tra i bagnanti

 
Sulla Statale 16
Lesina, auto impatta contro furgone: un morto e un ferito

Lesina, auto impatta contro furgone: un morto e un ferito

 
Dopo la grandine
Maltempo: regione avvia procedura per stato di calamità nel Gargano

Maltempo: regione avvia procedura per stato di calamità nel Gargano

 
Il caso
Strage di San Marco in Lamis, Regione Puglia si costituisce parte civile

Strage di San Marco in Lamis, Regione Puglia si costituisce parte civile

 
Dal gip
Foggia, costringeva la moglie a vivere con le tapparelle abbassate: 44enne allontanato per maltrattamenti

Foggia, costringeva la moglie a vivere con le tapparelle abbassate: 44enne allontanato

 

Il Biancorosso

Oggi amichevole con la FiorentinaCornacchini darà spazio a tutti

Oggi amichevole con la Fiorentina, Cornacchini darà spazio a tutti

 

NEWS DALLE PROVINCE

LecceIl processo
Galugnano, scontro treni Fse: macchinista condannato a 1 anno e 8 mesi

Galugnano, scontro treni Fse: macchinista condannato a 1 anno e 8 mesi

 
BatSicurezza e piano traffico
Jova Beach Party, sindaco di Barletta: «Grande occasione per la città»

Jova Beach Party, sindaco di Barletta: «Grande occasione per la città»

 
TarantoCresce l'attesa
Manduria, tartaruga deposita 100 uova in spiaggia

Manduria, tartaruga deposita 100 uova in spiaggia

 
BrindisiNel brindisino
Mesagne, picchia e minaccia la madre, impedendole di uscire o ricevere visite: una 41enne in libertà vigilata

Mesagne, picchia e minaccia la madre, impedendole di uscire o ricevere visite: una 41enne in libertà vigilata

 
Materadalla Polizia stradale
Sfruttava 5 albanesi irregolari come braccianti: denunciato 61enne nel Materano

Sfruttava 5 albanesi irregolari come braccianti: denunciato 61enne nel Materano

 
BariDal 20 al 28 luglio
Light Festival: ad Alberobello la luce «disegna» sui trulli

Light Festival: ad Alberobello la luce «disegna» sui trulli

 
FoggiaOperazione Rodolfo
Mafia e estorsione a imprenditori agricoli: in carcere 3 esponenti clan foggiani

Foggia, mafia e estorsione a imprenditori agricoli: in carcere 3 esponenti clan

 
PotenzaDai carabinieri
Merce pagata e mai consegnata: 4 denunce nel Potentino per truffe online

Merce pagata e mai consegnata: 4 denunce nel Potentino per truffe online

 

i più letti

Ore di incubo nel Foggiano

Trans sequestrato e pestato da cliente

Rinchiuso nel portabagagli dell'auto dopo una rapina: rilasciato all'alba, ha chiesto aiuto

polizia

Picchiato, rapinato, rinchiuso nel bagagliaio dell’auto e rilasciato nelle campagne vicino Foggia: ora di angoscia e paura per un transessuale agganciato da un cliente alle porte del capoluogo e con cui ha poi raggiunto un’abitazione nella zona di Manfredonia per un rapporto sessuale a pagamento che si è concluso poi con botte e la rapina del telefonino e della borsa (non è noto a quanto ammonti il bottino). Le indagini per risalire al responsabile dell’aggressione - si procedere per sequestro di persona, rapina e lesioni - sono condotte dagli agenti delle «volanti» che hanno soccorso la vittima e dai colleghi del commissariato di Manfredonia vista la zona teatro della rapina: il transessuale ha riportato lesioni non gravi.
Alle 8 di domenica mattina una «volante» è intervenuta sulla statale Foggia-Manfredonia, alle porte del capoluogo in quanto era stata segnalata al «113» la presenza di una persona che bussava con insistente ad alcune abitazioni in campagna. La pattuglia della Questura ha identificato l’uomo, un foggiano di mezza età, che ha denunciato d’essere stato vittima di un sequestro di persona a scopo di rapina. Per quanto ricostruito dagli investigatori attraverso la testimonianza della vittima, tutto è cominciato poco dopo mezzanotte della notte su domenica. Il trans è stato avvicinato da un cliente sulla statale 16 nei pressi del bivio per via San Severo: la vittima è salita sull’auto del cliente ed hanno raggiunto un’abitazione vicino Manfredonia dove i due hanno avuto un rapporto sessuale. Subito dopo il cliente l’ha colpito con ceffoni e pugni, gli ha sottratto telefonino e borsa e l’ha rinchiuso a forza nel bagagliaio dell’auto, scaricandolo successivamente nelle campagne di Foggia a qualche chilometro dalla città. La vittima ha così raggiunto a piedi alcune abitazioni della zona e chiesto aiuto, con il successivo intervento della Polizia. Rilasciato all’alba, ha raggiunto alcune abitazioni di campagna e chiesto aiuto

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie