Mercoledì 22 Settembre 2021 | 02:10

Il Biancorosso

Serie C
Bari, il portiere Frattali rinnova fino al 2023

Bari, il portiere Frattali rinnova fino al 2023

 

i più letti

Maltrattamenti in famiglia

San Severo, minaccia la moglie con l'ascia davanti ai figli

L'uomo, un 28enne, è stato arrestato. A seguito delle indagini si è scoperto che non si trattava del primo episodio di violenza domestica

Armato di ascia minaccia la moglie: arrestato

FOGGIA - Minacciava la moglie con un'ascia in mano. Per questo un 28enne di San Severo è stato arrestato per maltrattamenti in famiglia. A fermarlo i Carabinieri dell’Aliquota Radiomobile del NORM della Compagnia di San Severo, unitamente al personale dell’11° Reggimento Puglia presente nella città dauna per rinforzare ed implementare i servizi di controllo e presidio del territorio nell’alto tavoliere. I militari sono intervenuti a seguito della richiesta di soccorso da parte di una donna che, in stato di forte agitazione, aveva riferito che il marito la stava minacciando. Una volta sul luogo, i carabinieri hanno sorpreso il 28enne che, brandendo un ascia, stava ingiuriando e minacciando di morte la moglie, il tutto di fronte ai loro figli piccoli. L’uomo è subito stato immobilizzato dai militari, che lo hanno poi portato in caserma. Grazie ad ulteriori accertamenti e testimonianze, si è scoperto che quello non era il primo episodio di minacce ai danni della donna, che non aveva mai avuto il coraggio di denunciarlo. Il ventottenne è stato quindi arrestato e portato in carcere a Foggia. 

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzetta Necrologie