Sabato 20 Ottobre 2018 | 12:13

NEWS DALLA SEZIONE

VENEZIA
Fisco:oltre 100 tasse, ma ne bastano 10

Fisco:oltre 100 tasse, ma ne bastano 10

 
MILANO
Moody's: analista, escluso livello junk

Moody's: analista, escluso livello junk

 
CAPRI (NAPOLI)
Boccia, governo ora corregga la manovra

Boccia, governo ora corregga la manovra

 
MILANO
Erg dona quasi 3mila euro a dipendenti

Erg dona quasi 3mila euro a dipendenti

 
ROMA
Spread chiude in netto calo a 301,6

Spread chiude in netto calo a 301,6

 
MILANO
Borsa: Milano tiene, scivola Pirelli

Borsa: Milano tiene, scivola Pirelli

 
MILANO
Borsa: Europa incerta, Londra +0,3%

Borsa: Europa incerta, Londra +0,3%

 
MILANO
Borsa Milano chiude in calo, -0,04%

Borsa Milano chiude in calo, -0,04%

 
ROMA
Alitalia: si tratta su rinnovo Cigs

Alitalia: si tratta su rinnovo Cigs

 
MILANO
Borsa: Europa respira con Wall street

Borsa: Europa respira con Wall street

 
CAPRI (Napoli)
Giovani Confindustria,rischi futuro'junk

Giovani Confindustria,rischi futuro'junk

 
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno

i più letti

MILANO

Borsa: Milano corre (+1%) con le banche

In positivo anche petroliferi, spread Btp-Bund sotto quota 300

Borsa: Milano corre (+1%) con le banche

MILANO, 12 OTT - La Borsa di Milano corre e, dopo i primi scambi, fa registrare un rialzo dell'1% a 19.522 punti, in linea con gli altri listini del Vecchio continente. I mercati risalgono la china rapidamente dopo il secondo tonfo consecutivo di Wall Street. A sostenere Piazza Affari sono le banche con Carige (+8,7%) che vola dopo il cda. Si allenta la tensione anche sullo spread tra Btp e Bund che ha aperto sotto i 300 punti a quota 298 con il rendimento del decennale italiano al 3,52%. In cima al listino Bper (+2,2%), Banco Bpm (+2%), Intesa Sanpaolo (+1,8%) e Unicredit (+1,2%). Andamento positivo anche per Pirelli (+2%) ed Fca (+1,7%). Avanza Atlantia (+1,4%), nel giorno del cda che dovrà discutere del dossier su Abertis. In positivo i titoli legati al petrolio con il prezzo del greggio in lieve rialzo. Bene Snam (+1,8%), Eni (+1%), Italgas (+0,9%), Saipem (+0,8%). In lieve rialzo anche Tim e Mediaset (+0,1%). Astaldi è sospesa in asta di volatilità con un rialzo teorico del 9,5%.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400