Sabato 02 Luglio 2022 | 17:07

In Puglia e Basilicata

L'EVENTO

«Trani Film Festival», il cinema è pronto a dare spettacolo

«Trani Film Festival», il cinema è pronto a dare spettacolo

La copertina del film Zodiak di Remi Noir

Dal 22 al 26 giugno la manifestazione che esplora la produzione audiovisiva indipendente

21 Giugno 2022

Il cinema internazionale «accende» Trani. Da domani 22 giugno al 26. Il «Trani Film Festival» spazia nel panorama dell’audiovisivo indipendente includendo ogni genere. L’iniziativa è prodotta da Apulia Film Commission e Regione Puglia. Si tratta di un'edizione itinerante con un programma particolarmente variegato. Si parte da Barletta dove alla Multisala Paolillo da mercoledì 22 a venerdì 24 giugno dalle ore 20.30 saranno proiettate le opere selezionate a concorrere per la prima call 2022 del TrFF Short#Session. 

I giorni seguenti appuntamento a Trani alla sala meeting dell’Hotel San Paolo al Convento sul porto turistico della città: sabato 25 giugno dalle ore 18.30 no-stop di cortometraggi (23 in agenda) e confronto con il pubblico; domenica 26 giugno alle ore 18.30 proiezione del film «Pane dal cielo» di Giovanni Bedeschi. Alle 20.30 l’incontro con il regista e produttore Giovanni Bedeschi a cui sarà consegnato il premio dell’edizione 2022. L’ingresso è gratuito per tutte le serate.

Da 23 anni il TrFF concorre alla crescita culturale cinematografica del territorio con lo straordinario intervento di attori, registi, grandi interpreti e autori del cinema italiano. Un impegno continuo e appassionato finalizzato alla ricerca, educazione della coscienza critica e promozione di contenuti di alto profilo della settima arte. Una encomiabile operazione di confronto, condivisione e concreta partecipazione con il pubblico. Opere prime e gemellaggi hanno caratterizzato nel tempo la manifestazione. La kermesse ha registrato a Trani la presenza di eccezionali personaggi omaggiati col «Premio Stupor Mundi»: Lina Wertmuller, Mario Monicelli, Florinda Bolkan, Luigi Magni, Dino Risi, Pupi Avati, Domenico Procacci, Valeria Golino, Claudia Gerini, Amanda Sandrelli, Manrico Gammarota, Alessandro Gassman, Rocco Papaleo, Gennaro Nunziante, Laura Morante, Riccardo Scamarcio, Edoardo Winspeare, Dario Argento.

Le opere proposte nel TrFF 2022 rappresentano la giovane e internazionale produzione contemporanea. Il cinema come arte, magia, emozione, libertà, amicizia, volano per la circolazione e lo scambio di idee e di attività progettuali.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Carica altre news...

 

PODCAST

 

PRIMO PIANO

 
 
 
 
- News dai Territori -
 
Editrice del Mezzogiorno srl - Partita IVA n. 08600270725